La coerenza del processo crea fiducia nella scelta

Gran parte della ricerca su come le persone prendono decisioni si è comprensibilmente focalizzata su ciò che le persone selezionano quando viene data una serie di opzioni. Ma c'è stata anche una parte di lavoro che si è concentrata sulla fiducia nelle scelte. Cioè, quanto sono fiduciosi le persone che la scelta che hanno fatto è buona.

Uno dei motivi principali per cui la fiducia è importante è che vengono prese molte decisioni che precedono le azioni che dovrebbero essere prese per implementare effettivamente la scelta. Un elettore deve spesso decidere un candidato prima di andare alle urne. Un potenziale membro del pubblico deve essere abbastanza emozionato per un film da scegliere di andare a teatro per vederlo. Maggiore è la fiducia delle persone che hanno fatto una buona scelta, più è probabile che seguiranno queste azioni.

Un affascinante articolo pubblicato nel numero di novembre 2017 del Journal of Personality and Social Psychology di Hannah Perfecto, Jeff Galak, Joseph Simmons e Leif Nelson ha esaminato come il processo con cui viene effettuata la scelta possa influenzare la fiducia nella selezione.

La proposta che la fiducia delle persone aumenta quando il processo che usano per fare una scelta è coerente con le opzioni da cui stanno selezionando. In diversi studi, hanno dato alla gente coppie di opzioni che erano sia buone sia cattive. Ad esempio, gli articoli potrebbero essere coppie di volti attraenti o coppie di facce non attraenti da selezionare come possibili modelli per una campagna pubblicitaria o coppie di parole che nominano concetti positivi (gioia o bacio) o concetti negativi (omicidio e tumore).

CC0 via PXhere
Fonte: CC0 via PXqui

In alcuni casi, alle persone è stato chiesto di selezionare l'opzione che preferivano. In altri casi, è stato chiesto alle persone di rifiutare l'opzione che non volevano. Quando ci sono solo due opzioni, la selezione o il rifiuto sono funzionalmente uguali. Se selezioni un'opzione, sei (almeno implicitamente) rifiutando l'altra).

Dopo aver effettuato una selezione, i partecipanti hanno valutato la loro fiducia nella loro scelta. Hanno anche stimato la percentuale di altre persone che scelgono chi pensavano avrebbe fatto la stessa scelta. Questa è una misura del consenso .

In ogni studio, quando il processo di scelta era coerente con il tipo di opzione, la fiducia era più alta e la gente pensava che altre persone sarebbero state d'accordo con loro. Cioè, quando le persone hanno scelto un'opzione tra una coppia di buone opzioni, la loro fiducia (e la convinzione nel consenso) era più alta di quando hanno rifiutato un'opzione tra una coppia di buone opzioni. Allo stesso modo, quando hanno rifiutato un'opzione da una coppia di opzioni sbagliate, la loro fiducia (e la credenza nel consenso) era più alta di quando avevano scelto tra una coppia di opzioni sbagliate.

Un altro studio di questa serie ha anche chiesto alle persone di valutare quanto fosse facile fare una scelta. Fare una scelta usando un processo coerente era più facile che usare una scelta incoerente. Le differenze nel senso di facilità di scelta hanno predetto sia la fiducia che la fiducia nel consenso.

Uno studio finale ha dimostrato un effetto simile quando il compito consisteva nel selezionare quale dei due articoli aveva più o meno calorie. Selezionando l'articolo più alto contenuto calorico da un paio di articoli ad alto contenuto calorico (come una porzione di gelato o pizza ai peperoni) ha portato a una maggiore fiducia e convinzione nel consenso rispetto alla selezione del prodotto a basso contenuto calorico di questo set. La selezione di un articolo a basso contenuto calorico da un paio di articoli a basso contenuto calorico (come le torte di riso o il sedano) ha portato a una maggiore fiducia e una maggiore fiducia nel consenso rispetto alla selezione di articoli a basso contenuto calorico di un paio di articoli ad alto contenuto calorico.

Questi risultati suggeriscono che quando una scelta è più facile da fare, non siamo solo sicuri di ciò, ma crediamo che altre persone arriveranno alla stessa conclusione che abbiamo fatto. Questo risultato può essere correlato all'osservazione che le persone sovrastimano anche il numero di altre persone che voteranno per lo stesso candidato che preferiscono.

Solutions Collecting From Web of "La coerenza del processo crea fiducia nella scelta"