Keanu Reeves e altri fanno il PSA per la Giornata mondiale dei disturbi alimentari

www.youtube.com
Fonte: www.youtube.com

Se ti chiedessi di immaginare qualcuno con un disturbo alimentare, cosa ti viene in mente? Per molti, l'immagine che emerge è una femmina giovane, emaciata, caucasica. Tuttavia, la realtà è che qualcuno che sta lottando con un disturbo alimentare potrebbe sembrare tuo fratello, tua nonna, tuo padre o tua madre.

I disturbi alimentari non discriminano in base al genere, all'età, allo stato sociale, alle dimensioni corporee, alla razza o all'etnia. Possono essere malattie mentali potenzialmente letali e spesso sono molto fraintese. Il mito che si può dire chi ha un disturbo alimentare basato sul loro aspetto è altamente dannoso per coloro che stanno lottando. Potrebbero scegliere di non cercare un trattamento, di non ricevere sostegno o di rimanere in una negazione della loro malattia, a causa del mancato adattamento di uno stampo stereotipato.

Un altro mito comune è che le persone con disturbi alimentari sono semplicemente "vane" e che i disordini alimentari sono tutti sul desiderio di apparire come i modelli delle riviste. Questo non potrebbe essere più lontano dalla verità. Piuttosto, i disordini alimentari sono malattie mentali complesse che sono spesso innescate da una combinazione di fattori genetici e ambientali.

Il 2 giugno 2016, segna il primo World Action Disorders Day in assoluto. Questa giornata riunisce organizzazioni e attivisti di 30 paesi, che si uniscono per smascherare miti sui disordini alimentari, sensibilizzare e sostenere le risorse e i cambiamenti politici.

June Alexander, uno scrittore e attivista, spiega,

"I disturbi alimentari, per loro stessa natura, stanno isolando le malattie. Lo so. Sono stato tenuto prigioniero per più di quarant'anni. Conosco l'importanza di raggiungere, condividere, dare alle persone una voce. Voglio che tutti, ovunque, con i sintomi del disturbo alimentare, sappiano che non sono soli e che hanno accesso alle cure giuste in modo che, come me, possano riprendersi. Questo è il motivo per cui sostengo l'inaugurale Giornata mondiale sull'alimentazione dei disordini alimentari ".

A sostegno di questo giorno, lo scrittore / regista Marti Noxon ( Glee, Mad Men, Buffy the Vampire Slayer ) e le star del suo prossimo film, To the Bone – basato sulla lotta di Noxon con l'anoressia – hanno creato un PSA per attirare l'attenzione su queste vite – malattie minacciose.

Nel PSA, Noxon e le stelle del film condividono le Nove verità sui disordini alimentari nel tentativo di sfatare i miti comuni sui disordini alimentari.

Dr. Lauren Muhlheim, PsyD, CEDS, direttore di Eating Disorder Therapy LA, che ha lavorato come consulente e esperto di disturbi alimentari su To the Bone , dice,

"È emozionante sentire i membri di questo cast straordinario leggere questi messaggi accuratamente predisposti. L'aggiunta di voci di celebrità alle Nove verità sui disturbi alimentari amplierà il pubblico di queste importanti informazioni. "

I disturbi alimentari possono essere mortali. Tuttavia, con il giusto trattamento e supporto, le persone possono ottenere un recupero completo. Sfortunatamente, a causa degli stereotipi e dello stigma che circonda quello che sembra essere un disturbo alimentare "oltre alle difficoltà nel ricevere la copertura assicurativa, molte persone non hanno accesso al trattamento di cui hanno disperatamente bisogno.

Sostenendo il World Action Disorders Day, puoi far parte di un movimento rivoluzionario che mira a creare cambiamenti sociali reali e di forte impatto. Insieme, possiamo aiutare a cambiare la percezione pubblica dei disturbi alimentari, aumentare la consapevolezza e migliorare l'accesso alle risorse e alle cure salvavita a livello internazionale.

Jennifer Rollin, MSW, LGSW sono terapista della salute mentale, consigliere alimentare intuitivo e blogger su The Huffington Post e Psychology Today . Si è specializzata nel trattamento di adolescenti, sopravvissuti a traumi e individui con disturbi alimentari e disturbi dell'umore. È membro del consiglio junior per l'Assunzione nazionale dei disordini alimentari. Connettiti con lei su www.jenniferrollin.com

Se sei interessato a saperne di più sul primo World Action Disorders Day, visita il sito web oppure dai un'occhiata a Facebook, Instagram e Twitter. Partecipa alla conversazione con l'hashtag #WeDoAct

Controlla il PSA.

Se stai lottando con un disturbo alimentare, chiama la hotline dell'Associazione nazionale dei disordini alimentari al numero 1-800-931-2237.

Solutions Collecting From Web of "Keanu Reeves e altri fanno il PSA per la Giornata mondiale dei disturbi alimentari"