Irradia l'auto-accettazione

Quindi non sei perfetto. Hai problemi con il cibo. Forse anche altri problemi. Ma la verità è che tutti sono viziati. Accetta questo fatto, quindi accetta il tuo sé imperfetto per quello che sei adesso. Una volta ottenuto questo, smetterai di lottare con il passato e allo stesso tempo stai lottando per migliorare il tuo futuro. Quando lasci andare quel passato, lasci aperture per nuove idee, nuovi atteggiamenti e nuove persone nella tua vita.

Più sei flessibile e più facilmente accetti l'idea che alcune cose debbano cambiare, più facile è lasciar andare un'ossessione per il cibo e passare a uno stile di vita più felice e più sano. Quando sentirai migliorare la tua vita, sperimenterai molti cambiamenti nel modo in cui ti vedi e nel modo in cui vedi il mondo intorno a te.

Anche se questi potrebbero essere i cambiamenti per il meglio, probabilmente sono spaventosi semplicemente perché sono diversi. Penserai in modi nuovi e facendo molte cose in modo diverso rispetto a quello che hai fatto prima. Ricorda, la paura può impedirti di abbandonare le abitudini autodistruttive e goderti veramente il resto della tua vita. Non lasciare che ciò accada!

Quando ti liberi dall'ossessione, sarai una persona diversa da chi sei ora. Penserai, guarderai e ti sentirai diverso. Arrivare a quella verità, quel luogo di auto-accettazione, viene dall'esplorare te stesso dall'interno. Definire chi sei e cosa vuoi dalla vita è il primo passo per conoscere te stesso e ottenere ciò che desideri: una vita più felice e più sana.

La conoscenza di sé – una visione chiara del tuo personaggio, poteri, punti di forza, limiti e potenzialità – non è qualcosa con cui sei nato; è qualcosa che molte persone hanno difficoltà ad imparare e, per alcuni, può richiedere una vita intera. Hai raccolto una grande quantità di conoscenza ed esperienza nella tua vita fino ad ora, il che ti aiuta a capire chi sei. Non è tutta la tua storia. Sei anche tutto ciò che hai il potenziale per essere, se ti dai l'opportunità di raggiungere quel potenziale.

Autoaccettazione significa che smetterai di essere il tuo peggior nemico. Smetterai di raccogliere te stesso per cose che nessun altro nota. Ti sentirai più a tuo agio nella tua pelle e ti sarà più facile essere fedele a te stesso. Smetterai di preoccuparti così tanto di ciò che pensano gli altri e di avere più controllo sulla direzione della tua vita. Accettare significa anche accettare i tuoi limiti. Ciò non significa che devi rinunciare alla speranza o smettere di cercare di migliorare. Ma piuttosto che concentrarti su cose che non puoi cambiare, piuttosto che fissare standard incredibilmente alti per te stesso e metterti in condizione di fallire, concentrati su ciò che fai bene e su tutto ciò che hai fatto per arrivare fino a questo punto. Anche se tutto ciò che stai facendo in questo momento sta leggendo articoli di auto-aiuto, questo è un grande primo passo verso l'auto-accettazione.

Quando accetti te stesso, smetti di confrontarti con le altre persone. C'è una cosa come una sana competizione, ma non è una buona idea confrontarsi troppo da vicino con gli altri. Se stai cercando di perdere peso, ti confronterai con qualcuno che è più magro. Se sei appena entrato in una palestra, ti paragonerai a qualcuno che ha lavorato per dieci anni. Alla fine, questo ti fa solo stare male. E non ti sentirai meglio confrontandoti con qualcuno che non ha avuto successo a occuparsi di problemi di peso e di salute; è solo guardare giù su qualcun altro e sostenere il proprio ego sentendosi superiore ad un'altra persona. Meglio trasformare tutta l'attenzione che offri agli altri intorno a te stesso.

Puoi accettare chi sei, cosa assomigli e quanto pesa in questo momento ed essere ancora determinato a cambiare ciò di cui non sei soddisfatto. L'accettazione non è necessariamente l'approvazione. Significa semplicemente che hai concluso la lotta emotiva contro la realtà. Potrebbe non piacerti essere qualcuno ossessionato dalla dieta e dal controllo del peso; potresti non volerlo nella tua vita. Ma l'accettazione significa "Eccolo lo stesso; ora cosa farò al riguardo? "Quando non stai più lottando contro chi e cosa sei, sarà molto più facile fare qualsiasi cambiamento tu voglia, perché inizierai da un positivo , posto chiaro.

Questi sono i benefici dell'autoaccettazione e possono anche servire come obiettivi:

Sentirai un senso di libertà.

Avrai meno paura di fallire.

Crescerai nell'autostima.

Smetterai di lottare per ottenere l'approvazione degli altri.

Credi che hai un grande valore e credi che anche gli altri lo sappiano.

Diventerai più indipendente.

Ti concederai più margine quando commetti errori.

Sarai in grado di prendere più rischi senza preoccuparti delle conseguenze.

Vivrai la tua vita per compiacere te stesso, non per piacere agli altri.

Accetterai te stesso per quello che sei e pretendi che gli altri accettino (rispettano, amano) te per quello che sei, non per ciò che assomigli o per quello che sembri realizzare.

Solutions Collecting From Web of "Irradia l'auto-accettazione"