Introduzione alla nudità pre-frontale

Prefrontal Cortex

La corteccia prefrontale si trova raggomitolata dietro la fronte e controlla le tue azioni come una madre iperprotettiva. Non correre con le forbici. Non mangiare l'intera scatola di mentine sottili. Non saltare dal tetto in un cassonetto.

Si impegna con il controllo degli impulsi, assicurandosi che non facciamo tutte le cose pazzesche che ci vengono in mente. A differenza della maggior parte degli altri animali che sopravvivono di riflesso, i nostri cervelli si sono evoluti per pianificare in anticipo, permettendoci di cambiare il nostro comportamento in base alle conseguenze calcolate delle nostre azioni. Questi calcoli si verificano nella corteccia prefrontale, che valuta i potenziali comportamenti e pone il veto a quelli con esiti negativi. È interessante notare che la corteccia prefrontale non garantisce tanto che facciamo la cosa giusta, ma piuttosto ci assicura che non facciamo la cosa sbagliata ( nb prendi nota della distinzione in quanto può portare a problemi di per sé). In breve, la corteccia prefrontale si è evoluta per dire "No".

La corteccia prefrontale è il più recente sviluppo nell'evoluzione del cervello (se credi in cose come l'evoluzione). È molto di moda in questi giorni, tutti i tuoi mammiferi preferiti ne hanno uno. Una suddivisione avanzata della neocorteccia, che è a sua volta il processore più avanzato del cervello, è molto sviluppata nei delfini, scimmie, scimpanzé e umani. Lucertole, gechi, dinosauri, aquile hanno solo un tronco cerebrale e altre strutture che giacciono sepolte nel nostro cervello. Il motivo per cui queste strutture rettiliane giacciono sepolte dentro di noi è perché una volta arrivati ​​i mammiferi, abbiamo depositato più potenza di elaborazione in cima all'hardware arcaico. La nuova potenza di elaborazione proviene dalla neocorteccia, che copre la superficie del cervello, e fa sì che il nostro cervello si piega e si piega come il sedere di un neonato Benjamin Button.

Quando gli umani si sono evoluti da animali inferiori (mi scuso per lo sfacciato specismo), la parte anteriore della neocorteccia (corteccia frontale) ha iniziato a fiorire. Una volta che l'evoluzione raggiunse scimmie e scimpanzé, il bordo d'attacco della corteccia frontale (la corteccia prefrontale) aumentò ulteriormente diventando la mostruosità che è oggi. In effetti la corteccia prefrontale potrebbe essere troppo grande per il nostro bene, a volte causando ansia inutile e intralciando la nostra felicità.

La corteccia prefrontale ci rende unici. L'emozione, la convinzione, la motivazione e i comportamenti sono tutti influenzati dall'attività nella corteccia prefrontale. Come neuroscienziato ho studiato come le radici della depressione possano essere in gran parte attribuite a un'erronea elaborazione prefrontale. Può prestare particolare attenzione a tutte le cose brutte della vita e ignorare il bene, facendo sentire le persone tristi e indifese. Come allenatore ho informalmente, ma più praticamente, esaminato gli effetti della credenza, i comportamenti praticati e la motivazione sulla performance atletica. La corteccia prefrontale potrebbe essere la ragione per cui a Kobe manca un tiro libero importante, anche se lo ha praticato migliaia di volte (ok, cattivo esempio, Kobe non avrebbe mai perso un tiro libero della frizione).

Mentre cerco di procrastinare finendo la mia tesi, userò questo blog per esplorare i fatti e le teorie interessanti che ho appreso nelle neuroscienze e come si applicano a una vita piena di felicità e priva di ansia. Non ho imparato questo da solo, ma ho imparato qualcosa sui processi neuronali che contribuiscono ad esso. Se avete domande specifiche sulla neuroscienza, sul cervello o sul comportamento, per favore lasciate un commento. Qualunque sia la parte del cervello che ti interessa, sarò felice di esporlo.

Solutions Collecting From Web of "Introduzione alla nudità pre-frontale"