Inosservato e inosservato: donne e dipendenza dal sesso

Spesso quando le persone ricercano, riferiscono o scrivono sulla dipendenza sessuale, i dipendenti sessuali sono trascurati o ignorati. Mentre ci sono probabilmente molte ragioni per questo, è in gran parte dovuto ai miti che teniamo nella nostra cultura sulle donne e la dipendenza dal sesso. Alcuni dei miti più pervasivi (e distruttivi) sulle donne e sull'aggiunta sessuale sono:

  1. Le femmine non diventano sessualmente dipendenti . Non solo è un mito, ma serve a mantenere le donne isolate e isolate nella loro dipendenza, e inoltre impedisce loro di cercare un trattamento.
  2. Le donne sono solo "dipendenti dalla relazione" o "dipendenti dall'amore" e non sono dipendenti dal sesso . Mentre può essere vero che la dipendenza dal sesso è complessa e si riferisce a deficit o bisogni di relazione o amore, questo è vero per tutti i dipendenti sessuali e non toglie il fatto che il veicolo principale è sessuale.
  3. La motivazione per le donne che recitano è la necessità. Ancora una volta questo è basato su stereotipi culturali delle donne. Per la maggior parte dei tossicodipendenti di sesso femminile, la motivazione primaria è il potere – superare o dominare traumi come l'abuso sessuale o emotivo – o la solitudine – per tentare di combattere gli effetti della negligenza emotiva.
  4. La dipendenza dal sesso di una donna è ovvia . Le donne spesso cercano aiuto nella terapia per altre condizioni (come nel caso di un tossicodipendente di sesso maschile, ci sono spesso altri problemi clinici) e non parlano mai della dipendenza dal sesso. Ciò è in parte dovuto alla vergogna e all'isolamento ma anche a causa delle ipotesi che molti terapeuti fanno perché il loro cliente è una donna.
  5. Le conseguenze della vita di una dipendenza da sesso sono le stesse per gli uomini e per le donne. Molte delle conseguenze sulla vita sono le stesse per le donne e per gli uomini (come perdita di relazioni, perdita finanziaria, ecc.), Ma a volte anche le donne devono affrontare ulteriori conseguenze, come l'aborto a causa di gravidanza non programmata, malattie sessualmente trasmissibili, stigma sociale unico e vergogna unica. sentito dal loro partner maschile.
  6. Le stesse domande diagnostiche possono essere utilizzate per vedere se una donna ha una dipendenza da sesso come si usa con un uomo . Spesso le donne usano il linguaggio in modo diverso per descrivere il loro comportamento e quindi non possono autoidentificarsi come dipendenti dal sesso. Ad esempio, piuttosto che chiedere "Ti impegni in sesso anonimo?" Potresti chiedere "Sei sessuale con qualcuno che hai appena incontrato?"

C'è spesso una linea sottile tra ciò che può essere considerato un comportamento sessuale accettabile o "sano" e ciò che può essere considerato sessualmente avvincente o compulsivo; questo è particolarmente confuso per le donne, perché la nostra cultura ha così tanti messaggi contrastanti per le donne riguardo al sesso e alla sessualità. Tuttavia, i criteri che useremmo per identificare l'aggiunta di sesso in una donna sono simili a identificarlo in un uomo:

  1. L'incapacità di controllare un comportamento sessuale (come l'incapacità di fermarsi nonostante le promesse fatte a se stessi o agli altri di farlo, nonostante i periodi in cui è stato in grado di fermarsi).
  2. Comportamento costante nonostante le conseguenze negative (come il terrore o la vergogna, la diminuzione della produttività del lavoro, la tensione finanziaria, la perdita di relazioni, la depressione, la sostanza o l'abuso di cibo).
  3. Pensieri ossessivi nella pianificazione o nell'ottenere sesso (trascurando la famiglia, la relazione o la carriera a causa del tempo trascorso a occuparsi di sesso o partner sessuali).

I segni di dipendenza sessuale per le donne sono generalmente cumulativi . All'inizio la donna potrebbe pensare di godere di una vita sessuale variegata con una serie di uomini o di nutrire positivamente la sua autostima; il comportamento può iniziare come un adolescente. Nel corso del tempo diventa estremamente difficile fermare i modelli di comportamenti sessuali che si stabiliscono. Tutte le dipendenze tendono ad essere ripetitive, peggiorano nel corso degli anni, fanno sentire la persona fuori controllo e sono usate come copertura per qualcos'altro che la persona non ha a che fare nella loro vita … e alla fine minacciano di distruggere ciò che la persona si preoccupa di. La dipendenza dal sesso non fa eccezione a questo.

Se una donna si impegna continuamente in rapporti sessuali con estranei, ha fatti pericolosi, può solo provare piacere attraverso atti sadomasochistici e di solito si sente depressa o malinconica "la mattina dopo", questi sono segni che lei potrebbe avere una dipendenza da sesso. Inoltre, se i suoi comportamenti sessuali potrebbero facilmente darle una malattia sessualmente trasmissibile, essere fonte di violenza negli altri o portare allo scioglimento delle relazioni coniugali o genitoriali, e continua a persistere in tali attività comunque, allora la sua dipendenza è probabilmente ancora più grave. La dipendenza da sesso nelle donne è reale e può causare lo stesso livello di disagio degli uomini, se non di più. Quanto più facilmente la nostra società riconosce questo problema come legittimo e importante, tanto più le donne possono ottenere l'aiuto e il supporto di cui hanno bisogno.

Foto di Sean Gallup / Getty Images

Solutions Collecting From Web of "Inosservato e inosservato: donne e dipendenza dal sesso"