Infertilità e vacanze: una "doppia dose di disturbo"

Le vacanze di dicembre sono impegnate per quasi tutti, e quelli di noi che lottano con l'infertilità si sentono particolarmente sfidati in questo periodo dell'anno. Queste sfide sono sia pratiche che psicologiche. Quindi vediamo cosa possiamo fare per non essere travolti dalla "doppia dose di frenetica".

In termini di sfide pratiche, non solo ci troviamo di fronte alla prevedibile rigidità dei nostri programmi mentre acquistiamo regali, incartiamo regali, inviamo cartoline e lettere di festa, partecipiamo (o ospitiamo) a varie feste ed eventi, inforniamo caramelle speciali e decoriamo la nostra casa per le vacanze. Oltre ai soliti compiti di vacanza, la nostra infertilità può fare pressioni uniche su di noi in questo periodo dell'anno. Il nostro ambulatorio sarà aperto 24 ore su 24 durante le vacanze? In caso contrario, ciò significa mancanze di trattamenti, ritardi nell'udire i risultati di laboratorio o la necessità di essere visti da personale medico non familiare in quanto la clinica affronta le assenze del personale chiave durante le vacanze? Se il tuo medico vede anche donne senza preoccupazioni di infertilità, questo significa neonati, bambini e donne incinte nella sala d'attesa, molti di loro vestiti in abiti da vacanza e che ti ricordano quello che ti mancherà quest'anno – condividendo l'eccitazione della festa con un bambino con gli occhi spalancati? Forse hai l'opportunità di essere fuori città durante il periodo delle vacanze. Questo significa che è necessario pianificare esami del sangue in una località distante, sentendo tutto il tempo che non si può sfuggire alla sterilità? O forse i costi dell'infertilità stanno diventando particolarmente evidenti in questo periodo dell'anno, quando hai meno da spendere in festività natalizie?

Queste sfide pratiche sono aggravanti per alcuni di noi e decisamente deprimente per gli altri. In un momento in cui abbiamo così poco controllo sull'unica cosa che conta tanto – il nostro sogno di diventare genitori – fa particolarmente male avere ulteriori perdite di controllo a causa di un inaspettato gioco di prestigio durante le vacanze. Che cosa si può fare? Una cosa da considerare è ridimensionare le aspettative per te stesso in termini di produttività o attività legate alle vacanze. Questo è probabilmente un buon consiglio per chiunque in questo periodo dell'anno, ma se si sente una pressione supplementare da preoccupazioni per l'infertilità, allora sicuramente è necessario ridurre lo stress ovunque sia possibile.

Pensa a cosa potrebbe essere eliminato dalla tua lista "da fare"; arruola il tuo partner o i tuoi amici per svolgere compiti che possono essere condivisi; assumere un aiuto; Allerta famiglia e amici che stai cercando di trascorrere una vacanza riposante quest'anno. Poi, nello spirito di essere riposati, pensa a come puoi prendere psicologicamente un po 'di tempo dalla pressione delle vacanze. Un buon libro? un DVD divertente? un po 'di tempo sul tapis roulant? tè o zabaione con pochi amici intimi? un pisolino? Indubbiamente puoi pensare a ciò che funziona per te – e la tua sfida diventa quindi quella di metterti al primo posto in un momento dell'anno in cui è facile lasciarsi coinvolgere dalle aspettative degli altri. Ricorda, stai vivendo la "doppia dose di frenetica", quindi, in particolare, hai il diritto di prendere un po 'di tempo per riprendere la tua prospettiva.

Ora, ricordando che ho anche menzionato le sfide psicologiche di questo periodo dell'anno, vediamo cosa potrebbe significare per te. Dal momento che molte delle vacanze di dicembre si concentrano principalmente sui bambini, non c'è modo di sfuggire alla loro eccitata presenza, sia che trascorrano le vacanze scolastiche, giocano nella neve, seduti sulle ginocchia di Babbo Natale al centro commerciale, o siano trasportati ovunque in carrozze e passeggini. Questo, spesso combinato con le lamentele dei genitori, può mettere a dura prova i nostri denti. È un richiamo così emotivo che non abbiamo ancora un figlio e, quando e se lo facciamo, accetteremo, non risentiti, l'inevitabile stress della genitorialità. Quindi, sia che tu incontri i bambini entusiasti di testa quando ti avventuri in centri commerciali e ristoranti, o se tu scelga consapevolmente di evitare quelle location il più possibile durante le vacanze, sii propositivo su quante dosi di eccitazione infantile puoi assorbire psicologicamente. Quando raggiungi il tuo limite, prova a trovare un posto tranquillo dove raggruppare, prendere in considerazione la possibilità di posticipare le tue attività per un altro giorno e dirigersi verso un luogo tranquillo in cui concentrarsi su pensieri più calmi.

Ma cosa succede se lasciare la scena non è un'opzione? Qui sto pensando alle riunioni di famiglia, ai pasti per le vacanze e alle tradizioni in cui è prevista la tua presenza. Qui è dove una pianificazione anticipata può fornire una rete di sicurezza. Probabilmente tu e il tuo partner siete a conoscenza di ciò che è probabile che si verifichi in questi vari eventi familiari e in che modo questi eventi possono spingere i vostri pulsanti. Crea un piano, e indovina il tuo ospite, che se tutto inizia a sentirsi "troppo", ti ritirerai in una camera da letto silenziosa, o per una breve (o non così breve) guida, o ti scuserai con un mal di testa (sì , So che è davvero un angoscia …), e testa a casa, o nella tua camera d'albergo, o in un posto tranquillo che hai identificato in anticipo come emotivamente sicuro. Una volta tirato fuori un libro, ascolta la musica, accendi un fuoco nel camino, medita o fai tutto il possibile per sentirti più calmo e rilassato.

Le vacanze sono una benedizione mista e l'infertilità le rende ancora più miste, poiché le vacanze segnano spesso un altro anno trascorso senza un bambino. Hai il diritto di provare la tristezza che accompagna questi desideri e hai anche il diritto di compiere qualsiasi sforzo cosciente per attenuare l'impatto della sterilità in un periodo emotivamente vulnerabile nell'anno solare.

Anche se sei vulnerabile, ricorda che anche tu sei amato e che i tuoi cari meritano l'opportunità di sostenerti durante questa stagione. Indiscili. Lasciali aiutare.

Solutions Collecting From Web of "Infertilità e vacanze: una "doppia dose di disturbo""