Infedeltà: guardando oltre lo scandalo Ashley Madison

Le parole dipendenza dal sesso vengono gettate molto quando si tratta di barare, specialmente con tutti gli occhi sul recente hack di Ashley Madison. La società sta ancora cercando di capire la differenza tra la dipendenza dal sesso, una malattia, che ispira una certa dose di compassione, e il difetto morale del carattere di disonestà, che tende a ispirare la condanna.

Una cosa è certa. Il coniuge o il partner di un imbroglione conosce un altro livello di dolore rispetto a quello il cui compagno si limita a guardare il porno o si masturba compulsivamente. Questo non vuol dire che una moglie dipendente da pornografia non infligga dolore psichico, lo fanno. Tuttavia, c'è qualcosa di incredibilmente personale nell'essere tradito. Ti fa sentire che sei stato sostituito; che il tuo amore è stato una menzogna totale; che hai fatto qualcosa di sbagliato. Quindi è difficile ascoltare esperti o terapeuti che spiegano l'imbroglio come una componente della dipendenza sessuale. Sembra che potrebbero fare scuse per il "bugiardo".

Anche se è difficile sapere dove tracciare il confine tra dipendenza, 'alto desiderio sessuale' e semplice vecchia disonestà, ci sono alcuni schemi di base che è possibile identificare nel tentativo di dare un senso a un tradimento. Per un vero tossicodipendente, l'inganno è solo l'ultima manifestazione di una serie di sintomi che coprono traumi profondi, sottostanti e non indirizzati. Questo può essere un abuso emotivo, sessuale, fisico o spirituale. Possono essere eventi ed esperienze del passato che il tossicodipendente non ha mai elaborato. Insieme ai comportamenti compulsivi di "acting out" come l'infedeltà, il pagamento per il sesso, il consumo eccessivo di pornografia oi feticci, il tossicodipendente sperimenta una schiacciante colpa e vergogna per le sue azioni. C'è incongruenza tra i valori della persona e le loro azioni, e questo causa enorme stress. Lui o lei si sente impotente a causa della necessità di affrontare i problemi della vita facendo il sesso, l'intrigo e la fantasia. Molto probabilmente questo meccanismo di coping è stato un'intera strategia di vita risalente all'infanzia o all'adolescenza.

Il tossicodipendente si troverà in situazioni ad alto rischio che possono danneggiare o porre fine alle relazioni, alla reputazione e alle carriere, ma sembrerà che ne valga la pena. Perché? Perché la dipendenza sta mascherando ferite ancora più grandi che la psiche andrà a qualsiasi lunghezza per proteggere. A volte queste ferite sono note al tossicodipendente, altre volte sono sconosciute. In ogni caso, la dipendenza ha uno scopo, e smontarlo richiederà un duro lavoro, l'impegno e la guida di un terapeuta esperto, per non parlare di un'enorme rete di supporto.

Non è un compito facile Non tutti hanno il coraggio di affrontare i loro problemi. Per alcuni, è più facile imbrogliare o recitare e non fare domande più profonde. Se tu, o qualcuno che conosci, è stato esposto nell'hack di Ashley Madison e ti identifichi come una persona dedita al sesso, c'è speranza se scegli il recupero.

Una volta che il tossicodipendente inizia davvero a valutare ea prendersi cura di sé, ad amare veramente se stessi, la propria integrità diventerà della massima importanza e l'inganno o la manipolazione degli altri diventerà impensabile. Il rispetto delle relazioni e dei sentimenti dei propri cari smette di essere una lotta o qualcosa da simulare. Diventa una preoccupazione genuina e una priorità. Anche se può richiedere molto tempo, i rapporti danneggiati possono essere guariti e la fiducia può essere ristabilita.

Solutions Collecting From Web of "Infedeltà: guardando oltre lo scandalo Ashley Madison"