Incontri umanoidi: quali film fantasy ci dicono di noi

Scarlett Johansson – amante della fantasia *

Due film recenti con Scarlett Johansson – Her and Under the Skin – vanno oltre il mettere le donne su un piedistallo. Li rendono non umani. Ma i personaggi di Johansson riguardano uomini veri. Cosa impariamo riguardo a donne, uomini e incontri con questi film?

In Her, un film di Spike Jonze, Johansson non viene mai visto. Lei è un sistema operativo AI disincarnato. Ma lei e Joaquin Phoenix hanno una relazione sessuale – che è quella in cui siamo diretti con i social media, il porno informatico, i sistemi di realtà virtuale e l'interazione delle persone interamente attraverso l'elettronica.

Cosa impariamo sulle relazioni intime in questa situazione? Che possiamo creare l'essenziale di ciò che gli uomini, almeno, vogliono da una relazione che utilizza un sistema di elaborazione ad alta velocità. Se dici le cose giuste, rispondi agli elementi chiave della vita e dell'ego degli uomini, e presti loro abbastanza attenzione – Bob è tuo zio, tu lo hai nel palmo della tua mano!

Dico questo senza alcun senso di superiorità o afferma che le persone sono state semplificate di recente. Tutto ciò che è cambiato è la complessità dei sistemi operativi. Sembra che gli uomini – gli umani – siano sempre pronti per gli amanti programmati. In effetti, i sottili adattamenti di Johansson a Phoenix potrebbero superare il segno: hai davvero bisogno di essere complicato come il personaggio di Johansson per convincere gli uomini a innamorarsi di te? Io non la penso così

C'è una linea rossa che non puoi far attraversare agli uomini, comunque. Il fatto che un simile sistema sia indiscriminato, a pagamento, per così dire, è troppo per un uomo. Chiunque può comprarla – devi condividere la tua donna delirante dei sogni.

Oh, e lei ha abbastanza di una personalità che cerca più uomini dominanti innamorarsi di se stessa. In definitiva, il sistema operativo di Johansson ha troppa voglia ed è troppo impegnativo per l'uomo sensibile di Phoenix. Deve accontentarsi di una donna vera – interpretata dalla altrettanto attraente protagonista femminile Amy Adams. Adams è disponibile e bisognoso e vive nello stesso condominio. Parla di fantasie impossibili!

In Under The Skin , si vede Johansson (la vedi tutta), ma quella forma umana che occupa è solo un costume che adotta come alieno da un altro pianeta. E raccoglie uomini per scopi nefandi – per scioglierli sotto la pelle per spedirli a casa come prelibatezze.

E cosa serve per attirare gli uomini a mettersi a nudo? È più difficile di quanto pensi, perché la maggior parte degli uomini è debitamente sospettosa nei confronti di una donna sexy che viene da loro. E fortunato per quegli scettici. (Ricordo una donna il cui fidanzato è andato con una bella esca della polizia.E 'stato arrestato per aver sollecitato una prostituta.La reazione della fidanzata: "Era colpevole di innamorarsi di una fantasia.") E quelli che cadono nella trappola di Johansson sono poveri pigroni o uomini molto bisognosi che devono essere allettati per fare sesso con Johansson che compie uno sforzo molto duro. Per quanto sorprendente, sembra realistico.

Il guaio arriva quando Johansson è attratta dalle interazioni reali con gli uomini e, quindi, sai che cos'è una delusione: dagli innamorati incazzati agli stupratori. Di nuovo, non sto dicendo che questa sia una visione irrealisticamente cinica della specie maschile. Quelle interazioni sembrano l'altezza della realtà sociale.

Quindi, quando realizzi un film fantasy su una donna similisposta o aliena che interagisce con gli uomini, ti ritrovi alle basi delle relazioni uomo-donna. (E non è nemmeno quel concetto così nel secolo scorso?) L'immagine che ne risulta non è carina. Siamo tutti suscettibili di avere i nostri pulsanti premuti con pochi tratti chiave. E quando vai oltre e le "persone" interagiscono davvero – beh, fai attenzione, ecco quando iniziano i guai reali!

Stanton Peele è stato all'avanguardia della teoria e della pratica delle dipendenze da quando ha scritto, con Archie Brodsky, Love and Addiction nel 1975. Ha sviluppato il programma Life Process on-line per la dipendenza. Il suo nuovo libro (scritto con Ilse Thompson) è Recover! Smetti di pensare come un drogato con il programma PERFETTO .

* Johansson, 29 anni, è stato sposato per due anni (fino al 2010) con l'attore Ryan Reynolds, che ora è sposato con la bella attrice Blake Lively. Ora è incinta del fidanzato Romain Dauriac, un giornalista francese. Commentando il motivo per cui è fuori dagli attori, Johansson dice, "sai, ovviamente, gli attori, in generale, sono ossessionati dalle emozioni. Anche se è francese, quindi probabilmente è troppo coinvolto nelle sue emozioni. "(Essere in emozioni buone o cattive?)

Solutions Collecting From Web of "Incontri umanoidi: quali film fantasy ci dicono di noi"