È in gamba!

Susan Boyle

Non ricordo chi mi ha parlato di Susan Boyle ma io, come alcune centinaia di milioni di altre persone, sono andato a You Tube diverse volte per l'esperienza di guardare il single, (precedentemente) farsetto, una donna di 48 anni esplodere "Ho fatto un sogno".

È stata una scelta azzeccata di canzoni per una stella così improbabile che nascesse cantando perché l'industria musicale non è gentile con le donne che non sono scolpite da Mattel. Adoro osservare gli sguardi degli occhi delle donne del pubblico: donne che non sono imparentate con Barbie più della signora Boyle. Adoro le mascelle cadute. Adoro la standing ovation. Mi piace il fatto che sia in tournée negli Stati Uniti a novembre.

Perché non guardo molto la televisione, è stato Hulu a introdurmi all'idea che anche gli Stati Uniti hanno talento. Il primo episodio che ho visto ha visto Kari Callen, di 43 anni, che ha anche parlato di non aver mai avuto una relazione, del suo bisogno di dimostrare che se la sua harelip rende difficile per le persone guardarla, può ispirare loro ad ascoltarla . La sua scelta musicale è stata anche azzeccata: "C'è un posto per noi", una ballata sull'essere presi per mano in un luogo di perdono, accettazione e scopo. Ha fatto saltare in aria i giudici ma non è arrivata ai quarti di finale, da cui non ho recuperato.

Apparentemente, molti altri osservatori non si sono ancora ripresi dalla decisione, perché i commenti di You Tube si limitano a parlare della sua esibizione piuttosto che parlare direttamente con la signora Callen a Seattle, esortandola a non arrendersi.

La serie sta andando ai conti alla rovescia ora e mi chiedo se la previsione di Piers Morgan che la madre single, madre di 46 anni e zaftig, Emily David, possa vincere i milioni di dollari in palio. "Non importa a tutti questi giovani atti che hai visto dalle retrovie", ha detto Morgan ammettendo tacitamente che in alcune cose, età ed esperienza ("Cinque lunghi anni ho pensato che tu fossi il mio uomo") aggiungi corpo, figurativamente e letteralmente , a una performance.

L'America's / Britain's Got Talent è importante per il modo in cui ci umilia come pubblico e le nostre aspettative sulle interpreti femminili. Sarebbe un grave errore pensare che le vite e i corpi difficili di Boyle, Calen o David non contribuiscano ai loro doni. Essere o sembrare diversi dà a una donna il tempo di frazionare il suo dolore e imparare a convivere e ad usarlo – "Prenderò tutto quello che posso prendere", "Chain of Fools" annuncia con autoironia. La maggior parte dei corpi dispari del mondo non hanno voci clarioniche segrete, ma hanno talento e profondità che hanno imparato dagli arresti domiciliari dei loro sguardi. Forse questo fatto sta finalmente iniziando a trapelare.

Solutions Collecting From Web of "È in gamba!"