In che modo il disturbo affettivo stagionale può mettere in pericolo la salute

Bentornata, la dottoressa Elizabeth Saenger, che ci ha elogiato la scorsa primavera con il suo primo post, The Opposite of Sex, Drugs and Rock & Roll: Deborah's Story , l'inizio di un vero dramma familiare. Ora l'autunno è alle porte e l'umore prevalente in questa meravigliosa famiglia si sta trasformando. Torna al primo post di Elizabeth per preparare il terreno per ciò che segue qui. – Michael Terman

Ruth vive vicino alla spiaggia di Rockaway a New York. In estate, passeggia per le dune, o crogiola al sole, godendosi le onde e la gente. Tuttavia, quando arriva l'inverno, l'alter ego di Ruth striscia fuori. E poi è, per sua stessa ammissione, "più lenta del freddo catrame sceso giù per una collina all'indietro".

Al mattino, non può alzarsi dal letto, tanto meno arrivare in cucina ad un'ora ragionevole. Invece di fare colazione alle 8 di mattina e di darsi una dose di insulina, come le ordinò il suo medico, lei dorme. Questo elimina il suo programma di pasti e colpi di insulina e spesso spinge il suo livello di zucchero nel sangue al di fuori del range normale.

Inoltre, poiché non ha energia, non si muove. Il sangue si accumula nelle gambe, causando edema. La sua artrite agisce e le sue ginocchia fanno male.

A seconda del giorno della settimana, le sue figlie, Deborah o Brenda, telefonano a Ruth al mattino per svegliarla. Tuttavia, il sonno è una fuga che non vuole mollare, anche se si rende conto che il suo letargo porta a livelli di insulina irregolari e fa temere per la sua sicurezza le figlie.

A marzo, il sole del primo mattino scroscia l'apatia dalla faccia di Ruth. Il suo letargo si scioglie e il suo sé energico salta in primo piano. È sopravvissuta alle prove del SAD con stoicismo, ma ha corso un rischio.

Una scorciatoia per la primavera

Se avessi SAD, non sarei stoico. Non rischierei il desiderio di carboidrati che potrebbe far sembrare il mio corpo una zucca.

Center for Environmental Therapeutics
Fonte: Center for Environmental Therapeutics

Invece, vorrei andare direttamente al Questionario automatizzato online Morningness-Eveningness (AutoMEQ). Questa autovalutazione gratuita e riservata presso il Centro per le terapie ambientali senza scopo di lucro richiederebbe da cinque a dieci minuti per completarsi e dirmi in che momento la terapia della luce sarebbe più efficace per me.

La terapia della luce coinvolge spesso sedendo davanti a una scatola luminosa per trenta minuti ogni mattina, ma senza feedback dall'AutoMEQ, non saprei quale sarebbe il momento migliore per me.

I miei risultati AutoMEQ consentirebbero a un professionista, o forse a un amico con SAD che giura sul suo lightbox, di farmi iniziare. E poiché conosco i criteri per selezionare una scatola luminosa per evitare i problemi di Light Therapy sul lato selvaggio, eviterei scatole con campi di luce troppo piccoli per fare il trucco o, peggio, scatole che emettono luce ultravioletta .

La mia scatola luminosa sarebbe una scorciatoia per la primavera.

Light Box, non scatola nera!

A me sembra che il modo più naturale per trattare un disturbo associato a meno luce sia fornire quella luce.

Ciò è particolarmente vero dato che la scienza dei ritmi circadiani mostra come la luce attiva una certa porzione della nostra retina. Nello specifico, quando la luce blu all'interno dello spettro della luce bianca cade sui recettori nella parte inferiore della retina, i messaggi vengono trasmessi al nucleo soprachiasmatico nell'ipotalamo. Questo processo, che è separato dalla visione, ci eccita.

Fonte: Elizabeth Saenger

Quale modo migliore per migliorare il mio livello di energia piuttosto che fornire un antidoto energizzante?

E quale migliore strumento usare di una scatola luminosa? Una scatola luminosa è mirata a risolvere un problema specifico, al contrario dei farmaci. I farmaci colpiscono più bersagli, spesso inclusi obiettivi che andavano bene prima di prendere il farmaco. Questo a volte causa effetti collaterali peggiori del problema. Inoltre, il modo in cui molti farmaci funzionano è spesso poco compreso. Sono una scatola nera.

Pertanto, vorrei la scatola luminosa , non la scatola nera !

)
Fonte: Elizabeth Saenger (selfie 🙂

Elizabeth Saenger, PhD, è una psicologa educata ad Harvard che aiuta le persone ad aiutarsi a vivere come vogliono, a volte con stile e originalità.

Spesso insegna ai clienti abilità utili, dalla negoziazione a come affrontare la depressione, individualmente o in gruppo. Queste abilità consentono ai clienti di risolvere i problemi più tardi senza di lei.

Quindi il suo vero lavoro è quello di mettere se stessa fuori mercato.

Elisabetta ricopre il ruolo di Direttore della Pubblica Istruzione presso il Centro di Terapia Ambientale.

Solutions Collecting From Web of "In che modo il disturbo affettivo stagionale può mettere in pericolo la salute"