Impatto di Madre Natura su umore e creatività

Nel 1557, Thomas Tusser compose una delle rime più durature, "Le piogge di aprile portano i fiori di maggio." Ma cosa succede quando tempeste e cieli grigi si attardano a maggio e l'inverno prende il via nell'emisfero australe? Per alcuni, è un problema serio in quanto la diminuzione della quantità di luce solare può incitare la malinconia e la tristezza. C'è anche una diagnosi psichiatrica che usa il SAD come acronimo – Disturbo affettivo stagionale. I sintomi SAD includono perdita di energia, incapacità di concentrazione, desiderio di zuccheri e carboidrati "cattivi", insieme a un senso generale di sconfitta e sentimenti di inutilità. C'è speranza per le persone con SAD o questa condizione è ancora più duratura della rima popolare di Tusser?

Alcuni teorici suggeriscono che le persone che sono influenzate emotivamente dal tempo sono in realtà più sane perché sono più in armonia con i ritmi naturali di Madre Natura. Suggeriscono che il blues invernale imiti la dormienza che alcuni alberi e arbusti sperimentano. Inoltre, sottolineano che alcuni animali vanno in letargo e suggeriscono che alcune persone hanno bisogno di una pausa simile.

Tuttavia, il mondo moderno continua e non sembra consentire il letargo negli umani. Forse è per questo che la medicina occidentale è intervenuta per aiutare il mezzo milione di americani che si lamentano di SAD ogni anno.

La soluzione è la terapia della luce. Le persone possono ricevere fino a 30 minuti di luce ad un'intensità di 10.000 lux (in misura di luminosità). Per contro, le lampade per uso domestico generalmente rimandano a 100 lux mentre una luminosa giornata di sole può darti una dose di 50.000 lux o più. I ricercatori stanno studiando periodi di esposizione diversi e fonti di luce per ottenere il massimo beneficio. In uno studio, i ricercatori della Columbia University hanno scoperto risultati impressionanti calibrando l'esposizione alla luce a ritmi naturali di melatonina. La differenza ha rivelato un miglioramento dell'80% nei pazienti che avevano un'esposizione alla luce calibrata sui loro ritmi di melatonina naturali rispetto al miglioramento del 38% sottoposto a regolare esposizione alla luce.

Chiaramente c'è qualcosa da dire per sfruttare i ritmi del corpo naturale per l'esposizione alla luce. Inoltre, la ricerca sembra suggerire che le persone colpite dal SAD potrebbero essere in armonia con Madre Natura come una pianta decidua perché tutti i sintomi del SAD del soggetto diminuivano all'inizio della primavera (o più sole costante).

Se sei qualcuno che fa esperienza di SAD, forse questo può aiutarti a capire che non sei infranto. Forse sei più in sintonia con Madre Natura e sei più sensibile ai suoi ritmi mutevoli. Se questo è il caso, può aiutare a migliorare il tuo umore quando smetti di picchiarti per aver ceduto al blues stagionale. Tuttavia, dal momento che stai vivendo nel mondo moderno e ci si aspetta che ti rallegri sul lavoro e con la tua famiglia, dai un'occhiata alla Society of Light Treatment and Biological Rhythms per un'ulteriore dose di sole. Ma prima di esaurire la terapia della luce, sappi che determinati farmaci e condizioni possono causare danni alla retina. Questo include l'erba di San Giovanni (un'erba naturale per il trattamento dei sintomi depressivi), il litio (usato per il trattamento bipolare), la melatonina (un aiuto naturale al sonno), i farmaci antipsicotici e condizioni come il diabete e le condizioni retiniche.

Altri trucchi per lavorare attraverso il blues del tempo includono il diario, la scrittura creativa, la pittura, la scultura e altre forme d'arte che sono spesso esaltate da tali sentimenti. Chissà, forse il prossimo temporale ti incita a comporre un poema duraturo come quello di Tusser. "Il blu del giorno di pioggia porta a punti di vista creativi." (Okay, c'è il sole adesso, quindi forse ho bisogno di ispirazione nella stagione invernale.)

Solutions Collecting From Web of "Impatto di Madre Natura su umore e creatività"