Il tuo partner sta giocando con te?

Pete e Laurie (i nomi cambiati per proteggere la riservatezza) stavano dando consigli ai miei clienti che erano "Head Game Gamblers", un tipo che descrivo nel mio libro, Perché non riesci a leggere la mia mente? Nei loro primi giorni di appuntamenti, per esempio, Joe avrebbe deliberatamente fatto in modo che Sue aspettasse un po 'prima di rispondere alle sue telefonate. Era pazzo di lei, ma non voleva mostrarlo … troppo.

Da allora avevano vissuto insieme per otto anni. Quello era allora. Lottando ora, Joe era arrivato a pensare che Sue avesse un programma nascosto ogni volta che era affettuosa e gentile con lui. "Eccola di nuovo", penserebbe. "So come lei opera. Vuole fare visita a sua sorella per il fine settimana, quindi ora sta dando il via al fascino. "Joe, in questo esempio, interpretava erroneamente la gentilezza di Sue come prova che lei lo stava manipolando. Ha perso di vista il comportamento a portata di mano perché ha supposto che avesse secondi fini.

Con il modello di pensiero tossico del gioco di testa trincerato, i partner pensano di poter leggere le menti degli altri. Ironia della sorte, anni di solidarietà ed esperienza condivisa possono rendere il gioco d'azzardo ancora più probabile, perché i partner spesso credono (erroneamente) che trascorrendo anni insieme automaticamente significa che sanno come si sente l'altro. Il gioco di testa può manifestarsi quando un partner crede che i comportamenti o le azioni dell'altro siano sempre rivolti a lui o lei. Il tuo partner pensa: "Si è svegliata presto e ha pulito la cucina per dirmi che non faccio abbastanza". O quando il tuo partner torna a casa un po 'tardi dopo un incontro, lo interpreti come: "Mi sta pagando di nuovo perché io non ho tirato fuori la spazzatura come ho detto che avrei fatto. "

Un giocatore d'azzardo potrebbe pensare: "Mi sta pagando per aver guardato il calcio tutto il pomeriggio non cenando", ma in realtà il suo compagno sente solo un raffreddore in arrivo e ha bisogno di riposare. Allo stesso modo, un altro potrebbe immaginare: "Ha solo detto che il mio nuovo taglio di capelli non è attraente perché ho detto che sta diventando calvo", quando, in realtà, la nuova acconciatura non è semplicemente lusinghiera come la precedente.

Quando fai delle ipotesi sulle azioni o sui commenti del tuo partner, spesso sarai errato. Ricorda il vecchio detto sulla parola assume: quando si assume che si fa un asino da me e da me.

Quindi smetti di assumere, come primo passo per smettere di giocare. Concentrati su ciò che ami e ammira del tuo partner. Dare fiducia è sempre il modo migliore per riceverlo. Tutti noi sperimentiamo l'ansia di volta in volta nelle nostre relazioni, ma puoi lasciare che la tua ansia sia un segnale per guardare i punti di forza che hai in coppia piuttosto che lasciarti a pezzi i giochi di testa.

C'è una differenza, tuttavia, tra lo sviluppo di spiegazioni alternative per alimentare i tuoi giochi di testa e il tuo partner si comporta in modo passivo-aggressivo, come lasciare deliberatamente i piatti nel lavandino, fare rumore mentre stai cercando di dormire, o intenzionalmente interrompendoti con "domande importanti" mentre cerchi di studiare per un esame di scuola elementare.

Se il tuo partner manifesta comportamenti inaccettabili, come essere passivamente aggressivo, affermalo dicendo al tuo partner che non accetti tale trattamento. Basta dire "Questo non è più accettabile". Se i comportamenti tossici continuano, dovresti considerare di vedere un professionista della salute mentale o incoraggiare il tuo partner a farlo.

Per i problemi di genitorialità con bambini e adolescenti impegnativi, dai un'occhiata alla seconda edizione del Dr. Jeff di 10 giorni per un bambino meno ribelle.

Il Dr. Jeffrey Bernstein è uno psicologo con oltre 25 anni di esperienza specializzata in terapia per l'infanzia, l'adolescenza, le coppie e la famiglia. Ha conseguito un dottorato di ricerca in Counseling Psychology presso la State University di New York ad Albany e ha completato il suo tirocinio post-dottorato presso il Centro di consulenza dell'Università della Pennsylvania. È apparso nel Today Show, Court TV come consulente esperto, CBS Eyewitness News Philadelphia, 10 anni! Philadelphia-NBC e radio pubblica. Il Dr. Bernstein è autore di quattro libri, tra cui il famosissimo 10 giorni a un bambino meno ribelle (Perseus Books, 2015), 10 giorni a un bambino meno distratto (Perseus Books, 2007), Perché non riesci a leggere la mia mente? (Perseus Books, 2003), e Mi piace il bambino che ami, (Libri di Perseo 2009).

Solutions Collecting From Web of "Il tuo partner sta giocando con te?"