Il segreto della grazia sotto pressione

Come ti prepari per un grande test, una presentazione importante o qualsiasi altra situazione di alta pressione? Forse il tuo monologo interiore fa qualcosa del genere: "OK, questo è davvero importante. Molto sta cavalcando su questo. Non rovinare tutto. Il modo in cui lo faccio su questo è davvero importante. "Ricordare te stesso degli high stakes ha senso intuitivo come strategia motivazionale, ma in realtà impedirà le tue performance. Invece di spronarti a nuove altezze, è probabile che aumenti l'ansia e minacci la tua sicurezza. La ricerca mostra che ricordare a te stesso quanto poco importante sia l'evento nel grande schema delle cose è una tattica migliore, e gli psicologi hanno escogitato una varietà di modi ingegnosi per aiutarci a farlo.

Geoffrey Cohen, professore alla Stanford University School of Education, ha condotto una serie di esperimenti progettati per ridurre le pressioni di presa di prova delle minoranze ma che hanno rivelato una grande strategia per tutti. In uno studio del 2006 pubblicato sulla rivista Science, Cohen e i suoi coautori hanno dato a un gruppo di studenti del settimo anno un incarico in classe in cui sono stati presentati un elenco di valori e hanno chiesto di scegliere quale fosse il più importante per loro. L'elenco includeva frasi come "relazioni con amici e familiari", "valori religiosi", "abilità atletiche" e "essere bravi in ​​arte". Gli studenti hanno quindi scritto un paragrafo sul perché il loro valore era importante per loro. (Il gruppo di controllo nello studio ha scelto un valore che non era importante per loro, e ha scritto un paragrafo sul perché il valore potrebbe importare a qualcun altro.)

Questo breve incarico scritto migliorò significativamente i voti degli studenti afro-americani e ridusse il divario di rendimento razziale del 40 percento. Perché? L'esercizio affermava "l'autointegrità" degli studenti ", spiega Cohen, rafforzando la loro autostima e alleviando lo stress che provavano per essere valutati. Cohen e un altro gruppo di co-autori hanno studiato se un approccio simile aiuterebbe gli studenti universitari a seguire un corso introduttivo di fisica che potrebbe sentirsi vulnerabile a messaggi negativi sulle donne nella scienza. Ancora una volta, gli studenti hanno scelto i loro valori più cari da una lista e poi hanno scritto sul perché questi valori erano importanti per loro. Condotto solo due volte durante il corso di 15 settimane, questo intervento ha avuto un grande impatto, "sostanzialmente" riducendo la differenza tra uomini e donne nell'apprendimento e nelle prestazioni e sollevando i voti delle donne dalla gamma C alla gamma B. Questi risultati, riportati sulla rivista Science nel 2010, sono stati particolarmente pronunciati per le donne che affermano di credere allo stereotipo che gli uomini fanno meglio delle donne in fisica.

Forse il modo più creativo per indurre gli studenti a concentrarsi sul quadro più ampio di ciò che conta per loro è stato introdotto da un gruppo di ricercatori provenienti dalla Germania e dall'Austria in un articolo pubblicato nell'European Journal of Social Psychology l'anno scorso. Hanno chiesto agli studenti universitari di pensare ai loro antenati disegnando un albero genealogico o scrivendo un tema che immaginava come vivevano i loro antenati e che consiglio avrebbero dato loro. Gli studenti che pensavano e scrivevano sui loro antenati hanno fatto meglio nei test di intelligence successivi rispetto ai membri del gruppo di controllo (a cui è stato chiesto di pensare invece al loro ultimo viaggio al supermercato).

Perché riflettere sui nostri trisnonni ci aiuta a comportarci meglio? Gli autori dello studio sottolineano che tali riflessioni "ci ricordano per lo più di vite intense e di successo. Normalmente, i nostri antenati sono riusciti a superare una moltitudine di problemi personali e sociali, come gravi malattie, guerre, perdita di persone care o gravi cali economici. Quindi, quando pensiamo a loro, ci viene ricordato che gli umani che sono geneticamente simili a noi possono superare con successo una moltitudine di problemi e avversità. "Quindi la prossima volta che devi prepararti per un evento ad alta pressione, ricorda che rispetto al mondo guerre e grandi depressioni, un test o una presentazione dovrebbe essere un gioco da ragazzi.

Per saperne di più sulla scienza dell'apprendimento su www.anniemurphypaul.com, o inviare un'email all'autore all'indirizzo annie@anniemurphypaul.com.

Questo post è originariamente apparso su Time.com.

Solutions Collecting From Web of "Il segreto della grazia sotto pressione"