Il potere di guarire in un semplice concetto

Geralt/Pixabay
Fonte: Geralt / Pixabay

Il dolore emotivo è una parte inevitabile della vita. Ma ciò che è evitabile è il dolore di percepire che sei diverso da tutti gli altri – e non in senso positivo. Nonostante come potrebbe sentirsi, le tue lotte mostrano la tua umanità. Avere difetti e debolezze, oltre a commettere errori, è molto umano. È solo che quando stai lottando, puoi sentirti così angosciato che può essere difficile da vedere. Ma puoi imparare a riconoscere questa realtà. E quando lo fai, è la guarigione.

Mentre quasi tutti si sentono sopraffatti dalle loro emozioni a volte, alcune persone sono cronicamente appesantite dalla sensazione di essere soli nell'universo. Spesso si sentono come essenzialmente imperfetti. Piuttosto che un errore semplicemente essere solo un passo falso, lo vedono come un segno della loro generale incompetenza o inadeguatezza. E non il tipo di incompetenza che può essere risolto con l'apprendimento o l'esperienza. Invece, "sanno" a un livello emotivo profondo che sono destinati a fallire o non a misurarsi in qualche modo (anche quando possono intellettualmente vedersi più positivamente). Allo stesso modo, possono percepire di essere condannati al rifiuto o all'abbandono a causa di questo difetto fondamentale.

Che tu sia momentaneamente sopraffatto dalla solitudine o cronicamente in conflitto con esso, trarrai beneficio dal collegamento con l'umanità comune che condividi con altre persone. Per fare ciò, inizia a riflettere sulla tua situazione e identificare i tuoi sentimenti. Osserva i tuoi pensieri su di te.

Una volta che sei consapevole dei vari aspetti della tua esperienza, considera come potrebbero sentirsi gli altri se fossero nei tuoi panni. Assicurati di immaginare di essere di fronte alla tua situazione con un background simile al tuo. Ad esempio, se tendi ad essere autocritico per aver perso spesso le cose e essere disorganizzato, pensa se saresti empatico con qualcun altro che ha lottato in modo simile (specialmente se hai un disturbo da iperattività da deficit di attenzione e sai che lo fanno anche loro) . Oppure, se sei duro con te stesso per essere il peggior giocatore di una partita di golf, sarebbe utile ricordare che hai giocato solo una volta prima, mentre tutti gli altri erano molto più esperti. Anche così, potresti notare come alcune delle altre persone si sentono frustrate, o addirittura arrabbiate, con se stesse – proprio come te – quando non giocano come vorranno.

Consenti a te stesso di riconoscere nella tua mente e nel tuo cuore che la tua esperienza è comprensibile perché è una reazione molto umana. Se rientri nell'autocritica o nella solitudine, ritorni consapevolmente a coltivare la tua consapevolezza di sé (in contrapposizione al giudizio di sé) e poi connettiti con il modo in cui gli altri potrebbero sentirsi allo stesso modo con te se si trovassero nella stessa situazione. Concentrati a conservare quell'esperienza.

Ricordati tutte le volte che è necessario che non sei solo. Ricordati:

Sono solo umano, proprio come tutti gli altri.

Non esiste una cura miracolosa per la sofferenza umana. Ma questo modo di affrontare situazioni problematiche potrebbe aiutarti a evitare di aggiungere inutilmente dolore. Invece di sentirti solo nelle tue lotte, puoi connetterti con la sensazione che quelle lotte siano parte dell'essere umano. E potresti scoprire che il collegamento con questo è la guarigione – ti consente di avere auto-compassione che può creare una forza interiore più grande per affrontare le molte sfide della vita.

——–

Potresti anche essere interessato a vedere questo video correlato:

Leslie Becker-Phelps, Ph.D. è uno psicologo clinico in uno studio privato e fa parte dello staff medico del Robert Wood Johnson University Hospital, Somerset a Somerville, nel New Jersey. È anche un collaboratore regolare per il blog WebMD Relationships ed è l'esperto di relazioni sulla bacheca dei rapporti di WebMD.

New Harbinger Publications, used with permission
Fonte: New Harbinger Publications, usato con permesso

La Dott.ssa Becker-Phelps è anche l'autrice di Insecure in Love e consulente psicologa di Love: The Art of Attraction .

Se desideri ricevere una notifica via email dei nuovi post sul blog di Dr. Becker-Phelps, fai clic qui .

Fare post sul blog Change è solo a scopo educativo generale. Possono o non possono essere rilevanti per la tua situazione particolare; e non dovrebbero essere considerati come sostituti dell'assistenza professionale.

Cambiamento personale attraverso la consapevolezza compassionevole

Solutions Collecting From Web of "Il potere di guarire in un semplice concetto"