Il pericolo di ignorare il tuo partner

Rido/Shutterstock
Fonte: Rido / Shutterstock

Gli smartphone sono stati con noi per 10 anni e svolgono un ruolo enorme nelle nostre vite. Li usiamo per prendere selfie, collegarci sui social media e le app di appuntamenti, leggere le notizie e giocare ai giochi interattivi. Molte persone controllano i loro smartphone come l'ultima cosa che fanno di notte e poi come prima cosa al mattino. I passeggeri dei treni e degli autobus guardano costantemente i loro telefoni; la gente li fissa persino quando cammina per la strada, ignaro degli altri. Non c'è dubbio che i telefoni hanno cambiato i nostri modi di comportarci e vivere.

Gli smartphone consentono alle persone di rimanere strettamente connesse con familiari e amici e la serie di opzioni crea probabilmente sentimenti di connessione con gli altri, ma un uso eccessivo significa che gli utenti rinunciano ad interazioni faccia a faccia. Trasferire l'attenzione su uno smartphone mentre si è in compagnia di un altro è un comportamento noto come il phubbing , una sorta di telefono e snobbato e generalmente considerato scortese o inappropriato nel contesto dell'interazione sociale.

Se il phubbing è scortese e inappropriato, qual è l'effetto di tale comportamento sulle relazioni romantiche? È tollerato a causa della vicinanza dei partner romantici, o è il suo impatto esacerbato a causa di esso? Inoltre, ci sono differenze di genere nelle reazioni emotive e nelle risposte al phubbing?

McDaniel e Coyne (2016) suggeriscono che gli smartphone possono essere intrusivi e interferire con le interazioni faccia a faccia, con un partner che si sente turbato se l'altro diventa troppo assorbito nel telefono quando trascorrono del tempo insieme. Qualsiasi distrazione o intrusione quando i partner sono insieme potrebbe causare turbamenti, ma le intrusioni causate dall'uso dello smartphone sono più un problema? Il phubbing fa semplicemente arrabbiare un partner perché si sente ignorato? Oppure va oltre e li fa arrabbiare a causa di un sentimento di gelosia dato che il loro partner si sta eventualmente connettendo con una terza parte tramite il telefono? Ricorda che un aspetto della gelosia è la minaccia percepita a una relazione di un'altra parte.

Hanna Krasnova e colleghi hanno indagato sulla gelosia nel partner phubbing e nei risultati della relazione (Krasnova, Abramova, Notter & Baumann, 2016). Nel loro studio, hanno assunto partecipanti di età compresa tra i 26 ei 40 anni, una fascia d'età che secondo loro è più probabile che utilizzino gli smartphone, mentre allo stesso tempo è probabile che stia cercando relazioni romantiche sostenibili.

I ricercatori hanno chiesto ai partecipanti di pensare all'ultima volta in cui il loro partner ha usato il loro smartphone per troppo tempo in loro presenza. I partecipanti hanno riferito che questo è successo:

  • Quando erano a casa insieme (33,6 per cento).
  • A letto prima di andare a dormire (19,6 per cento).
  • Quando erano a casa a mangiare insieme (10,8 per cento).
  • In auto o sui mezzi pubblici (9,8%).
  • Quando si esce (4,5 per cento).

(Il resto delle risposte stavano guardando la TV, camminando e facendo shopping.)

Quando è stato chiesto di descrivere le proprie emozioni in queste occasioni, i partecipanti hanno riferito quanto segue:

  • Perdita di attenzione (28,6 percento).
  • Rabbia (19,4 per cento).
  • Tristezza / sofferenza (11,1 per cento).
  • Noia (3,2 per cento).
  • Indifferenza (38,1 percento).
  • Felicità (4,4 per cento).

L'unica differenza notevole di genere era la felicità, con i maschi che riportavano più felicità delle femmine. Tuttavia, rispetto ai maschi, le donne hanno riportato più rabbia, tristezza e indifferenza.

I ricercatori hanno quindi chiesto informazioni sulle strategie di coping dei partecipanti al phubbing. Reazioni incluse:

  • Intervento voicing, ad esempio la richiesta di smettere di usare il telefono (27,1 percento).
  • Mostrare curiosità guardando lo schermo dell'altro o dando voce a sospetti (7,3%).
  • mirroring; per esempio, facendo lo stesso di un partner (6,9 per cento).
  • Fare qualcos'altro (13 percento).
  • Lealtà, come mostrare tolleranza, attesa e comprensione (22,3 percento).
  • Sentirsi negativi: essere infastiditi o arrabbiati (7,3 per cento).
  • Nessuna reazione (22,3 percento).

In termini di differenze di genere, i maschi hanno riferito di far fronte più alle reazioni leali rispetto alle femmine. Inoltre, i maschi avevano il doppio delle probabilità di manifestare un comportamento speculare rispetto alle femmine. Complessivamente, sembra che i maschi riportino risposte emotive più positive e affrontino il comportamento di phubbing rispetto alle femmine.

Infine, i ricercatori hanno testato la relazione tra il phubbing del partner, i sentimenti di gelosia e la coesione relazionale (la sensazione di unione o legame emotivo). Hanno scoperto che non era solo fastidio o la sensazione di essere ignorati quando il loro partner ha usato il telefono che ha avuto un impatto sulla coesione. Piuttosto, è stato più probabilmente influenzato dal sentimento di gelosia di un individuo nei confronti del proprio partner utilizzando il proprio smartphone.

Mentre la gelosia viene spesso discussa nel contesto della rivalità dei partner, la gelosia viene spesso sperimentata in altri modi, come un partner che trascorre del tempo con gli amici o tempo al lavoro; nel complesso, la gelosia può essere associata al deterioramento delle relazioni. Ricerche precedenti sulla gelosia hanno rivelato che non tutte le interruzioni di un'interazione sociale sono percepite allo stesso modo; fin dalla tenera età sperimentiamo sentimenti più intensi di gelosia nei confronti degli oggetti sociali rispetto a quelli inanimati (Hart et al, 2004).

La ricerca di Krasnova et al. sembra suggerire che tendiamo a vedere gli smartphone più come oggetti sociali, non solo come telefoni o computer, perché consentono la connessione con gli altri. Nel complesso, sembra che non sia il processo stesso di phubbing (semplicemente ignorato), ma il sentimento di gelosia (un partner che si connette con un'altra persona) che fa scattare il phubbing che alla fine porta all'insoddisfazione della relazione.

Visita il mio sito Web e seguimi su Twitter @ martingraff007 e YouTube

Solutions Collecting From Web of "Il pericolo di ignorare il tuo partner"