Il peggior periodo dell'anno per le rotture?

Uh Oh! È di nuovo post 14 febbraio, un momento di tristezza e dolore per molte coppie. In effetti, potrebbe essere l'unico peggiore periodo dell'anno per le scioglimento.

Per i single, il giorno di San Valentino (e la sera!) È abbastanza duro, con il marketing incessante di regali, carte e fiori romantici. E per le coppie che mancano di intimità fisica, il non-così-sessuale insinuazione dei messaggi di San Valentino suscita ulteriori sentimenti di inadeguatezza.

Una mia paziente con ED una volta ha raccontato di aver trascorso un bel weekend di San Valentino con altre due coppie in una locanda del Vermont, tuttavia a cena c'erano parecchie chiacchiere sul sesso "e alla fine della serata io e mia moglie sapevamo che le altre coppie erano andare nelle loro stanze per fare sesso, ma stavamo per spegnere le luci e andare a dormire. Mi sono sentito un vero perdente. "

In termini di relazioni, però, è il giorno dopo San Valentino che può essere mortale. Le coppie che lottano nel settembre o nell'ottobre possono riunirsi per il buon applauso forzato e gli obblighi familiari tra il Ringraziamento, Natale e Capodanno. Alcuni considerano il giorno di San Valentino l'ultima tappa di questa serie di vacanze "insieme" che applica un vincolo temporaneo a relazioni screpolate, ma una volta che il 15 febbraio è finito, non c'è altro all'orizzonte ed è ora di andare avanti. Una paziente mi ha detto una volta: "Non potevo rompere con la mia ragazza fino a dopo San Valentino. I suoi amici mettono a confronto le note su quello che i loro ragazzi hanno in programma per la giornata, e non sarebbe stato giusto se me ne fossi allontanato da lei. "

Quindi, per coloro che hanno difficoltà con PVDB (Post-Valentine's Day Breakup), ecco alcuni pensieri che potrebbero aiutarti a superare:

1) Le rotture sono dolorose, indipendentemente dalle circostanze, indipendentemente dall'età. Avere delle figlie adolescenti mi ricorda questo, e non credo che l'agonia sia diminuita man mano che invecchiamo, anche se potremmo (o forse no!) Imparare a nasconderlo un po 'meglio. Garantisco che il dolore diminuisca col tempo. Veramente.

2) La vita reale non assomiglia alle relazioni perfette che vediamo nei film o in TV. Soprattutto, la fine di una relazione non significa che sia stato un fallimento. Al contrario, c'è sempre qualcosa da imparare. Come ha notato Roberto, "La mia ex-ragazza Jessica mi ha mostrato quanto sia speciale avere una normale cena di sit-down a casa con i miei figli. Non l'avevo mai fatto quando ero sposato. Che regalo ci ha dato! "

3) Riconoscere la magnificenza del tuo ex partner, non importa quanto siano brutte le circostanze della rottura. C'era una ragione, o venti, che prima ti attraevi l'un l'altro e rimanevi insieme. Non sei un idiota, e lui / lei non è il diavolo. Viviamo pazze vite, e non è un piccolo miracolo quando possiamo creare un mondo speciale a due, e permettere a noi stessi di essere conosciuti da qualcun altro. Anche se è durato solo un attimo.

La scorsa settimana un mio paziente, un professore sulla cinquantina, ha condiviso le sue preoccupazioni per una nuova relazione sbocciante con un ex studente laureato. Proseguì per alcuni minuti elencando i numeri: era più giovane, viveva in un altro stato, si sentiva strano per la cosa insegnante-studente e così via. Alla fine gli chiesi in modo casuale: "Perché non ti diverti?"

Si fermò di colpo come se gli avessi dato uno schiaffo, i suoi occhi si appannarono e lui mi afferrò per la spalla. "È fantastico," ha detto. "Avevo bisogno di sentirlo." Dopo un momento, continuò, "È stato fantastico con lei finora, e la verità è che sono molto eccitato. Sono solo preoccupato che non funzioni, e finirò per sentirmi un pazzo. Grazie per l'incoraggiamento."

Viviamo così tanto nella paura. La paura di ferire, perdere, fallire. Solo l'anticipazione del fallimento e del dolore può impedirci di accettare i doni più meravigliosi che la vita ha da offrire.

Quindi, per chi ha a che fare con PVDB, o una rottura in qualsiasi giorno dell'anno, ricorda: Goditi il ​​miracolo e ringrazia, in qualsiasi modo tu possa, alla persona con cui hai condiviso questo momento magico!

Solutions Collecting From Web of "Il peggior periodo dell'anno per le rotture?"