Il miracolo della gratitudine

Julie Hersh
Inaspettatamente, Donna si è presentata stamattina a casa mia per incartare i regali per il Dallas Theater Center. Avevo scritto questo blog pochi giorni fa e mi chiedevo se potevo prenderla prima delle vacanze per ottenere la sua approvazione a parlare della sua storia.
Fonte: Julie Hersh

Qualche settimana fa, a Eatzi, mi sono imbattuto nella mia amica Donna, che ha un tumore al cervello. Mio marito aveva programmato una riunione domenicale con gli amici (traduzione: ha invitato gli amici e ho avuto modo di pianificare tutto). Dopo alcuni minuti di ringhio sottovoce, decisi di non arrabbiarmi, di non cucinare e di prendere cibo divertente da Eatzi.

Sono entrato nel negozio per essere incontrato con voce chiara di un tenore e gustosi campioni di patate dolci e ripieno del Ringraziamento. Poi, ho visto Donna. Mi ha detto che si sentiva fortunata. Il chirurgo rimosse la maggior parte del tumore in un'operazione rischiosa che avrebbe potuto lasciare la sua morte, cieca o con paralisi facciale. Le sue lotte non erano finite; non potevano rimuovere tutto il tumore. Questa crescita nella sua testa era qualcosa che avrebbe dovuto monitorare e gestire. Eppure, in qualche modo, aveva trovato un nuovo scopo nel confortare le persone che avevano avuto tumori al cervello. I suoi occhi marroni si spalancarono di gioia mentre posava la domanda: "Hai mai considerato la tua malattia una benedizione?"

Cinque anni fa, se mi avessi fatto questa domanda, avrei risposto con un NO definitivo. La ricaduta dell'estate, solo sei mesi dopo la precedente ricaduta, mi ha appesantito. Indossavo uno strano mantello di rabbia imbarazzata / sconfitta. A gennaio avevo provocatoriomente deplorato un giovane psichiatra che insisteva sul fatto che avevo bisogno di più terapia elettroconvulsiva (ECT). Hanno suggerito 12-18 trattamenti, ho insistito che 6 avrebbero fatto. La nostra conversazione è andata così:

Io: "Questo è ridicolo, guardi la mia storia personale, questo è troppo ECT! Ho avuto cinque trattamenti nel 2001 e sette nel 2007! "

DR: "Le nostre statistiche mostrano che più ECT porta a risultati migliori."

ME: "So anche che la maggior parte dei pazienti ECT ricade in 6 mesi".

DR: "Non i miei pazienti."

ME: "Hai dei pazienti che sono rimasti ben otto anni alla volta?"

DR: "Beh, non ho praticato la medicina così a lungo."

IO: "Quando hai pazienti che sono rimasti bene finché ho, allora ti ascolterò, fino a quel momento ti suggerisco di imparare qualcosa da me."

Sono uscito dal suo ufficio, con il petto in fuori, Sicuramente non sarei mai più stato male.

Quando mi sono sdraiato sulla lettiga per ricevere l'ECT ​​meno di sei mesi dopo, questo stesso psichiatra ha somministrato il trattamento. "Beh, questo è imbarazzante", ho ceduto. Lei sorrise, non te l' avevo detto così in agguato agli angoli del suo rossetto.

"Voglio solo vederti bene," disse.

Ancora una volta, sono tornato al benessere, la mia capacità di riprendersi credendo all'idea che Dio ci dà solo ciò che possiamo gestire. Mentre apprezzo il mio benessere, la domanda della mia amica Donna è rimasta con me. Di cosa posso essere grato in un'altra pausa depressiva?

Senza pensarci troppo, mi vengono in mente alcune cose. All'inizio di questa estate, prima che la mia depressione venisse meno, ho parlato al Dallas Black Dance Theatre per il benessere mentale.

Julie Hersh Iphone
Fonte: Julie Hersh Iphone

Per incoraggiare l'attenzione, ho dato agli studenti (età 8-16) un incentivo. Ogni studente che ha creato la propria lista per il benessere mentale verrebbe messo in una lotteria per vedere "Dream Girls" al Dallas Theater Center. Uno studente precoce chiese "Ma io non posso guidare, potresti darmi un biglietto anche per mia mamma?" Come potrei resistergli?

Tra questo discorso e "Dream Girls" la mia depressione ha sollevato la testa. Mi piace pensare a me stesso come a un connettore, uno che si muove facilmente tra i gruppi, si spera di ispirare un lato ad ascoltarne un altro. Ho amici che sono liberali, conservatori, gay, etero, tutti i colori e le forme. Questa estate, i divari tra questi gruppi sono cresciuti così tanto che sono caduto nelle caverne tra di loro.

Gli eventi hanno colpito come spari. Le sparatorie di Orlando. Sono andato a una conferenza a Washington, dove ai membri è stato chiesto di unirsi a un gruppo di affinità di quelli come loro – qualcosa nella mia esperienza di vita che sembra solo condurre alla divisione (ma gli anziani nel teatro non erano un gruppo di affinità!). Quindi, le sparatorie di Dallas. Quindi, la campagna politica.

Nel mezzo di tutta questa rabbia e disunione, una giovane donna di nome Mariah entrò nella mia vita. Mariah, una giovane ballerina del DBDT è stata una delle vincitrici delle "Dream Girls".

Mariah and her dad
Fonte: Mariah e suo padre

Suo padre, vestito con un vestito tagliente e una fedora con una piuma alla moda, si sedette accanto a lei allo spettacolo. Mi ha raccontato di come sua moglie Cam l'ha lasciato venire perché gli piacevano tanto "Dream Girls". Erano così grati, ho detto loro che volevo dare un altro set di biglietti in modo che lui e sua moglie potessero avere un appuntamento serale.

Cam mi ha chiamato qualche giorno dopo e mi ha detto che lei e Mariah volevano portarmi fuori per Paciugo. Ci siamo incontrati, Mariah mi ha mostrato il suo diario che lei ha tenuto. I messaggi che ha detto a lei stessa mi vengono in mente "Io sono ME. . Sono fatto appositamente per essere ME. . .Io Prezioso e Prezioso. . . Ringrazio Dio per me . “.

Mariah, io e Cam a Paciugo
Fonte: addetto al ricevimento al Pacugio

Ricordo che un buon amico mi disse una volta che il suo lavoro di genitore si stava assicurando che il serbatoio del suo bambino fosse pieno. Ci sono bei tempi e brutti momenti in tutte le nostre vite. Riempi il serbatoio del tuo bambino in modo che lui / lei possa navigare nelle cose difficili.

Il carro armato di Mariah, grazie a sua madre e suo padre, era pieno fino all'orlo. Mi è capitato di rivedere Mariah e la sua famiglia di recente in un'altra esibizione al Dallas Black Dance Theatre. Cam mi ha detto che aveva pensato a me, pregando per me.

Lo sforzo di questa famiglia per ringraziarmi mi ha incoraggiato durante un periodo particolarmente difficile. Ricordo di aver detto a Mariah, non tutti i bianchi sono arrabbiati e cattivi, per favore ricordalo. Mi guardò con occhi di puro amore.

Avrei apprezzato così tanto i Kemps senza il cuore spezzato? Ne dubito. Nella mia vulnerabilità, si aprì uno spazio per l'amicizia. So anche senza la mia malattia, non avrei potuto vedere, ancora una volta, un'ondata di cura e compassione dalla mia famiglia e dal mio marito. E questa volta, i miei figli, ora adulti, hanno mostrato un livello di lealtà, forza e sensibilità che sospettavo di avere, ma non erano stati messi alla prova.

Cam Kemp
Mariah e me a una recente esibizione di DBDT. Così divertente vederla sbocciare in una giovane donna!
Fonte: Cam Kemp

Sono grato per questa ricaduta? Donna, questa è una domanda strana, ma devo dire SI. Mi sento benedetto. A volte solo i nostri momenti peggiori possono rivelare i miracoli più brillanti.

Buon Natale, Felice Hanukkah e Buone Feste a tutti!

Per ulteriori informazioni su Julie Hersh o Struck by Living, consulta il sito web di Struck by Living.

Solutions Collecting From Web of "Il miracolo della gratitudine"