Il mercato dei commercianti Paura mentale, felicità, depressione e successo

In questi giorni di "Occupy Wall Street" e di una diffusa rabbia viscerale nei confronti del vero Wall Street per aver creato apparentemente la cosa più vicina che qualcuno di noi ha visto in una depressione, mi piacerebbe portarti nelle vere menti dei veri commercianti.

Prima di tutto, nonostante quello che leggete nei titoli, anche i gestori di denaro che scambiano un miliardo di dollari sono persone sorprendentemente normali. Normale dici? Come può qualcuno che fa qualche milione o più essere normale? Bene per uno, provano almeno le stesse paure, insicurezze, periodi di disperazione e periodi di contentezza che la maggior parte di noi fa. In molti casi, questi sentimenti sono esagerati e indotti da eventi sui quali non hanno alcun controllo.

Secondo, molti di loro hanno capi che regnano con terrore. Un "negozio" che conosco è costituito da ragazzi che temono che in qualsiasi momento l'amministratore delegato camminerà sul pavimento e toccherà alcune persone sulla spalla. (E lui non ti sta invitando a bere una birra, solo "invitandoti" fuori dalla porta!) L'ha fatto una volta e tutti si chiedono quando succederà dopo. Con i mercati che sono mercati, chiunque li abbia visti, crede che potrebbe accadere in un dato giorno. Riesci a immaginarlo come un modo di lavorare?

Certo, questi ragazzi hanno avuto buoni stipendi ma, come molti di noi, tendono a usare ogni centesimo. Hanno case, bambini e forse anche seconde case, ma questo non significa che i loro conti non si sommano ai loro limiti e un pelo oltre. Si chiama tapis roulant edonistico e significa che molti di noi spendono tutto ciò che possiamo, anche se crediamo di risparmiare di più se ne avessimo di più. In altre parole, l'anno scorso potresti aver portato a casa 2 milioni di dollari, ma sei ancora preoccupato per quello che succede alla tua famiglia se il governo elimina il tuo lavoro tramite "The Volker Rule" o altre tangenti normative.

So che creare empatia per questa banda è un'enorme battaglia in salita. Pensaci però. Immagina di sederti ad una scrivania dove il tuo lavoro consiste nel puntare costantemente molti soldi di altre persone (OPM come lo chiamano) su qualcosa che non hai un vero modo di sapere tutto ciò che devi sapere . È un po 'come decidere di comprare una casa, sposarsi o avere un figlio ogni giorno tutto il giorno, tutti i giorni dell'anno. Inoltre, non appena deciderai, lo schermo lampeggerà con una luce rossa o verde che dice "bingo" o "boffo sei un idiota!" Se lo prendessi fuori dal contesto, penseresti che fosse una specie di videogioco perverso!

Inoltre, lo sapevate che un'enorme percentuale di denaro derivante dal commercio di queste persone (rullo di tamburi) … il vostro fondo pensione? Lo sapevi che l'unico modo in cui la stragrande maggioranza dei fondi pensione sta andando a soddisfare i propri obblighi è investendo in hedge fund? In effetti, lo sapevate che le pensioni e le dotazioni universitarie hanno creato gran parte della domanda per quei maligni che suonano CDO e CMBS? Nel 2006, le banche non erano in grado di creare quei pacchetti di prestiti abbastanza velocemente da soddisfare la domanda di persone che cercavano di completare una pensione o di contribuire a una lezione.

Battere il mercato (o fare ciò che il cliente si aspetta) è il gioco più competitivo del mondo. I commercianti lo fanno con i loro computer ammonendoli essenzialmente ogni secondo di ogni giorno. Alcuni lo fanno con i CEO, la cui reputazione per la volatilità o per gli umori esagerati rendono Jack Nicholson in A Few Good Men un aspetto quasi gentile.

È facile incolpare Wall Street per la persistente disoccupazione di oggi, ma in realtà è molto più complicata di così. La storia mostra secoli di incolpare i "cambiavalute" e in questo caso, la colpa potrebbe anche andare bene a tutte le persone che hanno contratto mutui che sapevano essere al di sopra delle loro possibilità, la vostra cassa pensione o anche la vostra amata alma mater. Ma hey, questo significa che dovremmo incolpare noi stessi o almeno il nostro vicino di casa ed è più facile dare la colpa a un cosiddetto uomo senza volto nella grande e cattiva città di New York.

Certo, ci sono mele marce in ogni azienda. Ma i commercianti vivono la maggior parte della loro vita nella paura, sono spesso depressi perché il mercato e la competizione significano che sei buono solo come il tuo ultimo scambio e in più, tutti al di fuori del loro settore li odiano.

Vorresti vivere così? Per qualsiasi somma di denaro?

Solutions Collecting From Web of "Il mercato dei commercianti Paura mentale, felicità, depressione e successo"