Il matrimonio infelice: rimani o vai?

                                                                  

 

 

Non so dove abbiamo sbagliato.
Ma la sensazione è sparita e non riesco a riaverlo indietro.

– Gordon Lightfoot

 

È con grande dispiacere che devo informarti che per sempre felice e contento è una favola.

Perché? A volte, è perché c'è un tradimento imperdonabile come l'infedeltà, o un partner diventa abusivo e la relazione diventa distruttiva, o come un cliché come sembra – le persone spesso si disgregano.

Quando le coppie si sposano, è con l'intenzione di rimanere amanti e partner per tutta la vita. Ma sappiamo tutti che con l'alto tasso di divorzi, questa ambizione non si realizza sempre.

  • In che modo un amore che consuma tutto e meravigliosamente vibrante appassisce e muore?
  • Cominciamo dando un'occhiata al perché le connessioni intime hanno una presa così forte su di noi.

Il fascino dell'amore romantico risiede nell'intimità che crea.

The Magic of Intimacy: l' intimità unisce gli amanti e ci rende vulnerabili. Quando siamo intimi, ci sentiamo rafforzati, ma siamo anche alla mercé di colui che amiamo. L'intimità evoca un potente mix di emozioni: ci sentiamo vulnerabili, ma apprezzati e abbracciati. Quando sperimenti l'intimità, agisce come un campo nel mondo della fisica, dove cambiano tutte le regole delle relazioni regolari.

Il tuo amato può farti sentire speciale a differenza di qualcun altro.

In effetti, lui o lei può guarire anche te.

La promessa del matrimonio è nella sua capacità di riparare le nostre ferite. Le nostre relazioni più intime sono spesso terapeutiche: sono in grado di riabilitarci psicologicamente ed emotivamente. Il matrimonio ci incoraggia ad esporci ai nostri partner e mettere a nudo le nostre debolezze; e così facendo i nostri amanti sono agenti di guarigione.

The Dark Magic of Intimacy: Tuttavia, la stessa vulnerabilità che rende l'intimità intensamente speciale può essere la sua più grande rovina.

  • Quando i nostri partner ci criticano o invalidano, ci sentiamo respinti.
  • Quando i nostri partner sono negligenti o sprezzanti, ci sentiamo profondamente feriti.

Il dolore indotto da un partner può essere insopportabile. Quando le persone che più ci interessano diventano distruttive e dolorose, reagiamo. La stessa intimità che può guarire le ferite della prima infanzia può invocare ancora una volta quelle lesioni.

E, una volta che una delle parti viene attivata, puoi scommettere che l'altra risponderà.

Quando vengono attaccati, alcuni diventano difensivi, mentre altri attaccano. Il tuo partner, per esempio, si ritira e si disinnesta emotivamente? Altri semplicemente controllano. Sentono che la relazione si è deteriorata e non giustifica lo sforzo necessario per risolverlo.

Gli altri sopporteranno un matrimonio infelice per amore dell'impegno e per onorare i loro voti. E poi ci sono quelli che combatteranno per la relazione perché ci credono; vedono un futuro e non sono pronti a rinunciare alla storia che hanno creato insieme.

Infelicità e scelte: quando una relazione intima non è più salutare, dovresti saltare la nave e abbandonarla, continuare a lottare per essa anche se potresti combattere una battaglia persa, o continuare a capire che i matrimoni sono imperfetti e passare attraverso patch, ma prima o poi le cose potrebbero sistemarsi e migliorare?

E come consideri i tuoi figli nel calcolo?

Sfortunatamente, non c'è un percorso chiaro da seguire che porti al risultato giusto. Il modo in cui risolvi questo dilemma dipenderà dalle circostanze personali e dalle conclusioni che raggiungi attraverso un sacco di riflessioni.

  • Il tempo scorre. E non esiste una legge universale che ti dica cosa fare: è davvero una tua scelta.
  • Il tempo scorre. E ogni relazione a cui ti aggrappi è un'altra che potrebbe mancare.
  • Il tempo scorre. E ogni bambino valuta i loro genitori insieme, nonostante il dolore dei loro genitori.
  • Il tempo scorre. E tu tieni duro, solo per vedere di nuovo riaccendere qualcosa.
  • Il tempo scorre. E tu sei bloccato in una relazione arida mentre bevi in ​​rammarico.
  • Il tempo scorre. E prendi la decisione di restare o di andartene ogni giorno.
  • Il tempo scorre. E nessuno può predire il futuro ; tranne che il tempo è spietato.

Il tempo non perdona perché non puoi riaverlo. Ma puoi andare avanti con convinzione.

Un matrimonio riparato: puoi prendere il tuo matrimonio, migliorare te stesso, affrontare i tuoi figli; o guardare realisticamente al divorzio. C'è dignità nel farlo funzionare. E, c'è dignità nell'iniziare fresco per le giuste ragioni. Dai un'occhiata ad Harville Hendrix o al lavoro di John Gottman sulla riabilitazione di un matrimonio. Per molti, può essere fatto. Assumere un ruolo attivo

Per alcuni, il divorzio è necessario. Ma, per la maggior parte, dovrebbe essere considerato solo quando tutte le altre opzioni sono state esplorate ed esaurite. Hai fatto il lavoro?

The Clear Headed Divorce: la decisione di divorziare dovrebbe essere presa con un auricolare sobrio, comprendendo che sarà un processo difficile. Un terapeuta neutro o un orecchio gentile può aiutare. È un grande bivio.

Sappi solo che, come molte cose, il divorzio ha un inizio, una parte centrale e una fine. Sappi che anche se il divorzio comporta dolore e dolore, spesso si attenua nel tempo.

Capire che un divorzio può lasciare alle vittime una perdita. Devi assicurarti che i tuoi figli stiano bene perché il divorzio può minare il loro senso di stabilità e sicurezza. Devi anche permetterti di piangere in modo appropriato, perché anche tu hai perso qualcosa di prezioso.

Porta a casa il messaggio: se ti trovi in ​​un matrimonio impossibile con i bambini: considera la terapia. In che modo la tua relazione ha perso la sua particolarità? Ricorda, il campo dell'intimità può fare cose complicate . Quali problemi hai portato al matrimonio? E lei? Forse hai smesso di comunicare, lasciandoti l'un l'altro pieno di risentimento?

Un tradimento è sospeso sul matrimonio?

Quindi, respira profondamente e chiediti se c'è un po 'di buona volontà con cui lavorare. Se è così, potresti voler buttare giù il guanto di sfida e chiedere un cambiamento. Non si sa mai. Ricordo una donna che minacciò di andarsene; ha portato a oltre vent'anni di sobrietà per suo marito. I casi di maggior successo sono meno drammatici. Le coppie entrano in terapia, iniziano a gioire l'un l'altro e iniziano a lasciare andare le ferite passate.

Con fortuna, il tempo può guarire.

Eppure, alcune ferite sono irrevocabili. Se il divorzio deve accadere, affliggi la perdita, tendi ai tuoi figli con sensibilità e gestisci con dignità il tuo ex. Guarda realisticamente tutti intorno a te, incluso te stesso.

I tuoi figli potrebbero aver bisogno di un consiglio o di un trattamento. È una priorità.

Nonostante il divorzio, il tuo ex probabilmente continuerà ad essere una relazione importante nella tua vita; soprattutto se hai bambini. Lui o lei può essere depresso, egocentrico o addirittura narcisista. E, a volte, c'è bisogno di proteggersi.

Non vuoi reagire eccessivamente o reagire a un ex coniuge. Entrambi sono rischi. Una buona consulenza psicologica può aiutarti a rimanere in un luogo centrale.

Infine, per molti, una pratica spirituale e buoni amici possono davvero aiutare.

Non hai scelto consapevolmente di essere in un matrimonio infelice. Ma puoi scegliere di affrontarlo con dignità e intelligenza. Nessuno può dirti cosa fare. Potrebbe essere un posto solitario, ma è il tuo posto.

Auguro buone cose a te, al tuo coniuge e ai tuoi figli. Ora, è la tua vita da vivere.

________________________________________________________________________________

Per un libro gratuito sul divorzio!

  • Come dire ai bambini
  • Carta dei diritti di un bambino
  • & Di Più…

Corso di divorzio intelligente: www.TheIntelligentDivorce.net

Corso per genitori in Florida: www.FamilyStabilizationCourse.com

Il divorzio intelligente – Prendersi cura dei propri figli

Il divorzio intelligente Prendersi cura di te

Solutions Collecting From Web of "Il matrimonio infelice: rimani o vai?"