Il matrimonio e il Bill of Rights

Amo il Bill of Rights, i primi dieci emendamenti alla Costituzione. Beh, non sono pazzo di tutti loro. Ad esempio, il Numero 2 (il cosiddetto diritto di portare armi) ha causato molti problemi e il Numero 10 (che dà molti poteri agli stati) mi fa venir voglia di trasferirmi in Massachusetts. Ma alcuni di quegli altri, come il Primo Emendamento, garantiscono la libertà di parola, tra le altre cose; e il Quinto, che dice che non puoi essere costretto a incriminarti, sembra piuttosto buono per me.

Ma il Bill of Rights ha davvero lo scopo di proteggerci dal potere irragionevole dei governi e riguarda principalmente i comportamenti pubblici. Non si tratta veramente di ciò che accade nelle nostre case e, certamente, non si tratta di matrimonio.

Caso in questione è il quinto emendamento. Uno degli esempi più noti del suo uso è quando le persone che vengono arrestate leggono i loro "diritti Miranda". Chiunque abbia visto in televisione un poliziotto praticamente lo sa a memoria. Può differire leggermente da una giurisdizione all'altra, ma fondamentalmente inizia così: "Hai il diritto di rimanere in silenzio. Qualunque cosa tu possa dire e sarà usata contro di te. "

La versione matrimoniale di questo sarebbe un po 'diversa. Sarebbe come questo: "Non hai il diritto di rimanere in silenzio. E tutto ciò che dici può e sarà usato contro di te. E non solo quello che hai detto oggi o ieri, ma ogni piccola cosa che posso ricordare di tutti gli anni che ci siamo sposati. "

In altre parole, non c'è un quinto emendamento nel matrimonio.

Fortunatamente, non c'è neanche una legge sul perjury. Di fronte al fatto che il silenzio di solito non funziona, come quando il tuo coniuge ti chiede dove sei stato per le ultime ore o giorni, menti. E, ehi, se non hai il diritto di rimanere in silenzio, che diamine dovresti fare? E non c'è motivo di sentirsi in colpa per questo. Nei tuoi voti nuziali ti sei impegnato ad amare, onorare e ad amare. Non hai detto che non mentirei mai. Sì, prova ad immaginarlo: "Tu, Roderick e Samantha, prometti di amare, onorare, amare e essere sempre completamente sincero l'uno con l'altro finché vivrai entrambi?"

In questi giorni le persone impiegano più tempo per sposarsi così com'è. Se i voti sono stati emendati per includere uno di veridicità, penso che sarebbe per l'istituzione.

E che dire del più meraviglioso e più discusso degli emendamenti, il Primo, che afferma, nella sua interezza, che "il Congresso non farà alcuna legge che rispetti uno stabilimento religioso o ne proibisca il libero esercizio; o abbreviare la libertà di parola o di stampa; o il diritto della gente di riunirsi pacificamente e di presentare una petizione al governo per un risarcimento delle lamentele "?

Come sanno tutti quelli che sono sposati da più di un mese, i tuoi diritti di Primo Emendamento finiscono quando torni da quelle meravigliose due settimane trascorse in luna di miele sull'isola di Santa Lucia. Conosci quell'espressione, "La luna di miele è finita"? Bene, la luna di miele è finita e ti renderai presto conto che mentre il governo non può punirti per aver detto praticamente tutto ciò che vuoi, il tuo coniuge può. E lui o lei non è vincolato neanche dall'Ottavo Emendamento, che proibisce "punizioni crudeli e inusuali".

Per quanto riguarda il "diritto del popolo di riunirsi pacificamente", cerca semplicemente di riunire pacificamente un gruppo di tuoi amici quando il tuo coniuge vorrebbe semplicemente starsene a casa a guardare "Legge e ordine" o la partita a palla. Ed è già abbastanza difficile provare a correggere le lamentele personali con il tuo partner nella vita; se riesci a coinvolgere gli amici riuniti pacificamente, dimenticalo!

E che dire del Sesto emendamento, che dice: "In tutti i procedimenti penali, l'imputato gode del diritto a un processo rapido e pubblico, da una giuria imparziale"? Non entrerò nello strano uso della parola "enjoy" qui. Mi sembra che essere processato per un crimine non sia poi così piacevole, anche di fronte a una giuria piena di persone divertenti. Ma il concetto è completamente controverso nel matrimonio, in cui l'imputato non ha diritti.

Certo, tu e / o il tuo coniuge potreste provare ad assumere alcuni dei vostri amici come una giuria "imparziale" ("Beh, Sarah e Susan pensano entrambi che tu sia ridicolo!"), Ma rispettosamente le consiglierei di non farlo.

Infine, c'è il terzo emendamento, che, fortunatamente, è uno di cui non sentiamo troppo parlare. Per quei pochi di voi che hanno dimenticato questo, si afferma: "Nessun soldato dovrà, in tempo di pace, essere rinchiuso in una casa senza il consenso del Proprietario, né in tempo di guerra, ma in un modo che deve essere prescritto dalla legge. ”

Ecco uno penso che molte coppie sposate vedrebbero volentieri rotto. Dovendo quadrare un quarto (e solo quel termine indica che, in un certo senso, la Costituzione è solo un po 'datata), un soldato amichevole o due sarebbe molto più facile dei suoceri che facciamo così spesso devono subire un quarto. Non sarebbe bello dire a un suocero difficile che ti piacerebbe avere lui o lei per un po 'di tempo, ma, sfortunatamente, la camera da letto è stata usata dal colonnello Murphy?

Solutions Collecting From Web of "Il matrimonio e il Bill of Rights"