Il divorzio non è il tuo OFG medio (è un Mega OFG!)

Un'opportunità per la crescita (OFG) può essere definita come qualsiasi evento di vita che ci provoca un dolore tremendo, ma che è potenzialmente il trampolino di lancio per una crescita molto interna. Relativamente parlando, il divorzio è un mega OFG!

Esempi di OFG includono scoprire di aver appena preso il lavoro sbagliato, avere un fallout con un membro della famiglia o il migliore amico, o perdere grandi somme di denaro. Mentre il divorzio si qualifica definitivamente come un OFG, è molto di più.

Che cos'è il divorzio che lo rende qualificato come "mega OFG?"

1) Il divorzio è lontano

Il divorzio influisce su ogni singola area della tua vita. E il tuo nuovo status di single rende solitamente ogni aspetto della vita più difficile, almeno inizialmente. È più difficile che abbandonare un lavoro in cui le tue situazioni di tempo e denaro cambiano, ma hai ancora lo stesso posto dove tornare a casa ogni giorno, con gli stessi bambini e la stessa famiglia. L'impatto di lasciare un matrimonio permea la famiglia, la casa, le finanze, la gestione del tempo e, nella maggior parte dei casi, anche la vita lavorativa.

Il divorzio colpisce molte altre persone oltre a voi due che si dividono. Ogni membro della famiglia immediata sente le ripercussioni dei cambiamenti che avvengono con la dissoluzione coniugale, così come la famiglia allargata, gli amici, i vicini e persino a volte i datori di lavoro, i dipendenti e i collaboratori.

2) Il divorzio porta uno stigma

Nella nostra moderna cultura americana, il divorzio è visto come un evento di vita negativo. Il divorzio è tabù. Anche se è diventato un evento abbastanza comune, il divorzio non dovrebbe accadere. È considerato un fallimento. Il divorzio tende a far emergere il peggio nelle persone, in tutte le persone, non solo nei due divorziati. Le persone attorno alla coppia, che si tratti di amici, familiari o meno, possono credere che la "malattia" del divorzio sia contagiosa. Dato che non vogliono "prenderlo", possono mantenere la distanza dal marito o dalla moglie in un momento in cui hanno più bisogno di supporto.

Molte persone credono che chiunque abbia divorziato una volta abbia problemi e che chiunque abbia divorziato più di una volta deve avere problemi seri. Ho sentito persone descrivere qualcuno come "un tre volte perdente" perché aveva tre matrimoni "falliti". Queste reazioni da parte di altri susciterebbero e aggiungerebbero alla vergogna e ai sentimenti già esistenti che qualsiasi persona divorziata potrebbe provare.

3) Il divorzio è definitivo

Il divorzio segna la fine dell'unità familiare come ora lo sai. È definito e completo. Di solito non ci sono seconde possibilità una volta scelto questo percorso. Anche se tutti ascoltiamo storie di persone che divorziano e si risposano reciprocamente (Elizabeth Taylor e Richard Burton sono un buon esempio di questo fenomeno), la realtà è che le probabilità che i coniugi si riuniscano sono scarse per niente. La maggior parte delle persone passa dal loro matrimonio cattivo o insoddisfacente a nuove relazioni o a nessuna relazione.

Se la coppia ha figli, la loro relazione cambia drasticamente, ma sono legati per sempre dai genitori dei loro figli. Se comunicare o andare d'accordo è irrilevante. Avranno sempre questa connessione. Nondimeno, la sensazione di essere un'unità familiare scompare.

Quando le coppie non hanno figli, la finalità è ancora più pronunciata. Queste persone hanno poche o nessuna ragione per rimanere in contatto, a meno che non scelgano di rimanere amici.

Per alcuni, questa è una buona notizia. Non avere un attaccamento a un ex-coniuge che non amano e non convivono più è un grande sollievo. Altri sentiranno un tremendo senso di perdita perché questa persona, che una volta era una famiglia, ora detiene lo status di estraneo. Non c'è contatto, nessuna conoscenza di ciò che questa persona è all'altezza e nessun motivo per mantenere una connessione. È un contrasto forte e scomodo che può essere problematico per un bel po '.

Mentre gli OFG sono inevitabili nel senso che la vita è dura e tutti noi affrontiamo delle sfide, la parte "G" dell'equazione è in realtà opzionale. Come con qualsiasi difficoltà affrontiamo, abbiamo la possibilità di imparare da esso o usarlo come combustibile per una posizione vittima (nel qual caso, potrebbe essere chiamato un OFV).

Per coloro che vogliono crescere, è fondamentale un adeguato sostegno emotivo, mentale, fisico o spirituale. Questo è particolarmente vero per il divorzio a causa dei tre fattori sopra identificati. Coloro che non hanno abbastanza fortificazione generalmente soffriranno di più e per un periodo di tempo più lungo. Gli OFG ci spingono inizialmente verso un livello inferiore di funzionamento e si può essere tentati di rimanere concentrati su un aspetto dell' OFG che non era giusto, o l'ultima domanda retorica, "Perché io?"

Il divorzio può essere un catalizzatore per il cambiamento tanto necessario, ma ci vuole qualcuno disposto a fare il lavoro per arrivarci. Le buone domande da porsi (e il diario circa) sono: 1) Come ho contribuito alla salute e alla felicità del matrimonio? 2) Come ho contribuito alla malsana e infelicità del matrimonio? 3) Quali modelli mi si presentano continuamente nelle mie relazioni (potrebbero essere le convinzioni su se stessi, le convinzioni su "uomini" o "donne" o sul mondo, negazione, scarsa comunicazione, ecc.). 4) Dove mi sono abbandonato?

Solutions Collecting From Web of "Il divorzio non è il tuo OFG medio (è un Mega OFG!)"