Il coniuge fragile e la singola persona resiliente

Chi sono le persone che sono importanti per te ora? Questa era la domanda chiave che motivava uno studio significativo delle comunità personali di persone nella Gran Bretagna contemporanea.

Pensa alla domanda come si applica alla tua vita. Le persone possono appartenere a qualsiasi categoria: famiglia, amici, coniuge / partner, colleghi, vicini e così via. Devi definire cosa significa "importante".

Usando una serie di cerchi concentrici (come quelli nell'illustrazione), mettiti nel cerchio più interno, quindi metti le persone che sono le più importanti per te in quello stesso cerchio interno. Aggiungi più persone alle altre cerchie in ordine alla loro importanza per te. Usa il maggior numero di cerchi che ritieni pertinenti.

Questo è ciò che fecero Liz Spencer e Ray Pahl nel loro studio. Hanno intervistato, in profondità, 60 persone nelle loro case. I partecipanti avevano un'età compresa tra i 18 e i 75 anni, ed erano diversi per razza, orientamento sessuale, condizione lavorativa, stato civile, stato genitoriale, salute, mobilità e modalità di vita.

I cerchi concentrici corrispondono a "comunità personali". La maggior parte di essi si inserisce in uno dei 7 tipi. Ecco una descrizione di uno dei tipi che può sembrare familiare, una comunità personale basata sul partner (coniuge) :

"Il partner è il punto focale del mondo sociale della persona, in qualità di confidente, fornitore di supporto emotivo e pratico e compagno costante".

Non tutti nello studio che avevano un coniuge (partner) avevano una comunità personale basata sui partner. Per quelli che lo facevano, il loro partner era in quel cerchio più interno, e nessun altro condivideva quello spazio (tranne, a volte, per gli altri membri della famiglia immediata). Le persone con le comunità basate sui partner spesso avevano sparsi altri familiari e amici in tutte le cerchie. Tuttavia, non erano vicini ai loro familiari e le loro amicizie erano strette (limitate, ad esempio, alla socializzazione e alla non confidenza).

Ho trovato questa comunità personale basata sui partner particolarmente intrigante perché sembra corrispondere al tipo di relazione accoppiata che viene celebrata, persino svenuta, nella nostra società. Prendi in considerazione, ad esempio, i molti brani con testi che sembrano tutti così simili:

  • "Sei tutto per me;"
  • "Voglio solo essere il tuo Tutto;"
  • "Come posso vivere senza di te? Sei il mio mondo, il mio cuore, la mia anima. "

Per molti ascoltatori affettuosi, questi testi sono davvero romantici. Questi descrivono l'anima gemella che desiderano, o che vorrebbero pensare di avere già.

La cultura popolare raramente è così affascinata dagli altri 6 tipi di comunità personali. Le comunità personali basate sulla famiglia, in cui la famiglia è profondamente e ampiamente apprezzata oltre la famiglia nucleare, ottengono rispetto, ma non troppe motivazioni per le classifiche. Le comunità di amici sono un buon materiale televisivo e cinematografico, finché gli scrittori non sposano tutti i personaggi principali. (Spencer e Pahl descrivono due diverse comunità personali basate sulla famiglia e due comunità basate sull'amico, che variano nella misura in cui i membri della famiglia o gli amici monopolizzano i circoli interni).

Gli altri tipi di comunità personali sono basati sui vicini , in cui i vicini hanno un posto prezioso nei circoli interni e le comunità familiari meno familiari, in cui le persone mettono i loro assistenti professionisti (come terapeuti o assistenti sociali) nella loro cerchia ristretta e gli amici o la famiglia sono mancanti o periferici.

Importa quali tipi di comunità personali hanno le persone? Spencer e Pahl hanno esaminato un altro aspetto importante della vita delle persone: la loro salute mentale. Durante l'intervista, i partecipanti hanno compilato un questionario standardizzato che valuta una serie di indicatori come difficoltà a concentrarsi o dormire, sentirsi inutili o depressi e perdere interesse nelle attività quotidiane.

Le persone in due dei 7 tipi di comunità personali erano particolarmente esposte a una scarsa salute mentale. Uno dei tipi era la comunità personale professionale. Non troppo sorprendente.

L'altra era la comunità personale basata sui partner.

Le persone con comunità personali basate sui partner sono vulnerabili, credono gli autori, perché "mancano di diverse fonti di supporto". Se guardi al tuo partner di essere il tuo tutto, non hai back-up.

Gli autori si sono affrettati a sottolineare che le persone con gli altri tipi di comunità personali a volte avevano anche una cattiva salute mentale, e non tutti in una comunità personale basata sui partner avevano problemi. Ma come regola generale, la persona con una comunità personale basata sui partner era una coniuge fragile e vulnerabile.

Qui voglio aggiungere i miei due avvertimenti preferiti. Primo, non possiamo trarre conclusioni causali da questo tipo di studio; non è sperimentale (eticamente, non può essere) e non è longitudinale. In secondo luogo, ci sono sempre differenze individuali. Il tipo di comunità personale che è il migliore per molte persone non è la cosa migliore per ogni persona.

Quando ho scritto Singled Out, il libro di Spencer e Pahl non era ancora stato pubblicato e non conoscevo le comunità personali basate sui partner. Ho inventato la mia frase goffo per i partner che dovevano soddisfare tutte le speranze, i desideri e i sogni del coniuge (e anche prendere il bucato): " S ex ed E tutt'al più E artigiani." Nella prima stesura del manoscritto di libri, li ho chiamati "sguardi" in breve, ma alcuni lettori odiavano davvero quella parola così l'ho lasciata cadere.

Il punto che stavo cercando di fare era che le relazioni di Seepie potessero essere grandiose durante i periodi di non turbamento di alcune persone, ma erano rischiose. Lo studio delle comunità personali fornisce alcuni dati a sostegno di tale formulazione.

C'è un'altra ragione più importante per cui volevo parlarvi della fragilità delle comunità personali basate sui partner (che le singole persone non hanno) e della relativa resilienza delle comunità personali basate sull'amico che molte persone singole hanno. Quando sento parlare da altri single, a volte nei commenti postati su questo blog e più spesso nelle comunicazioni personali, c'è un tema che emerge troppo spesso. Le persone single si sentono ferite dai loro amici una volta single che li abbandonano non appena si sposano o si lasciano coinvolgere in una relazione romantica seria. Posso capire.

Posso anche tendere ai miei rapporti con le persone che rimangono importanti per me, e perseguire le mie passioni, e vivere felici e contenti.

Solutions Collecting From Web of "Il coniuge fragile e la singola persona resiliente"