Il cane evita il suo compagno umano

Penso che sia giusto dire che parte del piacere che proviamo in compagnia dei cani deriva dalla loro capacità di sorprenderci e sorprenderci costantemente con ciò che sanno e fanno. Così, mentre mi preparavo per un periodo prolungato lontano da casa, mi chiedevo come Toodles, il piccolo mango snellito e affamato di Jack Russell terrier avrebbe preso la mia improvvisa scomparsa dalla sua vita. *

Toodles, the little Jack Russell terrier shunned her big biped.

Toodles si aspetta di giocare a prendere ogni volta che non sta giocando a prendere.

Era abituata a Gina partire per brevi viaggi, ma io ero con lei da quando l'avevo portata a Miami Beach dal Maryland diciotto mesi prima. Ero il suo ragazzo di gioco, il suo compagno costante. Supponevo che un cadavere assente, Toodles come altri cani e animali che sembravano riconoscere la morte, non avrebbe avuto motivo di concepire me o qualsiasi altro animale umano o non umano a cui fossero legati, come "morti" o andati per sempre. In effetti, ci si chiede se i cani abbiano una concezione della morte o dell'assenza prolungata – cioè, come immaginano o concepiscono tali stati?

L'assenza di un cadavere sembra lasciare spazio alla speranza e all'aspettativa di un ritorno nei cani, come nelle persone. Anni fa, quando avremmo lasciato le nostre impronte di leopardo con i miei genitori per due o tre settimane, avremmo messo una delle mie magliette sul letto degli ospiti e lì Marlow sarebbe rimasto per tutta la durata, alzandosi solo per liberarsi e mangiare . Probabilmente si aspettava che saremmo tornati per lui e per la maglietta perché lo avevamo già fatto, anche se quella "aspettativa" poteva essere semplicemente un'attesa stoica. Clio si diresse verso la cucina dove si fermò per afferrare il cibo che mia madre lasciava di routine (accidentalmente o di proposito).

Sembra giusto presumere che di fronte a un cadavere, la maggior parte dei cani riconosce uno stato alterato o non stato di essere. Ma il cane vede la morte come gli umani, chiedo, sapendo che nemmeno gli umani vedono la morte allo stesso modo? Gina ha un amico il cui fratello è morto nella sua fattoria quando il suo incasatore gli ha dato un palo. Quando fu trovato diversi giorni dopo, i suoi cani Catahoula leopard lo stavano sorvegliando, proteggendolo dagli spazzini. Il loro comportamento indicava che sapevano che qualcosa non andava; ma se sapevano cosa fosse, non sapevano cosa fare al riguardo se non per aspettare accanto a lui.

In parte, sto chiedendo se e in che modo i cani possono proiettarsi nel futuro? Si proiettano un po 'più avanti quando si tratta di risolvere un problema, come faccio ad avere quella palla che si trova nel secchio appeso? Se non l'hanno fatto prima, devono sviluppare una strategia, e presumibilmente porta con sé la capacità di anticipare l'effetto di determinate azioni. Ma non penso che sia il loro forte seme. I cani sono pensatori associativi – borbottano la parola "camminare" o "vai" o "fare il bagno", per esempio, o guardare la risposta dei tuoi cani a qualcosa di nuovo nel loro cortile o lungo il loro normale percorso a piedi.

I cani condividono con i lupi un'incredibile capacità, per noi, di localizzarsi rispetto agli altri membri della loro famiglia o al branco anche quando sono ampiamente disseminati in paesi difficili. Possono e si perdono, ma generalmente sono più consapevoli del qui e ora di noi, mentre la loro capacità di pianificazione futura appare limitata.

Quelli erano i miei pensieri, mentre mi preparavo a prendere un volo di linea lo scorso lunedì mattina per quella che doveva essere un'assenza di sei settimane. Di solito vado scalzo per la casa, ma quella mattina scesi le scale con le scarpe. Sentendomi sulle scale, Toodles, che si era comportato come al solito, sembrava improvvisamente stressato. Si irrigidì e sembrò che stesse iniziando uno di quelli che noi chiamiamo episodi "neurologici". Ma ha recuperato il suo equilibrio in macchina sulla strada per l'aeroporto, tranne che, cinta di sicurezza nel sedile del passeggero dietro di me, mi ha ignorato. Quando siamo arrivati, lei mi ha evitato attivamente.

Non ci sono altre parole per questo. Toodles voltò la testa se provassi a parlarle. Si è tirata indietro e si è girata dall'altra parte se ho cercato di accarezzarla e, in caso contrario, deliberatamente e deliberatamente mi ha ignorato. Mentre aspettavamo una sedia a rotelle per portarmi al cancello, Toodles fece un gran chiasso su uno sconosciuto che voleva essere sua amica. Io, lei ignorò per più di un'ora, rifiutando persino di riconoscermi quando lei e Gina tornarono alla macchina. Questo leccaculo instancabile non mi ha salutato addio.

L'intervento è stato ritardato per una serie di motivi e sono tornato a casa dopo una settimana anziché più di sei settimane. Toodles è arrivato con Gina in macchina a prendermi. Mentre caricavo la mia cartella e mi caricavo sul retro del vagone, Gina mise Toodlles al guinzaglio e la lasciò uscire per salutarmi. Assolutamente no, decise Toodles. Stava appoggiata contro la mia gamba come se fosse un palo, osservando il traffico scivolare e rifiutandosi di riconoscermi. Tornato in macchina, mi leccò la mano una volta in maniera disperata e poi continuò a ignorarmi anche dopo che ci eravamo ritirati per la notte.

Alle quattro circa del mattino seguente, mi alzai e Toodles mi seguì al piano di sotto, ma di nuovo, sembrava che non mi vedesse davvero. Si è degnata di salire sul divano con me, dove stavo lavorando al mio portatile. Alle 5, senza una vera ragione, improvvisamente si è svegliata, mi ha guardato e mi ha salutato come se non mi vedesse da sempre. Lei strillava, strillava, dimenava, sveniva e in genere mostrava la sua gioia per la mia presenza. E poi, altrettanto inspiegabilmente, tornò a dormire.

Quando si svegliò, era di nuovo al lavoro come al solito con il ragazzo che dà i suoi manghi, le prepara da mangiare e gioca con lei per tutto il giorno.

Sono stato in giro per cani per tutta la vita. Ho visto molti cani e ho sentito un sacco di storie di cani. Ma questo rifiuto attivo è nuovo. Toodles saluta tutti quelli che incontra come un amico perduto da tempo, tutti tranne me dopo questo viaggio. Quando Gina se ne va, a volte Toodles cerca di frenare la sua ansia da separazione che stiamo lavorando per superare. {Guarda il video dei soliti saluti di Toodles.) Non risponde in questo modo quando parto per fare commissioni, né sono troppo dimostrativo quando torno.

Come faceva a sapere che questa volta era diverso? Riconosceva i miei vestiti nella valigia piuttosto che in quelli di Gina? Il suono delle mie scarpe sulle scale di prima mattina era un forte avvertimento? Che cosa significa "qualcosa di diverso sta accadendo" per lei? In altre parole, i Toodles hanno un senso avanzato di una lunga separazione temporale e spaziale?

Che sentiva di essere stata abbandonata, non ho dubbi. Forse era arrabbiata, sebbene Toodles raramente fosse reticente riguardo alla sua rabbia. Il suo comportamento era come uno sciopero preventivo: "Mi stai lasciando? Oh sì. Beh, non ti conosco. Ti escludo dalla mia esistenza. "Sono disposto ad ammettere che non sono corretto nella mia interpretazione e che lei è solo una superba regina del dramma. Ma le sue azioni erano troppo appuntite, intenzionali e reali per essere indossate come un costume e scartate a volontà. Il suo rifiuto di me è stato intenzionale, ne sono certo, ma quale è stata la fonte della sua reazione e dove e come ha imparato ad esprimerlo in modo così classico?

* Snorffle "è formato dalla combinazione di" tabacco da fiuto "," sciarpa "e" pala "e viene usato qui intorno per descrivere uno stile particolare di cibo per il gusto.

Solutions Collecting From Web of "Il cane evita il suo compagno umano"