Il 25% degli americani sono gay o lesbiche (o almeno la gente pensa)

Non è il caso in cui il 25% degli americani si identifica come gay o lesbica, ma secondo un recente sondaggio Gallup è la credenza dell'adulto medio americano. Più in particolare, oltre la metà degli americani (52%) stima che almeno un americano su cinque sia gay o lesbico, incluso il 35% che stima che ne siano più di uno su quattro. Il 30% ha messo la cifra a meno del 15%. Secondo il sondaggio, gli americani con un reddito inferiore, meno istruzione, quelli che sono più giovani (età 18-29 anni) e le donne hanno dato stime più elevate della proporzione. Democratici, liberali e coloro che affermano di essere socialmente liberali erano anche più propensi a fornire stime più alte rispetto a quelle dell'altra parte dello spettro, sebbene queste differenze fossero piccole.

Questo sondaggio probabilmente porta molte persone a chiedere, quante persone sono gay, lesbiche, bisessuali e transgender? Fortunatamente, il mio collega Dr. Gary Gates ha recentemente pubblicato un rapporto che riassume ciò che sappiamo sulla demografia dell'orientamento sessuale. Il Dr. Gates è un eminente studioso presso il Williams Institute della UCLA School of Law. Mentre è difficile arrivare a un numero esatto, un numero crescente di sondaggi nazionali ha incluso domande sull'orientamento sessuale.

I risultati chiave del brief di ricerca del Dr. Gates includono:

  • Si stima che il 3,5% degli adulti negli Stati Uniti si identifichi come lesbico, gay o bisessuale (LGB) e si stima che lo 0,3% degli adulti sia transgender. Ciò implica che ci sono circa 9 milioni di americani LGBT, una cifra approssimativamente equivalente alla popolazione del New Jersey.
  • Tra gli adulti che si identificano come LGB, i bisessuali comprendono una leggera maggioranza (1,8% rispetto all'1,7% che si identifica come lesbica o gay). Le donne hanno sostanzialmente più probabilità degli uomini di identificarsi come bisessuali.
  • Le stime di coloro che riportano qualsiasi comportamento sessuale dello stesso sesso durante la vita e qualsiasi attrazione sessuale tra persone dello stesso sesso sono sostanzialmente più alte delle stime di coloro che si identificano come LGB. Si stima che 19 milioni di americani (8,2%) dichiarino di essere coinvolti in comportamenti sessuali tra persone dello stesso sesso e quasi 25,6 milioni di americani (11%) riconoscano almeno un'attrazione sessuale tra persone dello stesso sesso.

A seconda di chi pensi appartenga sotto l'ombrello LGBT, le dimensioni di questo gruppo vanno dall'11% (basato su un'attrazione omosessuale) al 3,5% (basato sull'identificazione come LGB). Allora perché tanti americani pensano che il 25% della popolazione sia gay o lesbica? Secondo il sondaggista Gallup, questo riflette il fatto che gli americani hanno molta esposizione a gay e lesbiche, sia nelle loro vite personali che attraverso l'intrattenimento o altri mezzi. Gallup in precedenza ha scoperto che la maggioranza degli americani conosce personalmente qualcuno che è gay o lesbica. Gallup ha anche scoperto in precedenza coloro che conoscono personalmente qualcuno gay o lesbiche che accetta più problemi correlati. Secondo i sondaggisti di Gallop, "unito al supporto record degli americani per le relazioni legali omosessuali e il matrimonio omosessuale, è chiaro che la popolazione gay americana – indipendentemente dalle dimensioni – sta diventando una parte più ampia della coscienza mainstream americana". motivo in più per partecipare a giugno come Gay Pride Month (basato su un proclama presidenziale). Che tu faccia parte della popolazione che si identifica come LGBT o no, è un momento fantastico per celebrare la speciale diversità della popolazione americana.

Il Dr. Mustanski è il direttore del programma IMPATTO LGBT per la salute e lo sviluppo. Puoi seguire il blog di Sexual Continuum diventando fan su Facebook.

Credito immagine: Queere Konfusion, Regenbogenhände Wikimedia Commons

Solutions Collecting From Web of "Il 25% degli americani sono gay o lesbiche (o almeno la gente pensa)"