Identity Real Estate in Twins

Una conseguenza di una genitorialità inadeguata

Barbara Klein

Fonte: Barbara Klein

Una fantasia culturale ampiamente creduta è che tutti i gemelli vanno d’accordo e si amano. La verità è che non tutti i gemelli sono uguali. I gemelli che si aggrappano all’amore e al bisogno reciproco condividono disperatamente un profondo coinvolgimento perché la genitorialità è stata molto limitata. La vita senza l’altro è molto difficile, persino infida. Una visita ai Twins Days di Twinsburg, in Ohio, ogni agosto è normale e affermativa per i gemelli che sono interdipendenti e si aggrappano alle loro somiglianze. I gemelli che hanno un senso separato di se stessi trovano il Festival dei Twins Days poco interessante o “inquietante”.

In realtà, i gemelli possono essere arrabbiati l’uno con l’altro e incapaci di stare in compagnia l’uno dell’altro. L’estraneità tra i gemelli può essere molto dolorosa a causa dei loro profondi sentimenti di perdita e solitudine. La profondità dell’estraniazione gemellare è legata al grado di abuso e caos nella loro famiglia di origine. I genitori indifferenti e sconvolti spesso vedono i loro figli come metà di un intero perché questo è un modo “facile” per stabilire le differenze. La genitorialità che divide i gemelli in opposti l’uno dell’altro crea un’identità gemella che si manifesta nelle lotte e nella proprietà di certi tratti della personalità. Chi è chi? Dominanza, intelligenza, attrattività, snellezza, creatività e cura di sé sono modi comuni in cui i gemelli si definiscono e vengono confrontati dagli altri. Uso il termine “identità immobiliare” per indicare un’etichetta basata sulla percezione dei genitori dei tratti della personalità e sulla conseguente interazione gemella, che crea problemi di personalità spesso indelebili.

I problemi di identità nei gemelli sono complicati da comprendere e spiegare. Le questioni legate all’ego relative a chi è responsabile dei conflitti in corso tra i gemelli possono essere davvero sconcertanti, il più delle volte, quale gemello è responsabile di un problema, la responsabilità o un amico è schiacciante e confuso per tutti i soggetti coinvolti (genitori, fratelli e sorelle) , amici e mariti e mogli). Ciò che può essere descritto come caos o “assurdità” quando i gemelli combattono su chi ha ragione e chi ha torto è una funzione di condividere pensieri, sentimenti, genitori e famiglia allargata, vestiti e giocattoli. Quando i gemelli invecchiano, i combattimenti o la competizione e il confronto diventano più forti e più volatili. “Twin Monopoly” può diventare un gioco vizioso.

La competizione per l’identità è naturale e “buona” perché evita l’intrusione drastica e arresti evolutivi che sono quasi impossibili da svolgere nell’età adulta. In altre parole, quando le questioni relative all’identità vengono ignorate, lo sviluppo dell’individualità sarà stentato e può essere debilitante. Ad esempio, ci sono gemelli che in realtà hanno bisogno l’uno dell’altro per funzionare nel mondo e non possono rompere la loro dipendenza l’uno dall’altro. Tuttavia, se le differenze tra i due sono eccessive, un’identità divisa sovra-definisce il sé e rende ogni gemello vulnerabile laddove ha fatto affidamento sull’altro troppo forte. Il cattivo gemello è il custode. Il buon gemello non fa niente di sbagliato e va sempre per primo. Alla fine queste etichette sono trappole per lo sviluppo di relazioni reali con altre persone. “Identity real estate” può danneggiare o distruggere il doppio allegato.

La creazione e l’approvazione di punti di forza opposti nei gemelli cementa lo sviluppo dell ‘”identità immobiliare” quando i gemelli crescono. Il gemello fortunato percepito ottiene l’acquisto di una passerella sul tabellone del monopolio doppio. Lo sfortunato gemello atterra sempre in prigione. L’identità immobiliare, una volta acquistata, è difficile da smaltire a prescindere da quanto ovvia e necessaria sia la vendita per la salute mentale del proprietario. Condivido le mie esperienze di vita con l’identità immobiliare come esempio. Superare l’etichetta e gli enactment di ruolo come il gemello cattivo che era responsabile della mia sorella gemella buona e intelligente era estremamente difficile. Anni di psicoanalisi, il conseguimento di due dottorati e la pubblicazione di cinque libri non mi bastavano per superare il mio senso di sé che non ero intelligente ed ero incompetente. Sentendomi come se fossi importante e competente, ho sviluppato una cinquantina d’anni. Ho iniziato a lavorare con gemelli estranei e il loro cameratismo mi ha aiutato a mettere in vendita la mia identità non necessaria immobiliare. Mentre guardavo indietro alle mie realizzazioni con una prospettiva rispetto a quello che altri professionisti della mia area di competenza avevano raggiunto, mi sentii più degno di lode per i miei risultati. Inoltre, il sostegno e l’incoraggiamento dei miei amici e mentori mi hanno permesso di vendere la mia cattiva identità gemella al netturbino. Non mi sento più meno di mia sorella e mio fratello. E spero che tu creda alla franchezza e all’onestà del mio viaggio di liberarmi consapevolmente delle mie percezioni negative.

Lavorare con gemelli che si sono allontanati l’uno dall’altro mi ha dimostrato che non sono solo nella mia lotta per vedere me stesso per quello che sono. Così molti dei gemelli con cui lavoro lottano per assumere una personalità nuova e più realistica e adattabile. È difficile da fare e spaventoso. Il guadagno è la libertà di essere te stesso.

www.estrangedtwins.com

Solutions Collecting From Web of "Identity Real Estate in Twins"