I vantaggi di chiedere

se solo fosse così semplice. Immagino sia la condizione naturale per desiderare cose. Inevitabilmente, volere porta alla delusione e, come dice la storia, all'infelicità. Il Buddha sosteneva che tutto il dolore della vita veniva dal volere le cose; e ha suggerito di rinunciare ai nostri desideri. Il cristianesimo raccomanda anche l'astinenza, in una certa misura, e l'ascetismo, quando possibile. Alcuni individui illuminati affermano di aver raggiunto questo stato spirituale. Si sono levati al di sopra di tutto e vivono confortevolmente, dicono, in povertà; ma non li credo. In ogni caso, non mi imbatto in individui del genere nei circoli in cui viaggio. I pazienti che vengono da me vogliono le cose: conforto, realizzazione, possibilità di successo, senso di appartenenza, eccitazione, forse; ma anche cose più banali: un lavoro migliore, qualcuno da amare, e così via.

Chiedere semplicemente qualcosa non porta di solito a questi desideri. La lampada di Aladino è un sogno. In effetti, chiedere qualcosa nel modo sbagliato può avere l'effetto opposto. Qualcuno che richiede attenzione da un amico o da un amante può essere visto come attaccato o "bisognoso". Qualcuno che appare intransigente o addirittura minaccioso rischia di provocare resistenza, sia che si tratti di un matrimonio o di uno sciopero nell'industria automobilistica. Chiedere, come tutti gli altri comportamenti proattivi, aumenta la possibilità che un particolare desiderio venga soddisfatto, ma devi chiedere nel modo giusto. D'altra parte, sono stato sorpreso nel corso degli anni da come semplicemente chiedere può produrre risultati notevoli e inaspettati.

Al lavoro: ci sono studi che indicano che i pazienti che sono stati in psicoterapia per un po 'iniziano a guadagnare di più. Questo è quello che ti aspetteresti. Qualcuno che inizia a sentirsi meglio con stesso è più assertivo e più incline a chiedere più denaro. Ma non sempre, e non subito.

Due pazienti mi rimangono nella mente perché li ho visti allo stesso tempo e stavano facendo la stessa quantità di denaro. Entrambi erano sottopagati. Dopo aver sentito quanto fossero importanti per i loro datori di lavoro, ho suggerito a entrambi di chiedere un aumento del 30%. Entrambi hanno esitato; e, quindi, per coincidenza, entrambi hanno concordato dopo alcune discussioni di chiedere un aumento del 25%.

Il primo uomo si avvicinò al suo capo con una certa trepidazione e fece il caso di meritarsi più soldi. Il suo capo lo ascoltò per un momento, e poi acconsentì. Pensavo che il suo accordo fosse così immediato che il mio paziente non aveva chiesto abbastanza soldi.

Il secondo paziente è stato rifiutato quando ha chiesto un aumento. Ero sorpreso. Sapevo che era prezioso per la compagnia perché era stato trattenuto nonostante avesse fatto minacce di morte contro il suo capo. Ormai l'avevo convinto che, in realtà, valeva più denaro di quello che veniva pagato. Quindi, decise di andarsene. La compagnia gli ha dato una festa d'addio. In seguito, ha fatto le valigie e ha preso un piede fuori dalla porta (letteralmente) prima che il suo capo lo richiamasse nel suo ufficio e concedesse la sua richiesta di un aumento.

Gli affari del cuore: è importante in tali questioni sembrare invitanti, persino incoraggianti, senza sembrare disperati. Per ogni paziente vedo chi è troppo avanti, vedo dieci che non vogliono sembrare troppo ansiosi. È importante tenere a mente che la persona a cui sei interessato potrebbe non essere sicura di sé e potrebbe aver bisogno di sapere che sei interessato. Certo, è possibile andare troppo lontano, ma esiterei a dire quanto è lontano.

Ho visto una donna che era stata così agorafobica, non si era mai sposata. Non aveva avuto molte opportunità dal momento che raramente lasciava la sua casa. Ma poi, con il trattamento, è migliorata. Arrivò un momento in cui iniziò ad andare a ballare per incontrare un uomo. Il primo uomo che incontrò, tuttavia, era decisamente inadatto. Non era attratta da lui o interessata a qualcosa che aveva da dire. È stata respinta da lui, mi ha detto. Doveva spiegargli questo, nel modo migliore che poteva, perché continuava a girovagare attorno a lei a queste danze. Dopo un po ', la madre di questo 44enne l'ha chiamata per chiedergli perché non sarebbe uscita con suo figlio. Questo invito non lo rese più attraente. Alcuni mesi dopo, la mia paziente mi ha informato che aveva accettato di sposarlo!

Dopo aver finito di agitare le braccia e di espormi, mi spiegò: "È una brava persona, e gli piaccio molto." Un argomento per non arrendersi.

Allo stesso modo, ho parlato con una donna che era felicemente sposata – più o meno – da quarant'anni, ma che ha insistito sul fatto che non avrebbe mai sposato suo marito se non avesse continuato a venire in giro a proporre.

A proposito, non consiglio di perseguire incessantemente qualcuno in modo romantico. Se qualcuno non è immediatamente entusiasta di te, trova qualcun altro. D'altra parte, non presumere senza prove che qualcuno sia irraggiungibile.

Mio fratello, che era un produttore televisivo, ed era tra un matrimonio e l'altro, una volta chiese a Kim Novak, una bella e famosa star del cinema, per un appuntamento all'ultimo minuto. Quando è uscito con lei, ha chiesto come mai fosse disponibile all'ultimo minuto. "La gente ha paura di chiedermelo perché sono Kim Novak", gli disse. Quindi, non aver paura.

Desideri casuali: quando ero direttore di Psychiatric Residency presso un'istituzione di Westchester, uno dei residenti è venuto a chiedermi dei soldi.

"La mia stanza è più piccola delle altre stanze dei residenti", mi disse, "quindi l'ospedale dovrebbe pagarmi un piccolo extra".

"Non è così che funziona", gli ho spiegato. "Nessuno viene pagato extra per niente. Tutti vengono pagati allo stesso modo. Sempre. È così che funziona. "

"Comunque, lo apprezzerei se passassi la mia richiesta all'amministrazione."

Non erano i miei soldi; quindi è quello che ho fatto. E gli hanno pagato i soldi extra che ha chiesto!

Avevo un altro paziente che aveva bisogno di circa trentamila dollari di lavoro dentistico. Ha deciso di chiedere ad alcune persone ricche per i soldi.

"Conosci questi ricchi?" Chiesi.

"No, ma ho ricevuto una lista dalla biblioteca."

"Non funzionerà", le dissi.

Ma lei mi ha chiesto di aiutare a scrivere una lettera del genere. Ha inviato circa venti o trenta sollecitazioni. E una persona le ha mandato indietro mille dollari!

"A cosa serve?" Si lamentò con me. "Ho bisogno di trentamila dollari!"

Eppure, non si sa mai, pensai tra me, se non lo chiedi. (c) Fredric Neuman 2012 Segui il blog del Dr. Neuman su fredricneumanmd.com/blog

Solutions Collecting From Web of "I vantaggi di chiedere"