I tuoi testi e i tuoi tweet feriscono i tuoi rapporti?

csp23027779/CanStockPhoto
Fonte: csp23027779 / CanStockPhoto

Abbiamo più opportunità che mai di rimanere in contatto tra loro. Grazie agli aggiornamenti di stato dei social media, alla messaggistica istantanea e agli sms, di solito sappiamo molto dei nostri amici. Questa può essere una buona cosa. Ci sentiamo vicini, connessi e supportati. Ma c'è un rovescio della medaglia.

Un nuovo studio di ricerca 1 dell'Università dell'Arizona ha esplorato le potenziali conseguenze negative della condivisione sociale tra diversi tipi di media elettronici. In particolare, i ricercatori hanno preso in considerazione ciò che chiamano "auto-rivelazione superficiale", che potrebbero essere cose come:

  • Vorrei che le persone smettessero di lamentarsi di …
  • Pizza vegana a pranzo Yum!
  • Momento di mamma orgoglioso: completa lo spazio vuoto.
  • Giornata lunga e stressante
  • Sono a Target.

I ricercatori volevano sapere: in che modo queste "auto-rivelazioni superficiali" influiscono su una relazione? Mantengono le persone connesse? Oppure li allontanano?

Questo studio innovativo ha coinvolto 199 persone a cui è stato chiesto di selezionare un amico che non era un parente, non un partner romantico e non una persona con cui viveva. L'amico è stato valutato come amico intimo, amico lontano o migliore amico, e la "vicinanza" come variabile è stata quindi controllata nello studio. Anche il sesso e il sesso della coppia (stesso / misto) sono stati controllati per gli amici. Se non si dispone di una classe statistica, una variabile di controllo è mantenuta costante per valutare la relazione tra le variabili in questione. Poiché la vicinanza e il genere della relazione sono fattori noti per influenzare l'autorivelazione, sono stati misurati e statisticamente presi in considerazione nello studio.

I partecipanti allo studio di ricerca hanno esaminato tutti i loro messaggi dall'amico identificato degli ultimi sette giorni. Hanno esaminato cinque mezzi di comunicazione: telefonate, messaggi di testo via cellulare, messaggistica istantanea, aggiornamenti di stato sui social media ed e-mail. Hanno stimato quale percentuale dei messaggi ricevuti comportava l'auto-rivelazione e, quindi, quale percentuale dell'autodisvelamento era di natura superficiale. I partecipanti hanno quindi compilato delle scale di valutazione chiedendo loro di valutare quanto hanno apprezzato la persona (ad esempio, "Il mio amico è una delle persone più simpatiche che conosca"), quanto erano soddisfatti della relazione (ad esempio, "Come il tuo amico soddisfa i tuoi bisogni? ") e la probabilità che offrissero il supporto sociale della persona (ad esempio," Vorrei ascoltare il mio amico quando ha bisogno di parlare ").

I ricercatori hanno ipotizzato che i risultati sarebbero mediati da "costi percepiti". Ad esempio, ricevere troppi aggiornamenti banali potrebbe essere un'imposizione nel proprio tempo: ascoltare, leggere e quindi possibilmente rispondere all'autodisposizione di un amico richiede che possiate eventualmente lascia perdere quello che stai facendo. Potresti anche sentire un costo emotivo in quanto devi ascoltare e rispondere in modo supportato a qualcosa che potrebbe essere banale. I "costi" di relazione sono stati misurati dal fatto che i partecipanti hanno valutato le seguenti affermazioni quando hanno pensato al loro amico:

1. Il mio amico spreca il mio tempo a parlare della sua vita.

2. Il mio amico condivide troppo con me.

3. Il mio amico si aspetta che io comprenda meglio le sue preoccupazioni di quanto mi piacerebbe essere.

4. Il mio amico si aspetta che metta i suoi problemi prima dei miei problemi e preoccupazioni.

5. Il mio amico chiede il mio tempo.

Quindi cosa ha mostrato lo studio?

Nel complesso, l'autodisvelamento superficiale può influire sulle tue relazioni.

Per le persone che hanno ricevuto un piccolo numero di rivelazioni superficiali da parte del loro amico, non c'è stato alcun impatto sulla relazione. In altre parole, non era un grosso problema ottenere alcuni aggiornamenti banali.

MA…

Per le persone che hanno ricevuto un ampio volume di informazioni, insieme ad un'alta percentuale di queste informazioni superficiali, ne sono derivate conseguenze negative. La persona ha valutato la relazione come meno soddisfacente e ha indicato che gli è piaciuto meno l'amico. È interessante notare che non erano meno propensi a offrire supporto sociale. Gli autori dello studio scrivono: "Sebbene le rivelazioni superficiali possano servire a minare le percezioni della propria relazione, potrebbero non essere sufficienti per portare l'intervistato ad abbandonare le proprie responsabilità come amico".

I ricercatori avvertono che l'entità dei risultati non suggerisce che i partecipanti allo studio fossero pronti a porre fine all'amicizia per troppi aggiornamenti mondani. Tuttavia, dato che lo studio ha riguardato solo gli ultimi sette giorni, è possibile che nel tempo ci sia un effetto negativo cumulativo.

Quali sono i takeaway importanti?

L'auto-rivelazione superficiale non è intrinsecamente cattiva, è solo un problema quando questo tipo di comunicazione avviene a livelli elevati.

Sii consapevole del quadro generale della tua relazione. Pensa se è necessario condividere determinate informazioni e anche quante informazioni hai condiviso con questa persona in passato.

Cerca di mantenere un equilibrio tra auto-rivelazione intima e banale. Se condividere i dettagli quotidiani della tua vita inizia a dominare la comunicazione, potrebbe ostacolare la tua capacità di sostenere amicizie di lunga durata e appaganti.

1 Rains, SA, Brunner, SR, e Oman, K. (2014). Autodifesa e nuove tecnologie di comunicazione: le implicazioni di ricevere auto-rivelazioni superficiali da parte di amici. Journal of Social and Personal Relationships, 1-20.

Dr. Barbara Markway
Fonte: Dr. Barbara Markway

Teniamoci in contatto su Facebook!

Potrebbe piacerti anche questi articoli popolari:

Dieci motivi per smettere di giudicare le persone

Il miglior consiglio per ogni coppia

Come rompere il codice delle sensazioni degli uomini

Solutions Collecting From Web of "I tuoi testi e i tuoi tweet feriscono i tuoi rapporti?"