I Panama Papers rivelano la soluzione alla sofferenza globale

Possiamo tutti ritenere questa verità come ovvia: che nessuno dovrebbe sperimentare sofferenze evitabili.

Eppure il nostro mondo ha così tanti danni inutili. Centinaia di migliaia di persone muoiono per malattie facilmente prevenibili come la malaria. Molti milioni vivono e muoiono per la povertà estrema.

Affrontare questi problemi è più facile di quanto possa sembrare. Interventi redditizi potrebbero alleviare una grande quantità di sofferenza in tutto il mondo. Ad esempio, circa $ 26 miliardi (meno della somma di denaro speso per il gioco d'azzardo a Las Vegas nel 2013) potrebbero impedire la metà di tutte le morti materne, neonatali e infantili. Eppure dove prendiamo questi soldi?

Le rivelazioni dei Panama Papers all'inizio di aprile mostrano dove risiedono i soldi che potrebbero pagare per interventi efficaci. I Panama Papers sono una raccolta di documenti segreti che forniscono dettagli approfonditi su centinaia di società offshore utilizzate dall'1% più ricco per nascondere i loro soldi dalla tassazione. I ricchi evasori fiscali spostano ingiustamente la loro parte equa delle imposte ai meno abbienti.

Una stima del Tax Justice Network suggerisce che l'élite globale ha collettivamente nascosto tra $ 21-32 trilioni di beni non tassati. Mentre le fasce di tassazione sono diverse nei diversi paesi, gli Stati Uniti hanno una fascia di imposta superiore relativamente bassa al 39,6% del reddito superiore a $ 415K. Saremo generosi con il super-ricco e useremo quello, con l'ipotesi che qualsiasi denaro che nascondono è denaro che sarà tassato al tasso più alto. Inoltre, tassiamo le plusvalenze da investimenti a lungo termine al 20% anziché al 39,6% percento per quelli con il più alto livello di tassazione, e le persone benestanti ricavano una notevole quantità di denaro da tali investimenti, diciamo il 30%. Supponendo che i $ 21-32 trilioni crescano ad un tasso annuo del 5% significa $ 1-1.5 trilioni di guadagni potenzialmente imponibili ogni anno. Il denaro messo da parte risulterebbe in qualsiasi luogo da $ 350-530 miliardi.

Una piccola parte di quel denaro è più che sufficiente per affrontare la sofferenza globale. Ad esempio, una stima di Oxfam International suggerisce che abbiamo bisogno di meno di $ 60 miliardi per porre fine alla povertà estrema come la conosciamo. La Brookings Institution suggerisce che 80 miliardi di dollari sarebbero sufficienti per sollevare il reddito delle persone più povere del mondo fino al livello della soglia di povertà globale di $ 1,90 al giorno. Questo intervento può avvenire sia attraverso programmi governativi o enti di beneficenza che utilizzano i metodi più convenienti per ottenere il massimo da un dollaro.

Confrontando questi metodi, i valutatori di beneficenza effettivi determinano attentamente quali organizzazioni caritative affrontano meglio la sofferenza umana. GiveWell fornisce rapporti di ricerca approfonditi, mentre The Life You Can Save offre un Impact Calculator per valutare fino a che punto vanno i soldi della beneficenza. La scelta migliore di questi valutatori di beneficenza è la Against Malaria Foundation, che spende meno di $ 3K per salvare una vita. Un altro, GiveDirectly, trasferisce denaro direttamente ad alcune delle persone più povere del mondo, come se tu stessi dando soldi a una famiglia povera. I suoi interventi ben studiati possono trasformare il destino di un villaggio povero per meno di $ 100K. Inoltre, i valutatori di beneficenza degli animali affrontano la sofferenza degli animali e raccomanda la Lega umana, la misericordia per gli animali e l'uguaglianza degli animali come le attuali scelte migliori.

Fortunatamente, alcune persone facoltose danno a queste organizzazioni di beneficenza e si impegnano in altre attività filantropiche che riducono la sofferenza globale. Dustin Moskovitz e Cari Tuna hanno fondato Good Ventures, che dà a enti di beneficenza altamente efficaci, così come la Gates Foundation. Molte persone benestanti hanno preso The Giving Pledge, e si spera che doneranno anche a enti di beneficenza che hanno dimostrato di fare il meglio per ogni dollaro. Immaginate quante persone sarebbero state tolte dalla povertà e protette da malattie mortali se coloro che avevano nascosto i loro soldi avevano scelto di mettere anche solo una minima parte in tali attività caritatevoli!

Ci sono pochi strumenti legali per punire ricchi evasori fiscali. Tuttavia possiamo sperare che rivelazioni come i Panama Papers perdano e articoli come questo li incoraggino a portare almeno alcuni dei loro milioni e usarli entrambi per diminuire il nostro carico fiscale e affrontare la sofferenza globale. Puoi fare la differenza condividendo questo articolo con altri e partecipando a benefiche organizzazioni benefiche che affrontano la sofferenza globale.

_____________________________________________________________________

Bio: Dr. Gleb Tsipursky gestisce una no-profit che ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi usando la scienza per costruire un mondo altruistico e prospero, Intentional Insights; è anche un professore allo stato dell'Ohio. Email gleb@intentionalinsights.org.

Solutions Collecting From Web of "I Panama Papers rivelano la soluzione alla sofferenza globale"