I fatti della vita (aziendale)

Molto è stato detto su Bill Gates, come si può sospettare. Forse la migliore prova della saggezza di Gates è il "controllo di realtà" ampiamente popolare, ampiamente citato, che (presumibilmente) ha dato ad un pubblico di studenti delle scuole superiori oltre un decennio fa. Sono diventati noti come 11 regole di vita di Bill Gates.

Ma c'è una grande disputa sul fatto che abbia fatto un discorso o se fossero le sue idee. Alcuni suggeriscono che siano derivati ​​da un libro di Charles Sykes e che alcuni dei punti più interessanti siano stati tralasciati

È difficile verificare esattamente cosa è stato detto a causa della natura cinese del web. Eppure i punti che (presumibilmente) facevano erano diretti, semplici e veri. Chiaramente non sono politicamente corretti e contro tutte le idee sul movimento di autostima di "colpevolizzare gli altri" e "tutti devono avere premi".

Sembra una buona dose di terapia realistica, etica del lavoro. Dice ai bambini delle scuole secondarie di non incolpare i loro insegnanti o genitori per il fallimento. Assumiti la responsabilità: tu e tu solo sei il capitano della tua nave e padrone del tuo destino. La vita non è giusta: la pioggia cade sui giusti e sugli ingiusti allo stesso modo. Ci sono vincitori e vinti nella vita. Lavorare duramente con l'atteggiamento giusto aumenta le tue possibilità di essere un vincitore. In particolare, l'atteggiamento-cosa: questo è un tono di voce e di tono in … … e non si parla di malati quando ti senti stanco dopo una "notte sulle piastrelle".

C'erano altre idee importanti. L'edificio o la terapia per l'autostima non portano al successo. Lo sforzo fa. Il successo attraverso lo sforzo e l'abilità portano le persone a sentirsi giustificate orgogliose. Non viceversa, dove vantarsi dei talenti (limitati) porta al successo.

Impara a lavorare e lavora sodo: inizia in fondo e fatti strada come genitori e nonni. Il rilevamento veloce è raro e sta diventando più raro. Il lungo viaggio verso l'alto insegna grandi lezioni e abilità.

La scuola è, sotto molti aspetti, un cattivo modello per la vita. Non ci sono lunghe vacanze o anni sabbatici nel mondo degli adulti. Non ci sono libri di testo, TV / videogiochi e il resto per distorcere la realtà. Sii grato ai tuoi genitori. E non disprezzare i nerd (forse un autoreferenziale) perché è probabile che diventino i tuoi datori di lavoro. Le persone tecniche hanno molto da offrire.

Questa è musica per le orecchie di molti maestri e genitori di mezza età logorati da quello che vedono come il narcisismo dei giovani dei giovani sovraffollato dalla filosofia "I am special".

Usando il brillante modello di Gates, cosa diresti in una cerimonia di laurea MBA? Quanto è diverso il 28enne dal 19enne? Certo, sono probabilmente più intelligenti, decisamente più poveri (molto temporaneamente), più chiari più stanchi dei bambini delle scuole. Ma anche loro sono stati nutriti da una serie di miti da parte delle scuole di business che sono in competizione sempre maggiore tra loro?

Le Business School ti dicono che diventare un high-flyer molto ben pagato; uno dei gruppi di talento e di flusso veloce da catapultare al successo è necessario questo pezzo di carta chiamato MBA, costa molto in termini di tempo e denaro. Ma è un ottimo investimento? È una garanzia di rendimenti davvero elevati. Sarà un anno o due piuttosto miserabile e stressante. Forse un anno fuori dalla tua vita. Ma farai nuovi amici, collegherai persone nuove e importanti e avrai molte finestre di opportunità aperte. Sarai tra i prescelti, l'élite, i super-ricchi.

Quindi cosa dire a questi laureati nello spirito di Bill Gates del controllo della realtà. Ecco i miei:

Regola 1: a nessuno importa davvero se hai ottenuto il tuo MBA dall'Ivy-League University o dal Fly-over-State College. Non sanno o si preoccupano molto di tutto ciò che classifica e classifica le cose. Potrebbe portarti all'intervista, ma questo è tutto. Riguarda ciò che puoi fare, fare e volere fare … non un pezzo di carta che dice che hai completato qualche incarico.

Regola 2: Né gli importa se ti è stata assegnata una distinzione, se fossi sulla lista di Dean, o se hai vinto un premio per il miglior saggio di Psicologia dell'imprenditorialità.

Regola 3: La tua attitudine al lavoro è più importante delle qualifiche e queste stesse qualifiche possono aver distorto i tuoi valori rendendoti spesso (paradossalmente) meno attraente.

Regola 4: le business school e le università sono per lo più luoghi del settore statale che non modellano le buone pratiche commerciali. Molti accademici non hanno mai gestito, lavorato o lavorato nel settore privato. L'esperienza di vita può essere una qualifica migliore delle ricerche accademiche.

Regola 5: l'ambizione non è nulla senza il duro lavoro e il talento. Coscienza, prudenza e diligenza sfidano la fiducia in se stessi e la PR.

Regola 6: l'esclusività di avere un MBA si riduce ogni anno. È sempre meno un vantaggio competitivo. Ciò che i datori di lavoro vogliono è la prova della tua capacità di fornire.

Regola 7: I corsi "duri" (finanza) sono altrettanto importanti dei corsi "facili" (etica, OB). Essere un brillante "quant jock" non sarà abbastanza per assicurare la promozione ai livelli di gestione.

Regola 8: Leadership e management non possono essere facilmente insegnati nelle aule. Come andare in bicicletta, volare un elicottero, suonare il violino, la pratica è più importante della teoria. Non puoi imparare a guidare da power-point o leggere libri popolari.

Regola 9: Il mondo dei banchieri bonus è finito. Non sarai su 6k moltiplicato per la tua età e avrai un Lear Jet a 40. Ottieni reale. Ad ogni modo questo è un obiettivo sbagliato. Tutte le persone di grande successo si sono dimostrate veramente brave in quello che hanno fatto. Il denaro era un modo per misurare il successo e non un obiettivo

Regola 10: paga il prezzo o subisci un costo. Chi ha pagato il maggior costo durante l'anno MBA – partner, genitori, figli? È ora di restituirli. Ricorda che apparentemente nessuno sul loro letto di morte dice che avrebbero voluto che lavorassero di più, guadagnassero più soldi o diventassero laureati. Ma hanno detto di desiderare di aver trascorso più tempo con familiari e amici

Solutions Collecting From Web of "I fatti della vita (aziendale)"