I doni immaginativi di ADHD: come la fantasia crea la realtà

Molti dei sintomi dell'ADHD possono essere visti come gli effetti collaterali dell'immaginazione profonda. Il singolo fattore più importante nella creazione di qualcosa di nuovo è l'immaginazione. Per portare qualcosa di nuovo nel mondo, bisogna prima immaginarlo. Le fantasie hanno una loro propria verità. Alcune persone pensano che le fantasie siano per definizione false, ma le fantasie non riguardano il vero o il falso. Le fantasie creano qualcosa che non esiste ancora, piuttosto che riflettere la realtà. L'ADHD offre agli studenti molte fantasie. Questi possono essere una distrazione, ma possono anche dare agli studenti il ​​potere di creare un nuovo mondo.

Farò un discorso all'East West Bookstore di Mountain View il 7 agosto 2017 alle 7:30

http://www.eastwest.com/events_2017_august#7

I partecipanti esploreranno come ri-dirigere le fantasie di fuga verso l'evoluzione. Verranno esplorate le diverse funzioni di studio, pensiero e immaginazione in classe.

Nel mio intervento seguirò tre punti principali.

  • La fantasia PU CAN creare la realtà
  • I bambini ADHD sono distratti e guidati dall'immaginazione
  • Educiamo le menti creative valutando le menti creative e incoraggiando piuttosto che scoraggiare l'immaginazione.
  1. Lo studio porta a buoni voti
  2. Il pensiero porta alla soluzione del problema
  3. L'immaginazione porta ai cambiamenti del mondo

Quando guardi in questo modo sembra molto strano che facciamo pressione sui nostri figli così tanto da ottenere buoni voti e scoraggiare il sogno ad occhi aperti quando penso che molti di noi pensino che il mondo abbia davvero bisogno di un nuovo gruppo di cambiavalute.

Ricordo un insegnante che ha cambiato il corso della mia vita. Il suo nome è Mr. Fremuth. Quando ero al liceo nella sua classe di letteratura inglese, ricordo che in diverse occasioni mi ha chiamato in classe e mi ha chiamato "Dr. Honos”. Ogni volta che lo facevo mi spaventava e non ero sicuro del perché. Non era qualcosa che faceva spesso se non per gli studenti. Ogni volta mi ricordo di chiedermi cosa potrebbe significare. Non avevo mai pensato a me stesso come a diventare un qualsiasi tipo di dottore. Ho fatto domanda per una sola università e quella perché mi era piaciuta l'Ann Arbor Art Fair (o come la chiamavo Ann Arbor Fart Air) così tanto ogni estate come una tradizione di famiglia. Mi dissi che se non fossi entrato nell'università del Michigan, selezionerei un'università sulla base di quanto grande fosse una scuola di partito. Chiaramente questa non era la traiettoria verso i gradi avanzati. Ma in quei momenti in cui ho sentito le parole "Dr. Honos "- è nata l'idea – o fantasia – di diventare un medico. Era come se ci provassi per la prima volta e, sebbene non fosse pronto per l'acquisto, sapevo che era là fuori. Il signor Fremuth mi ha dato la fantasia di essere una sorta di dottore che all'epoca sembrava molto al di fuori dei miei piani personali. Sarebbero passati molti anni quando un professore di psicologia all'Università del Michigan fu molto insistente sul fatto che avrei dovuto fare domanda per il dottorato. scuole in psicologia che il seme che era stato piantato avrebbe cominciato ad essere annaffiato e dato il sole. Questa storia ci dice che ognuno ha il potere di dare ad un'altra persona un sogno più grande. Ci è voluto del tempo zero per il signor Fremuth per darmi questa visione. Non mi ha mai spiegato perché mi ha chiamato Dr. Honos. Quei pochi millisecondi di incoraggiamento hanno creato una fantasia che è diventata realtà.

WebMD presenta il dono di ADHD http://www.webmd.com/add-adhd/features/is-there-gift-in-adhd

COME IL Dono di ADHD su Facebook

Coaching e podcast online gratuiti su http://www.addisagift.com

Solutions Collecting From Web of "I doni immaginativi di ADHD: come la fantasia crea la realtà"