I bonus di Natale sono una buona idea?

Un giornalista mi ha chiamato e mi ha chiesto dei bonus natalizi e della loro apparente dipartita. Chiaramente, la crisi economica e il deterioramento della relazione tra datore di lavoro e dipendente (meno lealtà e maggiore turnover) hanno avuto un grande impatto, quindi poche aziende continuano la tradizione dei bonus natalizi. Ho già scritto in precedenza sui bonus di Psicologia del Natale, ma qui ci sono alcuni altri fattori che i datori di lavoro, in particolare, potrebbero voler considerare se sono inclini a premiare i bonus.

Legare i bonus alle prestazioni. Metti in chiaro che il bonus (Natale o altro) è per prestazioni esemplari e decidi l'importo di conseguenza. Il problema nel dare un importo fisso ogni anno è che i dipendenti si aspettano il bonus e cominciano a vederlo come parte del loro compenso (ricorda il personaggio di Chevy Chase, Clark Griswold, nella vacanza natalizia di National Lampoon, che si aspetta il suo bonus di Natale e in sostanza lo ha speso).

Considera le alternative. Se il bonus natalizio è in realtà un regalo, personalizzalo. Dando a Fred l'avido giocatore di golf un regalo di palline da golf e accessori, e Janet, l'amante del cinema, i biglietti per il teatro, mostra che ti interessano gli impiegati. Ciò contribuirà a rafforzare la relazione tra datore di lavoro e dipendente, impedendo che venga visto come un gesto impersonale e universale.

Prendili come buoni. Dare bonus / premi "sul posto" per prestazioni particolarmente buone funzionerà meglio del bonus Xmas, perché premia il dipendente per le prestazioni (piuttosto che per il tempo) e ha l'elemento sorpresa. La ricerca sul rinforzo positivo mostra chiaramente che gli incentivi sono più forti se sono legati alle prestazioni e agli imprevisti (l'analogia è il giocatore con le slot machine, che continua a giocare in previsione del grande profitto).

La linea di fondo è che i bonus possono essere un buon incentivo, se usati in modo saggio (e psicologicamente corretto), ma più importante è lo sviluppo di un rapporto forte con i dipendenti – premiando le prestazioni e riconoscendo i loro contributi individuali.

Seguimi su Twitter:

http://twitter.com/#!/ronriggio

Solutions Collecting From Web of "I bonus di Natale sono una buona idea?"