I bambini piccoli sono crudeli?

I bambini piccoli sono crudeli?

In una recente passeggiata attraverso il nostro sviluppo a Cape Cod con mia nonnina, abbiamo trovato una tartaruga morta sdraiata sulla schiena. La testa era un po 'gonfia. Lo guardò per un momento e poi disse: "Voglio fare un passo sulla sua testa." Un po 'sorpreso, ho risposto, "Perché vorresti farlo." "Penso che sarà divertente, ha risposto." Dopo un momento dissi: "Sì, la tartaruga è morta e tu non farai del male, ma calpestargli la testa non è una cosa molto carina da fare." Con uno sguardo deciso tornò, "Non mi interessa , Voglio calpestarlo. "A questo punto, ho pensato che fosse meglio distrarla e indicare un grande buco in un albero vicino," Penso di aver visto un grosso scoiattolo saltare in quel buco, andiamo a guardare. "Quindi camminammo verso l'albero e la tartaruga fu dimenticata, ma non completamente. Sulla via del ritorno lei disse: "Volevo davvero calpestare quella testa di tartaruga".

Ho assistito ad altri casi di comportamento simile. Un bambino, che stava per calpestare alcune formiche, è stato detto che erano "creature di Dio" e non dovrebbe essere danneggiato. Poco dopo ho visto lo stesso bambino pestare le formiche e gridare allegramente "le piccole creature di Dio". Squish! Squish! Questa prova di crudeltà deliberata da parte del bambino? Dobbiamo stare attenti a non affrettare il giudizio. Prima di tutto i bambini piccoli, prima degli otto o nove anni, non capiscono davvero i concetti di vita e morte. Questi sono concetti biologici che presuppongono una comprensione dei processi biologici interni come la respirazione, il flusso sanguigno e la digestione. Allo stesso modo, i bambini fino all'età di cinque o sei anni o incapaci di mettersi nella posizione di un altro quando è diverso dal proprio.

Dal punto di vista del bambino, l'impulso di calpestare la testa della tartaruga morta o di schiacciare le formiche, non derivava dalla mancanza di rispetto per i morti o dal desiderio di ferire o di fare del male. Piuttosto, ogni bambino era curioso, desideroso di scoprire cosa sarebbe successo se avesse intrapreso un'azione particolare. Erano davvero incapaci di spostare le prospettive e il punto di vista dell'animale. Allo stesso tempo, anche i bambini piccoli mostreranno empatia per un altro bambino se lui o lei darà segni visibili di sofferenza come il pianto. Se la tartaruga o le formiche avessero dato segni di angoscia, avrebbero potuto suscitare reazioni abbastanza diverse. È anche vero che ci sono alcuni bambini veramente crudeli (fortunatamente una piccola minoranza). Ma non è mai del tutto chiaro se tale crudeltà sia innata o in risposta a un'educazione aspra e violenta. Per la maggior parte, tuttavia, i comportamenti apparentemente crudeli dei bambini piccoli nascono per curiosità e non per cattiveria.

Solutions Collecting From Web of "I bambini piccoli sono crudeli?"