I bambini catturati nel mezzo

Ecco una lettera che è arrivata insieme alla solita mail di festa:

Sono in terza media. Il mio corso di inglese sta scrivendo un tema su un argomento che è importante per noi. Ho scelto di fare gli effetti del divorzio su un adolescente. Mentre ero su Google ho visto il tuo articolo sullo stesso argomento e mi ha aiutato molto. Mi stavo chiedendo se potessi prendermi del tempo e inviarmi qualche altra informazione su quell'argomento.

Se più persone capiscono le cose che il divorzio può fare a un bambino o un adolescente, forse gli adulti ci penseranno due volte prima di sposare la persona sbagliata e potrebbero trovare la persona giusta con cui stabilirsi.

Sono stato vittima di un divorzio. So com'è. I miei genitori hanno combattuto e combattuto fino a quando non ne hanno avuto abbastanza. Sono stato messo al centro di tutto e ho dovuto fare scelte difficili che non volevo davvero. Non voglio che nessuno faccia esperienza di ciò che ho fatto.

Penso davvero che questo sia un problema importante. Grazie per aver dedicato del tempo e aver letto questa lettera.

Grazie per aver dedicato del tempo a scrivere questa lettera.

Non c'è alcun dubbio a riguardo. Il divorzio puzza, soprattutto per i bambini. Se avessi una bacchetta magica, farei sparire il divorzio con i bambini. (Il più delle volte, a volte il divorzio è l'opzione migliore, solitamente perché le alternative sono anche peggiori.)

Se avessi una bacchetta magica, farei anche ogni coppia giusta l'una per l'altra. Ma come il mio giovane corrispondente sicuramente scoprirà negli anni a venire, non è così facile trovare la persona giusta, o sapere se la persona che pensi sia veramente giusta.

Eppure, voglio essere chiaro. Trascorro molto tempo nella mia carriera accademica e professionale cercando di rendere il divorzio meno difficile, soprattutto per i bambini. Ma questo non significa che io sia "pro-divorzio". In realtà, è vero il contrario. Sono una vecchia scuola. Sono molto favorevole alla promozione di matrimoni duraturi e felici, specialmente quando sono coinvolti i bambini.

D'altra parte, a mio avviso, sembra che il passato promuova il matrimonio rendendo il divorzio ancora più doloroso, come alcuni sostenitori del matrimonio vogliono fare. Perché non possiamo promuovere il matrimonio lavorando per rendere il matrimonio migliore (anche incoraggiando aspettative realistiche sul matrimonio)?

Ma le mie idee su come promuovere il matrimonio sono un argomento che affronterò in un altro blog un giorno.

In questo momento, voglio concentrarmi su un altro problema sollevato dal mio scrittore. Dal momento che non abbiamo eliminato il divorzio, possiamo fare qualcosa su una delle parti peggiori per i bambini? Lasciarsi prendere nel mezzo di tutti i combattimenti tra i tuoi genitori.

Non devi pensare molto profondamente per riconoscere che essere nel mezzo di un divorzio è un posto scomodo.

Immagina di cenare con gli amici divorziati. Ti piacciono entrambi e stai cercando di essere di supporto. Ma entrano in discussione. Le cose si fanno più forti e più arrabbiate. Non riesci nei tuoi sforzi per distrarli. Anche quando lo chiedi, non si calmeranno. E ora ognuno di loro inizia a guardare verso di te, cercando un alleato nella loro crescente controversia. Molto presto iniziano a parlarsi tra di voi. "Digli che …" "Beh, puoi dirle che …" Alla fine, uno di loro irrompe, urlando contro di te. "Non mi vedrai più, non finché sarai amico di … quella cosa."

Luoghi come questo sono i luoghi in cui molti bambini vivono prima, durante e molto tempo dopo il divorzio. Non è un posto molto felice, confortevole o adatto ai bambini.

Sono sicuro che il mio corrispondente potrebbe raccontare molte storie di vita reale come la mia ipotetica, e peggio. Molto peggio. Ho sentito e visto un milione di loro.

In effetti, ho una collezione di fotografie di case abbattute, fatte saltare in aria e tagliate in due. Tutti i prodotti del divorzio. Una cosa è distruggere la tua proprietà. È qualcos'altro da fare ai tuoi figli. Nel tentativo di tornare al loro ex, o solo perché la loro stessa rabbia è così fuori controllo, purtroppo troppi genitori divorziati finiscono per ferire i loro figli. Rabbia cieca.

Ora, permettimi di essere chiaro. Non sto cercando di negare a nessuno la loro rabbia. Il divorzio puzza anche per gli adulti. Le persone che divorziano hanno molti buoni motivi per essere arrabbiati. Se divorzi, dovresti essere arrabbiato con il tuo ex.

Con ogni mezzo, sii arrabbiato. Sii furioso. Non ti negherò la tua rabbia. Se non hai bambini, concediti.

Ma se sei un genitore divorziato o divorziato, non puoi o non dovresti indulgere. Invece, se sei un genitore divorziato o divorziato, voglio che tu provi a fare cose che sono emotivamente innaturali. Guarda oltre la tua rabbia. Cerca di capire come ti senti davvero. Prova in particolare a controllare e contenere la rabbia attorno ai tuoi figli e le loro conseguenze per loro.

Ecco alcune domande per i partner divorziati che sono anche genitori.

La tua rabbia nasconde altri sentimenti, forse più onesti? Male? Dolore? Dolore? Longing? Paura? Colpa?

Riesci davvero a divorziare al 100% se hai figli?

Anche se hai il diritto di essere arrabbiato, i tuoi figli devono essere esposti alla tua rabbia?

Hai esaurito tutte le tue tattiche di Gandi nell'affrontare la rabbia del tuo ex – o ti stai ancora alzando per prendere l'esca?

È possibile che i tuoi figli abbiano un punto di vista sul padre o sulla madre che è diverso dai tuoi sentimenti riguardo al tuo ex?

Qualcuno può essere un coglione come marito o moglie, ma essere ancora un genitore OK, o per lo meno, l'unica madre o padre che un bambino ha?

Vuoi ancora che i tuoi figli abbiano a che fare con la tua rabbia tra qualche anno? Quando si diplomano alla scuola superiore? Università? Al matrimonio di tuo figlio o figlia? Quando i tuoi nipoti sono nati?

Riesci a trovare un modo per amare i tuoi figli più di quanto potresti odiare la tua ex?

Conosci le risposte giuste a queste domande. Ma fare ciò che sai che dovresti fare non è facile per nessuno, specialmente i genitori, nel mezzo dello sconvolgimento del divorzio. Ho capito.

Ma questo non riguarda te. O del tuo ex, non importa che miserabile, Asse II, egoista qualunque cosa lei o lui possa essere.

Riguarda i tuoi figli e i loro genitori.

Si tratta di trovare il modo di essere genitori, anche se il tuo matrimonio si sta disfacendo.

Si tratta di fare il tuo lavoro come genitori e come co-genitori, così i tuoi figli possono essere bambini, non per sempre figli di divorzio.

Resta sintonizzato per suggerimenti più specifici su come farlo, emotivamente, praticamente, legalmente.

Solutions Collecting From Web of "I bambini catturati nel mezzo"