I 2 semplici modi per fermare le tue cattive abitudini senza cervello

Khakimullin Aleksandr/Shutterstock
Fonte: Khakimullin Aleksandr / Shutterstock

Fai uno spuntino ogni sera davanti al televisore? Bevi un po 'troppo quando sei fuori con i tuoi amici? Hai mai scoperto di aver fumato un intero pacchetto di sigarette, morso via metà delle unghie o mangiato un'intera busta di Doritos senza rendertene conto?

Questo è il vero problema quando si tratta di liberarsi dalle cattive abitudini: quando il comportamento era nuovo, lo facevi intenzionalmente e probabilmente consapevolmente. Ma fai tutto abbastanza volte e diventa automatico. In altre parole, non hai nemmeno bisogno di sapere che lo stai facendo. E, come mostra una nuova ricerca, non hai nemmeno bisogno di volerlo fare. Se sviluppi l'abitudine di fare spuntini di fronte alla tua TV di notte, quanto sei affamato o quanto è gustoso lo snack non determinerà più se e quanto mangi.

Molte cattive abitudini operano senza cervello con il pilota automatico. Sono innescati dal contesto (ad esempio, guardando la TV, socializzando, sentendosi stressati), piuttosto che da un particolare desiderio di impegnarsi nel comportamento. La chiave per fermare una cattiva abitudine è molto più di una semplice risoluzione: è capire come disattivare il pilota automatico. Sta imparando a disturbare il comportamento, preferibilmente prima che inizi.

Considera un recente studio sul consumo di popcorn nei cinema: i ricercatori hanno invitato un gruppo di persone a guardare 15 minuti di anteprime di film seduti in un vero cinema. Hanno dato ai partecipanti borse gratuite di popcorn e variavano se il popcorn era fresco o stantio. (Il popcorn stantio era in realtà una settimana fa.) Poi hanno misurato la quantità di popcorn che ogni persona ha mangiato.

Non sorprendentemente, tutti quelli che hanno ricevuto il popcorn stantio hanno riferito di averlo gradito meno di quelli che si sono fatti freschi. Le persone con una debole abitudine di popcorn (cioè quelli che di solito non mangiavano popcorn al cinema) mangiavano popcorn molto più freschi di quelli con un'abitudine debole a cui erano stati dati sacchetti raffazzonati. Ma ecco il kicker – per le persone con una forte abitudine di popcorn (cioè quelli che ordinavano sempre i popcorn nei film) non importava quanto stantio fosse il popcorn. Mangiarono la stessa quantità , che fosse di un'ora o sette giorni.

Le persone con una forte abitudine stavano mangiando popcorn terribili non perché non si accorgessero che era terribile, ma perché non importava. Il comportamento era automatico, non intenzionale. Quindi, se assaggiare come il polistirolo non ti impedisce di mangiare qualcosa, che cosa succederà?

I ricercatori hanno scoperto che c'erano due modi efficaci per interrompere il consumo automatico di popcorn:

1. Interrompere l'abitudine cambiando il contesto.

Quando hanno condotto lo stesso studio nel contesto di una sala conferenze, piuttosto che in un cinema, le persone con forti abitudini di popcorn al cinema hanno smesso di mangiare i popcorn stantii. Il comportamento automatico del consumo di popcorn non è stato attivato, perché i segnali situazionali sono stati modificati.

Se hai un'abitudine che ti piacerebbe rompere, dedica del tempo a pensare alle situazioni in cui si verifica più spesso. Se fai uno spuntino di fronte alla TV di notte, pensa di fare qualcos'altro la sera per un po 'di tempo, leggendo un libro, passando il tempo con gli amici o la famiglia, anche navigando sul web. Qualsiasi attività alternativa è meno probabile che scateni il mangiare senza cervello. Se non riesci a rinunciare ai tuoi programmi preferiti, potresti provare a riorganizzare la stanza o sedere su una sedia diversa; di nuovo, tutto ciò che altera il contesto può aiutare.

2. Interrompere un'abitudine cambiando il metodo di esecuzione.

In un altro studio, i ricercatori hanno scoperto che chiedere ai mangiatori di popcorn di abitudine forte che erano in un cinema di mangiare con la loro mano non dominante ha impedito loro di mangiare anche i popcorn stantii.

Quindi se non puoi cambiare la situazione, puoi comunque cambiare il modo in cui l'abitudine viene eseguita . Se mangi o fumi distrattamente con la mano destra, prova a usare solo la sinistra. Se bevete senza pensarci dal vetro che il barista continua a riempire, provate a sedervi a un tavolo invece che al bar, quindi dovrete coscientemente alzarvi e chiedere una ricarica. Rendere il comportamento un po 'più difficile o imbarazzante da eseguire può essere un ottimo modo per lanciare una chiave inglese nei lavori.

Troppo spesso, diamo la colpa ai nostri fallimenti sulle cose sbagliate. Quando si tratta di liberarci dalle cattive abitudini, di solito agguantiamo le nostre difficoltà fino a una mancanza di impegno o forza di volontà. Ma come ho sostenuto nel mio libro, Succeed: How We Can Reach Ourals , conquistare i tuoi demoni comportamentali deve iniziare con la comprensione di come funzionano davvero e l'applicazione della strategia più efficace. In questo caso, il successo deriva dal non renderlo abbastanza facile per il pilota automatico per eseguire lo spettacolo.

Per strategie più comprovate per raggiungere i tuoi obiettivi (che effettivamente funzionano), controlla il mio nuovo libro Successo: come possiamo raggiungere i nostri obiettivi. Seguitemi anche su Twitter! @hghalvorson – heidigranthalvorson.com

Solutions Collecting From Web of "I 2 semplici modi per fermare le tue cattive abitudini senza cervello"