Hustlers Live Better

Fai male. Mi fa male Tutti facciamo male.

Cosa ti aspetti? La vita fa male

Che dire del sollievo? Gioia? Soddisfazione?

Un'autorità autoritaria afferma che 100.000.000 di noi negli Stati Uniti hanno subito un dolore da moderato a severo! (http://www.painmed.org/patientcenter/facts_on_pain.aspx) (Tutte le identità sono protette)

Stamattina, quando ho consultato il governo (http://www.census.gov/popclock/) eravamo oltre 320.000.000 di persone negli Stati Uniti e crescevano di quasi 6000 persone al giorno. Quasi un terzo di noi ha una mente dolorante. Molti di noi decidono di vedere un dottore o prendere una pillola o farsi un tiro o un intervento chirurgico o provare un elisir di sollievo, qualsiasi cosa per cambiare idea sul nostro dolore!

Sono uno di quei medici che vai a vedere quando non riesci a trovare un modo naturale o tradizionale intorno al dolore della colonna vertebrale. È stata una parte importante della mia educazione ascoltare oltre 75.000 di voi; uno alla volta. Sono impressionato da quanto pochi hanno usato la natura per guarire e quanto le tue aspettative dettano il tuo futuro. Guida le mie aspettative su di te e me. Mi dici "Fai andare via questo?" Oppure "Fai già l'intervento! Nessuno farà nulla! Posso riprendermi la vita adesso? "O" Non mi darai qualcosa per liberarti del dolore? "Poche persone esaminano le loro stesse aspettative.

"Mi manchi," disse Jill con entrambe le mani sovrapposte e premendo il petto in cerca del suo vecchio sé dentro. "Non sono questa persona. Chi è questo coglione stanco ?! Ho 48 anni e ho bisogno di una pausa. "

Jill aveva 30 chili in più, un master, nido vuoto ed ernia del disco. Poteva ancora nuotare e lavorare alla sua scrivania dopo 10 mesi di dolore, ma disse: "perché preoccuparsi, dottor Johnson? È così che sarà sempre? Riuscirò mai a riavere la mia vita ?! "Non aveva una visione positiva di un futuro con dolore cronico. Non si aspettava di adattarsi a questo dolore.

Per noi è più facile aspettarsi che un diabetico si adatti ai colpi di insulina o di un amputato a una protesi, piuttosto che adattarsi al dolore.

Che contrasto con un'altra donna di cui mi ricordo di anni fa, Nonti, la cui vita di duro lavoro abbatte la sua spina dorsale di 28 anni per sembrare dieci anni più vecchia di quella di Jill. L'infermiera mi ha svegliato alle 23 quando Nonti è arrivato all'Ospedale di Sopas nelle Highlands della Papua Nuova Guinea. Mentre cercava di liberare il bambino nel suo villaggio, il braccio veniva consegnato per primo e nient'altro. Il bambino è morto all'interno di Nonti che ha continuato a sanguinare. Nonti zoppicava da solo sulle ripide montagne della fitta giungla per raggiungere l'ospedale.

L'infermiera tradusse le sue prime parole per me: "Ce l'ho fatta! Grazie. "La sudò su tutto il viso e un enorme sorriso.

Da nuovo, poi senza backup, mi sentii angosciato dalla prospettiva di dover inserire un ago spinale in quella colonna crollata per dare l'anestetico. Le due infermiere hanno trattenuto il fiato mentre lo prendevo al primo tentativo. Nonti continuava a sorridere. Ho fatto un cesareo più veloce di quanto avessi mai immaginato di poter fare. Nei giorni successivi ho controllato Nonti. Sorrideva sempre e mi stringeva la mano in segno di gratitudine. Ha recuperato e camminato a casa 10 giorni dopo. Non c'erano domande esistenziali o richieste di riavere indietro la sua vita o richieste di pillole per il dolore. L'ho vista più tardi quando ha aiutato un amico a raggiungere l'ospedale. Sorrisi e sudore su entrambe le facce. Grazie.

Ricordo che sono fatto di cellule quasi identiche e DNA come loro. Non ho statistiche sul dolore cronico in Papua Nuova Guinea, ma non posso fare a meno di confrontare le aspettative di Nonti e Jill come le mele e le papaie.

Uno dei miei eroi, Abe Lincoln, sapeva come gestire le aspettative impossibili anche mentre gestiva il proprio dolore cronico. Sebbene il gruppo dirigente del presidente Lincoln abbia commesso alcuni errori folli, un regalo che ci hanno lasciato ha incluso l'avvio della National Academy of Sciences (NAS) nel 1863 nel bel mezzo della guerra. 150 anni dopo, il NAS ha fondato l'Institute of Medicine (IOM) un'organizzazione indipendente senza scopo di lucro che lavora al di fuori del governo per fornire consigli imparziali ai leader. L'IOM afferma: "Dato il peso del dolore nelle vite umane, nei dollari e nelle conseguenze sociali, l'alleviamento del dolore dovrebbe essere una priorità nazionale." E "L'IOM chiede e risponde alle domande più pressanti della nazione sulla salute e l'assistenza sanitaria." Quella roccia ?! Nel 2011, IOM ha pubblicato un rapporto "Alleviare il dolore in America" ​​per sensibilizzare sul grave fardello del dolore cronico e influenzare la spesa per la ricerca. Il denaro è stato versato e la tecnologia è avanzata. Le aspettative salgono sempre più in alto. http://www.iom.edu/About-IOM.aspx

Gli scanner che non avevano nel 1863 possono ora misurare i cambiamenti nel cervello delle persone mentre le loro aspettative sono tratteggiate. L'Habenula si accende con l'esperienza della delusione.

L'Habenula (Hb) è un piccolo dosso nel cervello medio che spara quando non si ottiene un premio previsto. Ovviamente non è l'unica parte del cervello che spara quando le aspettative non vengono soddisfatte, ma è un altro modo per misurare un mistero. Forse porterà a un telecomando senza fili Habenula in futuro con un cursore delle aspettative.

Nonti si aspettava una vita di lotta. Jill si aspettava una vita lunga e confortevole. Entrambi avevano il diritto di perseguire la felicità. Il sistema Habenular di Jill ha ripetutamente innescato la delusione per i modelli di pensiero più sani e in competizione. La stretta fuga di Nonti alimentava i sistemi di ricompensa della dopamina e la gratitudine che confermava gli schemi vantaggiosi per prosperare nelle avversità.

Il presidente Lincoln disse: "Le cose arrivano a coloro che aspettano, ma solo le cose lasciate da coloro che trafficano".

Una ragione per cui ho sottospecializzato la colonna vertebrale è perché amo gli strumenti high-tech nel mio campo e la velocità di progresso. Mi piace risolvere un problema focalizzato per qualcuno. Meraviglioso come questi progressi, ho imparato a rispettare lo straordinario potere delle aspettative. Quali sono le tue aspettative sulla tua vita? Hai una passione più grande del tuo dolore?

Questa foto è il retro del mio biglietto da visita. tu

potrebbe notare che, anche se operi sulle spine, non dice nulla sulla colonna vertebrale. Apre una conversazione sulle aspettative. Se non riesci a capire quali sono le tue aspettative ti stai perdendo a beneficio di una potente forza della natura a bassa tecnologia.

1. Pronuncia le tue aspettative a se stessi e a qualcuno di cui ti fidi. Controllalo contro la tua manutenzione umana di base. Sembra pieno di speranza? Sei vago o dettagliato?

2. Informa il medico le tue aspettative in dettaglio. Ascolta. Se il tuo medico offre qualche tipo di speranza, aggiusta per trarne profitto. Reinvestire nella propria manutenzione umana.

3. Ottieni presto il successo con un istruttore di fitness personale per la tua mente per una ricompensa più rapida. Questo potrebbe essere un grande libro come "Flourish" o qualsiasi cosa di Martin Silegman, o "Happiness is a Serious Problem" di Dennis Prager o un coach CBT (Cognitive Behavioral Therapy) che fa sudare il cervello, o un TED.com talk di Maz Jabroni o Neil Pasricha o Bryan Stevenson, o se hai ancora amici, una chiamata per dire quanto sono bravi e condividere un discorso gentile sulla speranza, o uno studio del sonno e una migliore igiene del sonno, o vedere un medico che si preoccupa abbastanza per metterti in contatto ai miglioramenti dello stile di vita, ce ne sono alcuni là fuori.

Fai male. Mi fa male Tutti facciamo male. Abbiamo tutti a che fare con ciò che possiamo.

Questa è la fine del post di oggi. Cosa ti aspettavi?

Solutions Collecting From Web of "Hustlers Live Better"