Harvey Weinstein è dedito all'amore?

Tutti sono d'accordo sul fatto che Harvey Weinstein sia un bullo e un maniaco del potere. Ma gli "esperti di dipendenza dal sesso" (chiunque essi siano) concordano sul fatto che le sue donne coercitive a fare sesso non riguardavano il sesso.

Di cosa si trattava?

Considera questa terrificante storia tratta dal pezzo di Ronan Farrow in The New Yorker. Nel 1997, all'età di 21 anni, l'attrice italiana Asia Argento incontrò Weinstein nella sua stanza d'albergo, dove la indusse a massaggiarlo. Poi:

Argento ha detto che, dopo aver accettato a malincuore di concedere a Weinstein un massaggio, si è tirata su la gonna, le ha diviso le gambe, e le ha fatto sesso orale mentre lei gli ripeteva più volte di smettere.

Ma lo stupro non era la fine della sua relazione con Weinstein, solo l'inizio, e:

alla fine cedette agli ulteriori progressi di Weinstein e si avvicinò persino a lui. Weinstein pranzò con lei e la presentò a sua madre. Argento mi ha detto: "Ha fatto sembrare che fosse mio amico e mi ha davvero apprezzato". Ha detto che ha avuto rapporti sessuali consenzienti con lui più volte nel corso dei prossimi cinque anni, anche se ha descritto gli incontri come uno- lati e "onanistico". . . Anni dopo, quando era una madre single, Weinstein si offrì di pagare una tata.

Naturalmente, non intendo dire che Argento fosse in qualche modo complice del suo stupro o delle sue conseguenze. Piuttosto, voglio riflettere su questa domanda: molti stupratori presentano le loro vittime alle loro madri? (Ricordate, era nel suo nome sacro che Weinstein dedicò il suo programma per registe donne all'USC, in modo che lui non la "deludesse".)

Weinstein era sposato con la sua prima moglie per tutto questo periodo. E fu sposato con la sua seconda moglie nel 2010-2011 quando, secondo People: "Harvey Weinstein avrebbe minacciato di" distruggere "la star di Bond Eva Green dopo aver rifiutato le sue avances sessuali," in cui Weinstein perseguitava Green per anni, ogni volta che arrivava verso Parigi.

Che cosa era questo uomo di 40-50 anni che cercava da ventenni che le sue mogli non gli fornissero, che avrebbe usato tutta la sua forza fisica, talento persuasivo e potere per ottenere, o altrimenti per schiacciare gli oggetti dei suoi desideri perversi?

Voleva essere adorato, a desiderare, essere oggetto di un amore illimitato (come quello che forse sua madre gli aveva dato), sentimenti che non era destinato a ispirare nella sua attuale forma terrena, nonostante i suoi poteri mostruosi, il modo in cui il partner del ventiduenne Gwyneth Paltrow (che ha inseguito), Brad Pitt, ha preso come suo diritto di nascita. Come con qualsiasi dipendenza, i suoi desideri erano l'intero focus dei suoi sforzi.

E non poteva smettere – anche dopo che la polizia lo aveva indagato, ha pagato milioni di dollari, e tutti nel settore erano a conoscenza delle sue depredazioni – con conseguenze in definitiva devastanti la vita, per se stesso e per gli altri.

Perché, ricorda, l'amore è la dipendenza più dura da cui rinunciare.

Solutions Collecting From Web of "Harvey Weinstein è dedito all'amore?"