Hai mai avuto un amico?

Salva l'ultimo dei romantici, pochi si aspettano di trovare l'amore senza uscire. Ma sebbene gli amici abbiano tanto – e qualche volta di più – da offrire rispetto ai nostri partner romantici, ci aspettiamo di incappare in essi "naturalmente". E spesso lo facciamo, in contesti strutturati come la scuola, dove è facile conoscere persone gradualmente. Ma cosa succede se hai superato gli anni scolastici e ti trovi in ​​una nuova posizione o circostanza, senza amici vicini a cui appoggiarti?

Rachel Bertsche, un produttore web, giornalista e blogger, ha trascorso di recente un anno in 52 date con potenziali amici.

Essendosi appena trasferita a Chicago con il suo fidanzato (ora marito), Rachel ha perso i suoi molti amici intimi della costa orientale e ha deciso di essere proattiva, molto proattiva, nel riempire il vuoto. Ha anche pubblicato un divertente documentario sull'esperienza, MWF Seeking BFF: La mia ricerca per un nuovo migliore amico per un anno .

Ho intervistato Rachel a proposito della sua baldoria da amici, che ha prodotto autentici legami con alcune grandi donne, alcune esperienze interessanti con altri e alcuni guadagni personali inaspettati:

Guardando indietro, consiglieresti incontri formali con gli amici? (Rachel chiese agli amici di "organizzarla" con potenziali amici e cercò altri potenziali clienti).

Penso che sia davvero un modo efficace per incontrare gli amici! Mi ha costretto a incontrare persone e a seguire quelle che ho incontrato e apprezzato ma che probabilmente non avrei più rivisto. Non hai bisogno di andare su 52 date come ho fatto, ma penso che farlo una volta al mese, se stai cercando amici, è una grande idea. Ho scoperto che alla gente piace davvero essere corteggiato per amicizia. Temevo che lo trovassero strano, ma erano felici di essere chiesti.

Potresti prevedere abbastanza bene come andrebbe una data di amicizia?

Bene, dipende davvero. C'erano alcune persone in cui, entrandoci dentro, ho pensato tra me e me, "Questo sarà un lungo appuntamento." E poi finirebbe per essere davvero divertente. E viceversa, a volte mi aspettavo di cliccare con qualcuno e semplicemente no.

Sappiamo che gli amici sono spesso simili tra loro. Hai avuto appuntamenti migliori con donne che erano molto simili a te?

All'inizio, quando i miei amici mi davano appuntamento in queste date, molte donne erano simili a me. Erano cresciuti come io ero cresciuto, ed erano ebrei come me. Ma alla fine, uno dei migliori amici che ho fatto in questo processo è stata una donna che è cristiana, dal Sud, e uno degli otto bambini! Siamo molto vicini. Sulla carta siamo diversi, ma direi che abbiamo valori simili.

Quindi, che è più difficile, incontri di amici o incontri romantici?

È difficile per me sapere perché ho conosciuto mio marito quando ero molto giovane. Ma è divertente. Tutti quelli che sono sposati dicono che gli appuntamenti con gli amici sono più difficili e tutti quelli che sono single dicono che gli appuntamenti romantici sono più difficili. Immagino che l'erba sia sempre più verde.

A volte mi sentivo simile a un appuntamento romantico, nel senso che ricevevo le farfalle quando le cose andavano bene e passavo molto tempo a decidere cosa indossare.

Una differenza che mi viene in mente è che con gli amici puoi uscire con un sacco di persone contemporaneamente e non è un imbroglio. Quando facevo un'amica e lei cadeva sul ciglio della strada, non ero così deluso come sarei stato se un ragazzo con cui uscivo improvvisamente smettesse di chiamare, e penso che sia a causa delle altre "prospettive" che avevo contemporaneamente.

Quanti veri amici ti sei ritrovato dopo 52 date?

22. Ora è un altro anno dopo, e ho imparato che la quantità è importante, perché le persone si spostano così frequentemente in questi giorni. Alcuni di questi 22 si sono trasferiti altrove. Alcune altre amicizie sono "svanite", quindi direi che ho 15 amici. Questo è molto! Mi sto concentrando sul mantenimento di quelli, non sul trovarne di nuovi.

Ho una vita piena. La solitudine non è un problema ora. E mi rallegro del fatto che alcuni dei miei nuovi amici si sono fatti amicizia, dopo averli presentati.

Hai detto che molti lettori del tuo blog ti hanno ringraziato per aver portato alla luce la questione dell'amicizia e dei modi per contrastarlo. Perché pensi che sia toccato un accordo?

C'è uno stigma legato alla solitudine. Se dici di non avere amici, la gente potrebbe chiedersi cosa c'è di sbagliato in te. Avevo paura di dire alle persone che stavo cercando amici, perché non volevo sembrare un perdente. Ma in realtà, molte persone possono identificarsi.

La sicurezza che hai convocato per trovare e chiedere a tutti questi potenziali amici ti aiuta in altre aree della tua vita?

Così tanto. Prima non ero qualcuno che faceva cose al di fuori della mia zona di comfort. Quindi molte delle cose che ho fatto durante il mio anno di trovare amici, come iscrivermi a un club del libro, un corso di cucina e un corso di commedia migliore mi hanno aiutato a espandermi. Prima non mi sarei mai iscritto a una lezione a meno che non lo prendessi con qualcuno che conoscevo già. La lezione di improvvisazione non è stata solo una sfida soddisfacente, è stato anche utile per entrare in contatto con le persone, perché quelle prime conversazioni comportano un po 'di improvvisazione. Parlo con tutti quelli che sono sulla mia strada ora. Ho costruito quel muscolo sociale.

carlinflora.com

Solutions Collecting From Web of "Hai mai avuto un amico?"