Guardare lo sport migliora le competenze linguistiche, no davvero …

Non molto tempo fa, ho sentito un annunciatore di calcio ESPN usare la parola: "Gi-Nor-Ma-Uge", una compattazione al volo di "gigantesco" + "enorme" + "enorme". Ma per i fan del moderno sport, questo non dovrebbe essere una sorpresa. Le emittenti sportive hanno la tendenza a fare cose divertenti con il linguaggio. Nel calcio che annuncia, ad esempio, la parola "difesa" è diventata un verbo, come in "ha difeso quel gioco fino in fondo al campo".

Non che questa abitudine sia passata inosservata. Nel suo capolavoro di narrativa moderna, "Infinite Jest", il compianto David Foster Wallace ritrae un esagerato annunciatore di tennis alle scuole superiori che rifiuta di usare lo stesso aggettivo due volte nella stessa trasmissione. Quindi, invece di Peterson che batte Hainsworth 6-3, 6-3 o qualsiasi altra cosa, otteniamo la versione di Wallace:

Lamont Chu sventrò Charles Pospisilova 6-3, 6-2; Peter Beak ha spalmato Ville Dillard su un cracker come una sorta di antipasto e ha morso 6-4, 7-6 … mentre Gretchen Holt ha fatto Tammi Taylor-Bing della PW scusate che i suoi genitori fossero sempre nella stessa stanza insieme 6-0, 6-3 …”

Dico questo non perché penso che tutti dovrebbero verificare il fantastico di AOL (e sì, non posso credere di aver usato le parole AOL e fantastico nella stessa frase) e in corso "Who's the Worst Sports Announcer" (anche se dovresti) , ma a causa di una nuova ricerca che aiuta a spiegare un po 'di quello che sta succedendo.

Sian Beilock, una psicologa dell'Università di Chicago, ha portato un gruppo di persone a metterle in una macchina fMRI e ha guardato il loro cervello mentre guardavano l'hockey. Le persone coinvolte erano giocatori di hockey, fan dello sport e un gruppo di persone che non potevano dire uno schiaffo da un colpo di tequila. Ciò che ha trovato è sorprendente: le parti del cervello solitamente coinvolte nelle azioni di pianificazione e controllo vengono attivate quando ascoltano le descrizioni di questo sport, anche quando non avevano intenzione di recitare.

Ok, quindi questa ricerca non può davvero spiegare perché qualcuno potrebbe pensare che gi-norma-uge sia una parola, ma mostra che gli adulti hanno una maggiore flessibilità cognitiva di quanto si sospettasse in precedenza. Ciò a cui queste scoperte suggeriscono è che parti del cervello che normalmente non hanno nulla a che fare con il linguaggio vengono coinvolte nella sua comprensione durante la visione dello sport.

Secondo Beilock, questi risultati mostrano che giocare o guardare uno sport costruisce una comprensione più forte del linguaggio. Secondo me, anche se Beilock ha ragione, sembra che ci sia molto di più di quello che è disposta a dire in pubblico.

Perché, ad esempio, accade questo quando guardi lo sport e non cucini? Con quanti altri sport succede? Dove sono le linee: il cervello effettivamente riconosce certe attività degne di questo tipo di espansione cognitiva e altre indegne? Penso che mentre questi test procedono, potremmo scoprire che mentre le competenze di elaborazione del linguaggio potrebbero essere centralizzate in luoghi come l'area di Broca, sono probabilmente molto più diffuse di quanto si pensasse in precedenza.

Stanno disinnescando abbastanza da spiegare perché "difendiamo un gioco in campo?" Probabilmente no. Questo potrebbe finire per essere uno dei grandi misteri del 21 ° secolo.

Solutions Collecting From Web of "Guardare lo sport migliora le competenze linguistiche, no davvero …"