Grosso colpo

Un "solitario" raccoglie un arsenale di 27 pistole in un casinò hotel e uccide 59 persone in un vicino concerto all'aperto, ferendone centinaia. Che tipo di forze potrebbero spostare un tale uomo in un omicidio spettacolare?

Le osservazioni di routine dei dipendenti Starbuck presso il Virgin River Casino di Mesquite, in Nevada, forniscono alcuni indizi. Essi

sussultò quando Stephen Paddock e la sua ragazza, Marilou Danley, si misero in fila per le loro solite bevande. Questo perché Paddock aveva una brutta abitudine di rimproverare Danley in pubblico. "È successo molto", ha detto Martedì, Esperanza Mendoza, supervisore dello Starbucks.

I lavoratori ricordavano Paddock come un uomo alto con un grosso ventre di birra e borse pesanti sotto gli occhi. "Sembrava che non dormisse mai a causa delle grandi borse sotto i suoi occhi", ha detto Mendoza. Danley era a gomito alto solo al Paddock.

L'abuso sarebbe arrivato quando lei ha chiesto di usare la sua carta del casinò per effettuare l'acquisto, ha detto Mendoza. La carta consente ai giocatori d'azzardo di utilizzare crediti guadagnati su macchine da gioco elettroniche per pagare souvenir o cibo nel casinò.

"Lui la fissava e diceva – con un atteggiamento meschino – 'Non hai bisogno della mia carta del casinò per questo. Sto pagando per il tuo drink, proprio come sto pagando per te. ' Poi lei avrebbe gentilmente detto "OK" e si sarebbe fatta indietro. Era così scortese con lei di fronte a noi. "

I suoi soldi lo rendevano superiore. Al banco di Starbucks, ha forzato la deferenza con un tocco del produttore esecutivo di bestiame. Ma perché un uomo ricco soffrirebbe di tale stress e avrebbe bisogno di dominare una ragazza mite?

Le "borse pesanti sotto i suoi occhi" e il suo "grande ventre di birra" dicono che era mentalmente assorto e trascurava il suo corpo. La sua ragazza sentiva "sembrava essersi deteriorato negli ultimi mesi sia mentalmente che fisicamente". Ogni tanto prendeva il valium per l'ansia.

Sin dalla tenera età, dice suo fratello Eric, Stephen Paddock "si concentrava sull'ottenere un controllo completo sulla sua vita e sul non dover fare affidamento su nessuno." Stava calcolando come un tratto caratteriale della personalità, con un'attitudine insolita per la valutazione del rischio. Gli ha permesso di valutare le offerte immobiliari e sicuramente l'ha aiutato a starsene seduto per ore prima che le macchine da video poker ad alto rischio facessero rapidi calcoli sulle sue scommesse.

In una deposizione del 29 ottobre 2013, si è vantato di essere "il" più grande giocatore di video poker al mondo ", dichiarando di scommettere fino a $ 1 milione a notte, secondo un rapporto. . . . Al culmine delle sue scommesse nel 2006, Padock ha testimoniato, "" Ho fatto una media di 14 ore al giorno, 365 giorni all'anno. "Giocherò per tutta la notte … dormirò durante il giorno."

Era "il più grande" giocatore nella sua specialità "nel mondo". Ma il mago delle scommesse non aveva praticamente vita con gli altri. Possedeva aerei, pistole e case, ma due brevi matrimoni senza figli fallirono. "Alcuni che lo hanno incontrato lo hanno descritto come arrogante, con un forte senso di superiorità. Le persone nella sua vita si sono piegate alla sua volontà, persino a sua madre e suo fratello. Ha fatto tutto il possibile per nessuno. "Ha agito come se tutti lavorassero per lui e che fosse al di sopra degli altri", ha detto John Weinreich, 48 anni, ex conduttore esecutivo presso l'Atlantis Casino Resort Spa di Reno. "Questo suggerisce il tipo di facoltà savata alienata associata al comportamento prepotente di Adam Lanza, il killer Sandy Hook, con la sindrome di Asperger.

Il partner australiano della sorella della sua ragazza "ricorda un uomo che era" estremamente intelligente, metodico, conservatore-sorvegliato e strategico ". Il signor Paddock li ha trattati per un" sontuoso "soggiorno in un resort (i casinò hanno pagato parte delle sue vincite in comps). A casa di Paddock, avevano molte discussioni "robuste" sui diritti delle armi, che il signor Paddock aveva studiato intensamente. A un certo punto ha "fatto cenno di passare alla sua" stanza della pistola ". La sua presenza nella casa di due camere da letto ha fatto impressione sull'uomo – che si oppone alle leggi statunitensi sull'arma del fucile – ma non lo ha perseguito con Paddock ".

Quindi la disciplina per tutta la vita ha creato una persona capace di vincere le scommesse da macchine da gioco, ma al costo di una concentrazione e di un vuoto fenomenali e estenuanti per i quali la falsa superiorità del denaro e delle armi non poteva compensare. A 64 anni, la feroce alienazione del giocatore aveva accumulato denaro e denaro, ma la sua vita era altrimenti morta. Deve aver saputo che la soddisfazione del controllo sarebbe finalmente diventata piatta. Ha senso che le pistole rappresentino una via d'uscita.

Dei 33.626 morti di armi da fuoco nel 2013, 11.208 erano omicidi, mentre 21.386 erano suicidi. Rampage killing combina entrambi. Un killer spettacolare comanda l'attenzione del mondo e parte in una gloriosa nuvola di mistero.

Gli umani sono perseguitati unicamente dalla consapevolezza che siamo condannati a morire e svanire per sempre. Le pistole sono strumenti per uccidere. Magnificano il potere del tuo corpo e ti permettono di sentire il controllo della debolezza e della morte. Anche simboli e bandiere religiose possono alimentare l'illusione del potere. Ma le pistole sono solide nella tua mano. Una pistola può dimostrare istantaneamente il tuo potere sulla vita e sulla morte.

La verità è che qualsiasi essere umano può cadere sotto l'incantesimo della morte e del potere. La cultura regola solitamente l'accesso al potere di uccidere e la maggior parte degli americani preferisce i controlli. Ma quelli che cadono sotto l'incantesimo di pistole protestano con veemenza contro i controlli. Il potere di uccidere è come una droga o un'estasi religiosa. Pompa il cervello e il corpo. Per alcuni umani, questo brivido di potenza è irresistibile. Si sentono più grandi, indomabili. Sotto l'incantesimo, vogliono di più. In alcuni casi, non possono ottenere abbastanza.

La verità è che qualsiasi essere umano può subire l'incantesimo della morte e il potere di uccidere. La cultura regola di solito l'accesso al potere di uccidere, ma quelli che cadono sotto l'incantesimo di pistole protestano con veemenza contro tutti i controlli delle armi. Il potere di uccidere è come una droga o un'estasi religiosa. Eccita il sistema nervoso. Senza di esso, puoi sentirti vuoto e ansioso: volare piuttosto che combattere. La maggior parte delle persone si accontenta di lasciare che polizia e soldati esercitino il loro potere omicida. Per alcune persone, specialmente sotto stress, il brivido della potenza diventa irresistibile. Si sentono più grandi, indomabili. [1] Per loro, la potenza sembra più vita – più auto – e chi non vuole più vita?

Come giocatore d'azzardo e speculatore, il signor Paddock era abituato all'intensa eccitazione di rischiare tutto. Suo padre era stato un criminale, quindi potrebbe esserci stata una predisposizione genetica a questo stato accresciuto. Ma anche il gioco d'azzardo e la cultura delle armi negli Stati Uniti sono seducenti. Pubblicizzano ricompense psichiche di fascino, potere, rettitudine e superiorità. Las Vegas ostenta tesori e sogni. Simboli come la piramide promettono di superare il tempo e la morte.

L'uccisione delle razzie è diventata anche una sottocultura. La maggior parte degli assassini d'assalto ha addestramento militare o accesso economico alle armi di tipo militare. E c'è un elemento del comportamento di copione. I killers cercano di battere record e comandare l'attenzione del mondo, cosa che in un'epoca di elettronica e social media possono fare.

In veste di copione, il signor Paddock ha accumulato un enorme arsenale di armi, inclusi esplosivi (a casa), chiarendo che, come altri assassini scatenati, voleva ottenere la massima attenzione. Mediante le sue armi per dare loro potere di uccisione militare, pianificò una morte spettacolare per sé stesso e gli altri. Pianificò attentamente, mostrando agli umani comuni che avrebbe potuto ingannarli. Nella caccia e nell'uccisione di loro, ha mostrato al mondo che era speciale. Superiore. È probabile che abbia scelto di uccidere i frequentatori di concerti a Las Vegas perché erano giovani, con molta vita davanti a loro, e lo stavano godendo appieno.

Parte del brivido del gioco d'azzardo è il modo in cui intensifica il tuo senso di sé. Come il gergo dice, il tuo destino sta nel lancio dei dadi. Intensamente da solo, il killer "high-flying" volle costruirsi mentre la sua vita calava. Il sogno è che un colpo grosso possa fare un colpo grosso. Voleva l'attenzione del mondo mentre lasciava la vita, portando con sé alcuni sudditi mentre i re antichi andavano alla tomba con servi uccisi per compagnia. Al posto dell'esercito ceramico dell'imperatore cinese, il signor Paddock si rafforzò con un arsenale militare per magnificare il suo impatto. Ha sparato alle sue vittime, uccidendole da una grande altezza. Alla sua distanza erano "piccole persone", macchioline macchinose. Il suo piano era visionario, per un atto di audacia superiore che avrebbe "vissuto per sempre" nella memoria del mondo.

La pistola è uno strumento per uccidere, e dato che tutti lo sanno, il solo portare una pistola attira l'attenzione. Intimidisce In fondo, questo è l'isteria del secondo emendamento. Il potere di comandare gli altri crea un'aristocrazia. Nella storia, era un'aristocrazia guerriera. E non hai bisogno di ostentare la tua arma. Solo sapere che puoi uccidere chiunque per la strada ogni volta che vuoi può farti sentire potente e dominante.

Il gioco d'azzardo richiede una concentrazione urgente. È stressante. Presto o tardi i giocatori d'azzardo saranno tentati dalla prospettiva di uno scoppio. Pensa ai film e ai libri costruiti attorno a fantasie di doppio-o-nulla, fai-o-muori, scommettendo sulla fattoria. Un mondo high-tech sogna di controllare la vita e la morte da una distanza favolosa, come in "American Sniper" o nella finestra del signor Paddock al 32 ° piano. Come Nicholas Cage, l'alcolizzato romanticamente suicida in "Leaving Las Vegas", il signor Paddock potrebbe gettare il tavolo da gioco e spazzare via i giocatori. E uccidendosi, se la sarebbe cavata.

Un giocatore di successo può desiderare il brivido di rischiare la vita ancora e ancora, sentendosi pompato più in alto della vita. Ma ahimè, il gioco e la vita personale sono destinati a perdere intensità. Come tanti americani, il signor Paddock si dedicò a giochi di guerra, comprando strumenti per uccidere, uno dopo l'altro, e pallottole economiche come gettoni di poker. È un grande mondo. Non puoi mai avere troppa energia.

********

1. Uno degli assassini della Columbine, Eric Harris, ha mostrato una brutale superiorità. "La valutazione psicologica dell'FBI ha trovato Harris uno psicopatico: grandioso, freddo e omicida. Il suo diario si è aperto in modo esplosivo: "Odio il mondo dei f-ing". Vedi The Psychology of Abandon , p. 65

Solutions Collecting From Web of "Grosso colpo"