Grinta: l'ingrediente segreto del successo

Ho imparato la grinta per la prima volta molti anni fa quando ho partecipato al concorso musicale annuale del nostro distretto come quinta elementare. Ho suonato il clarinetto e ho suonato un assolo. Il giorno della mia esibizione è arrivato, e mi sono seduto di fronte a una stanza piena di gente. Il giudice mi ha spinto a iniziare e ho suonato il mio clarinetto. Nient'altro che aria. Ho provato di nuovo, e questa volta è emerso un suono tremendo. Dopo quello che è sembrato per sempre, il giudice ha interrotto la mia esibizione. La mia faccia era di un rosso acceso quando mi resi conto che la mia canna si era incrinata e non ne avevo uno di ricambio. Mi disse che potevo tornare più tardi e riprovare, se lo desideravo. Quello che volevo era sprint fuori dall'edificio, per non essere mai più visto.

In modo meno drammatico, mio ​​padre e il mio direttore della band mi hanno aiutato a ottenere nuove ance, e entrambi mi hanno incoraggiato a tornare sulla scena del crimine e riprovare, cosa che ho fatto. Questa volta, la stanza era vuota, fatta eccezione per i miei genitori. Ho suonato il mio pezzo in modo impeccabile e ho finito con una medaglia al primo posto. Ancora più importante, il giudice mi ha stretto la mano e mi ha detto di essere orgoglioso di me per aver avuto il coraggio di tornare e giocare di nuovo.

I miei genitori mi hanno fatto un grande regalo quel giorno. Mi hanno lasciato sedere e ho elaborato l'imbarazzo e altre emozioni che stavo provando. Poi mi hanno incoraggiato a provare di nuovo. Non hanno minacciato di citare in giudizio la scuola o rimproverare il giudice. Mi hanno lasciato imparare dal mio fallimento e questo mi ha dato la sicurezza di sapere che potevo passare da altri fallimenti, una fiducia di cui avevo bisogno per tutta la vita.

Riuscire a partecipare a un concorso musicale era un mio obiettivo importante, e mi ero allenato per ore ed ero entusiasta di suonare. Anni dopo, ho imparato che questa caratteristica aveva un nome-grinta. Grit sta avendo la passione e la perseveranza per raggiungere un obiettivo, e la grinta spesso predice chi raggiunge i più alti livelli di successo a scuola e al lavoro.

Gli studenti grintosi tendono a sovraperformare i loro pari meno grintosi, ei punteggi di granulosità sono associati a GPA più alti (Duckworth et al., 2007). In uno studio, la grinta era un indicatore più preciso del fatto che un cadetto in arrivo avrebbe terminato la sua prima estate di addestramento di base a West Point; molto più, di fatto, dell'auto-controllo, del GPA accademico, del punteggio delle prestazioni militari e del punteggio intero candidato di West Point, (Duckworth et al., 2007). Grit predisse anche quegli studenti che sarebbero andati avanti negli ultimi round della Scripps National Spelling Bee (Duckworth et al., 2007).

Più recentemente, la grinta ha dimostrato di prevedere il successo delle donne avvocati nei maggiori studi legali del paese (Hogan, 2013). Questa è una grande scoperta nella professione legale perché per anni uomini e donne hanno iniziato a frequentare le scuole di legge e gli studi legali come soci del primo anno in numeri pressoché uguali, ma il numero di donne che raggiungono i più alti livelli di partnership è rimasto statico- e davvero basso. A partire dal 2013, il numero di partner azionari femminili era di circa il 17%. Ciò che preoccupa è anche il fatto che le percentuali di donne partner e donne associate nello studio legale tipico sono leggermente diminuite negli ultimi due anni (Scharf, Liebenberg e Amalfe, 2014). Incoraggiato dalla ricerca di Hogan, l'American Bar Association Commission on Women in the Profession ha creato il Grit Project per educare le donne avvocati sulla scienza dietro la grinta.

Mentre la ricerca dimostra che la grinta è un importante predittore di successo in diversi campi, la ricerca mostra molto poco a questo punto su come una persona possa sviluppare la grinta. Ecco alcune teorie:

Fai in modo che fallisca. Sia che si parli di un bambino a scuola o di un professionista esperto al lavoro, il fallimento deve essere promosso come qualcosa da cui imparare, non un'opportunità di vergogna o biasimo. Quando gli studenti ottengono una "A" o un trofeo per essere semplicemente mostrati, vengono derubati della capacità di imparare come regolare e affrontare il fallimento. Mancano loro la possibilità di sviluppare la loro "storia del clarinetto", come ho fatto io.

Sviluppa una mentalità di crescita. Le persone con mentalità di crescita sentono che l'abilità può essere sviluppata attraverso il duro lavoro e l'apprendimento, e vedere il fallimento come un risultato inevitabile di provare cose nuove. Di conseguenza, le persone con una mentalità di crescita cercano nuove sfide, corrono rischi e usano lo sforzo come percorso per padroneggiare qualcosa. Al fine di promuovere una mentalità di crescita negli altri, fai attenzione a come elogi i tuoi studenti, bambini e dipendenti. Lodate lo sforzo e il processo ("Ci hai provato così tanto a quel puzzle") piuttosto che le intelligenze ("Sono così felice che hai ottenuto un A"). Inoltre, chiedi feedback quando un progetto non va a modo tuo. Il feedback è una componente fondamentale dello sviluppo di una mentalità di crescita (Dweck, 2006).

Parla di grinta. Parla con i tuoi figli e dipendenti di cosa sia la grinta e di come sfrutta il successo. Condividi esempi della tua vita su momenti in cui sei stato grintoso. Sottolinea che il fallimento sta per accadere nel perseguimento di obiettivi duri ea lungo termine e discutere di come sia Plan B (o anche Plan C).

La ricetta per il successo è molto più che intelligenza. La grinta è un tratto potente da coltivare in coloro che guidano e insegnano e vale la pena concentrarsi il prima possibile nella tua carriera.

_____________________________________________________________________________________

Paula Davis-Laack, JD, MAPP, è il fondatore e CEO del Davis Laack Stress & Resilience Institute, una pratica dedicata ad aiutare i professionisti impegnati a prevenire il burnout e costruire la capacità di recupero. Paula è l'autore dell'e-book, 10 Things Happy People Do Different .

Paula è stata un esperto in e su Steve Harvey TV, US News & World Report, SELF , Working Mother e Women's Health e parla regolarmente di prevenzione del burnout, stress e resilienza. Paula è disponibile per impegni linguistici, seminari di formazione e commenti sui media . Per ulteriori informazioni, contattare Paula a paula@pauladavislaack.com o visitare il suo sito Web all'indirizzo www.pauladavislaack.com.

Connettiti con Paula su Twitter, Facebook e LinkedIn

___________________________________________________________________________________

Riferimenti

Duckworth, AL, Peterson, C., Matthews, MD, e Kelly, DR (2007). Grinta: perseveranza e passione per obiettivi a lungo termine. Journal of Personality and Social Psychology, 92 (6) , 1087-1101.

Dweck, C. (2006). Mindset . New York: Ballantine Books.

Hogan, ML (2013). Tratti non cognitivi che influiscono sul successo femminile nella grande legge . Tesi di dottorato non pubblicata, Università della Pennsylvania.

Scharf, SA, Liebenberg, R., e Amalfe, C. (Feburary, 2014). Rapporto dell'ottava inchiesta nazionale annuale del NAWL sulla conservazione e la promozione delle società di diritto delle donne.

Solutions Collecting From Web of "Grinta: l'ingrediente segreto del successo"