Gratitude Sparks Oxytocin and Love: Study Points to CD38

I volumi sono stati scritti su modi per migliorare le relazioni e trovare la magia che contribuisce all'amore permanente. Un nuovo studio di ricerca pubblicato in Social Cognitive and Affective Neuroscience potrebbe aver trovato la semplice risposta-gratitudine. I ricercatori hanno determinato che l'ossitocina e l'ormone naturali in natura sono intimamente correlati. Il regolatore del rilascio di ossitocina è un gene noto come CD38 che figurava in modo prominente nel nuovo studio. Spesso chiamata droga d'amore, l'ossitocina gioca un ruolo nel legame, nell'istinto materno, nell'amicizia duratura, nel matrimonio e negli orgasmi. Loretta Graziano Breuning, Ph.D., afferma che l'ossitocina è un misto di fiducia e tocco fisico, oltre che di amore. Ossitocina: l'ormone dell'amore e della fiducia può essere ingannevole.

Gratitudine e ossitocina

Lo studio di 77 coppie sposate eterosessuali e monogame è stato discusso in All You Need is Love, Gratitude e Oxytocin, presso il Greater Good Science Center e le scoperte indicano che la gratitudine è la "colla" che si lega.

Nello studio, i partner hanno risposto alle domande sulla relazione per due settimane a casa. Hanno quindi fatto due visite al laboratorio dove gli è stato chiesto di essere specifici su una situazione con il coniuge per il quale si sono sentiti riconoscenti.

Dopo un ringraziamento, hanno registrato e valutato i loro sentimenti. Poi hanno scambiato i ruoli. "Ogni partner, quindi, deve essere parte di due diverse interazioni: una in cui ha espresso gratitudine e una in cui ha ricevuto un'espressione di gratitudine".

Inoltre, quattro giudici hanno valutato anche ciò che hanno osservato. Dopo l'esperimento, la saliva è stata testata per CD38 e si è scoperto che "c'è qualcosa sui geni che controllano il nostro sistema di ossitocina, che predice sistematicamente la nostra capacità di vivere momenti positivi con qualcuno vicino a noi".

Inoltre con espressa gratitudine "i partecipanti hanno riferito di sentirsi più amorevoli".

"Hanno anche riferito di sentirsi più pacifici, divertiti e orgogliosi. Hanno percepito il loro partner come più comprensivo, convalidante, premuroso e generalmente più reattivo. Era più probabile che avessero riferito spontaneamente ringraziando il loro partner per qualcosa che avevano apprezzato in un dato giorno. Ed erano più soddisfatti della qualità della loro relazione complessiva. "

Il recente studio è stato condotto dal GGSC dell'Università della California, a Berkeley, che sta collaborando con l'Università della California, Davison, su un progetto triennale allo scopo di "Espansione della scienza e della pratica della gratitudine".

Robert A. Emmons, Ph.D., professore di psicologia all'Università della California a Davis, è un leader che guida gli studi di gratitudine da una prospettiva scientifica insieme al professore della Hofstra University Dr. Jeffrey Froh: 4 modi i bambini imparano la gratitudine.

In una precedente intervista con Emmons disse:

"La gratitudine è un atteggiamento, non un sentimento che può essere facilmente voluto". Anche se non sei soddisfatto della tua vita come è oggi, ha sottolineato, "se passi attraverso movimenti riconoscenti, l'emozione della gratitudine dovrebbe essere innescata. È come migliorare la postura e, di conseguenza, diventare più energico e sicuro di sé. "

"Il cambiamento di atteggiamento spesso segue il cambio di comportamento. Vivendo la gratitudine che non sentiamo necessariamente, possiamo iniziare a provare quella gratitudine che viviamo. "

Booster e scelte di atteggiamento di gratitudine

Sorridendo, dicendo "grazie", inviando note di ringraziamento e facendo visite di gratitudine sono aumenti di atteggiamento. La gratitudine come atteggiamento scatena l'amore.

Sembra che coloro che si aspettano davvero che l'ossitocina possa migliorare la loro vita amorosa, potrebbero prima dare un'occhiata all'atteggiamento. C'è un'interazione qui in termini di amore, gratitudine e tutti i sentimenti positivi che si mescolano per creare relazioni armoniose.

Mantenere una relazione vitale è sulle scelte: la scelta di amare, di essere grati e di perdonare. È così facile essere grati durante i momenti felici, ma chi vuole essere grato quando il mondo intorno a te sta cadendo a pezzi? Sembra ingiustamente contraddittorio, tuttavia, imparare a essere grati durante un punto basso può essere l'unico modo per ottenere la gioia che spesso ci sfugge. Se la tua relazione ha bisogno di un passaggio, rivitalizza la tua vita sentimentale con un piano di gratitudine di tre giorni.

Crea una gratitudine persistente

Mentre leggevo lo studio, mi sono reso conto che quel cestino della gratitudine, che ho suggerito per il Ringraziamento, dovrebbe forse diventare un apparecchio domestico permanente riempito e riempito di citazioni di gratitudine, note d'amore e note di ringraziamento a chi nella tua famiglia. Creerà una gratitudine persistente.

Sappiamo che la gratitudine attenua l'ansia, allevia lo stress e può mettere un sorriso su un volto altrimenti infelice. Ma la gratitudine in combinazione con l'ossitocina è magica.

Copyright 2014 Rita Watson

Foto per gentile concessione di Thomas Kaufman per Les Cardes de Belville

Solutions Collecting From Web of "Gratitude Sparks Oxytocin and Love: Study Points to CD38"