Go Wild and Grow Happy, Part 2

Il segno distintivo della vita dei cacciatori-raccoglitori era apparentemente cooperazione, non violenza. Ironia della sorte abbiamo addomesticato quelli, i popoli degli ultimi 10.000 anni, impegnati in spietate gare, orribili guerre e genocidi. Nessuno sostiene il fatto che la vita dei nostri antenati contenesse disagio e aggressività. Deve essere stato difficile. Le persone di solito morivano di parto, incidenti, attacchi di predatori spaventosi e batteri mortali. Non hanno nemmeno preso il caffè la mattina … Mi sento veramente benedetto per i molti doni della civiltà. Ma poi di nuovo milioni di noi soffrono inutilmente al giorno d'oggi, come per malattie cardiache, depressione e ansia. Anche se meno sicuri e certamente meno coccolati, la gente probabilmente si sentiva molto più impegnata e interconnessa.

Quindi cosa è andato bene per i nostri antenati? Agli occhi di Ratey e Manning che hanno scritto "Go Wild", 1 è giunto il momento di imparare dal vecchio modo di vivere e capire come lasciare che il corpo-mente si guarisca da solo. Mentre molto può essere accertato dalla saggezza occidentale e orientale, come illustrato in "Una teoria unificata della felicità", il ritorno alla natura in una forma o nell'altra influenzerà profondamente il nostro senso di benessere.

Per prima cosa lasciami dire che la nostra capacità di amare ci distingue da tutti gli altri esseri senzienti. Sappiamo tutti che possiamo odiare, specialmente quando abbiamo bisogno di capri espiatori e ci viene promessa la salvezza. Ma ciò che ci rende veramente umani è rapportarci; per entrare in empatia con gli estranei; per donarci a un bene comune; per aiutare altri umani e persino altre specie. L'altro giorno ho salvato un brutto ragno da morte certa. Perché? Perché io posso. Possiamo essere empatici come pensiamo. È principalmente questa capacità che ci ha portato a questo punto della nostra evoluzione, non la nostra capacità di odiare. Quando la nostra capacità di amare è in diminuzione, la nostra stessa esistenza è minacciata.

Quindi, cosa ci permette di amare e cooperare? Il segreto è guardare l'intera immagine. Invece di scoprire che cosa è sbagliato in particolare, cerca di vivere una vita più naturale in generale. Anche tu puoi tornare a un po 'di deserto e sentire i benefici immediati di farlo. Spetta a te quanto lontano ti piace andare. Anche un po 'di natura selvaggia avrà un'influenza positiva sul tuo benessere soggettivo e sulla salute generale. Quindi, proporrò cinque modi relativamente semplici per rianimare la tua vita:

Il trucco, naturalmente, è raccogliere i frutti della vita dei cacciatori-raccoglitori e abbracciare (la maggior parte) la civiltà dalla quale non esiste una sana fuga. Il minimo che puoi fare è:

1. Smettere di mangiare zucchero raffinato

Lo zucchero raffinato non esisteva nelle vite dei nostri antenati. La verità è che i carboidrati troppo facili sono velenosi per gli umani. Possiamo produrre l'insulina antidoto, ma alla fine il corpo si ammala del diabete di tipo 2. Quando smetti di bere acqua zuccherata (bibite, succhi di frutta) e di astenersi dal gelato, dalle caramelle e dai biscotti, naturalmente perdi anche peso. Mentre fermare lo zucchero suona come una grande perdita, è sorprendentemente facile vivere senza, dopo un breve periodo di sospensione. Inoltre puoi confortarti con la frutta e occasionalmente con il cioccolato fondente, che secondo me è praticamente il suo gruppo di alimenti … Anche:

2. Riavvolgi la tua casa

Quanto verde e blu è il tuo spazio vitale? C'è un motivo per cui le spa usano questi colori come sono naturalmente rilassanti, il che ha aiutato molto i cacciatori-raccoglitori a bilanciare le loro vite spesso pericolose. Quindi, dipingere un muro in blu o portare a casa alcune piante in vaso; anche le piante false hanno un lieve impatto positivo. Oppure ascolta le registrazioni di uccelli, onde e fiumi che scorrono. Oppure odori alcuni oli naturali (ad es. Cipresso hinoki) che sono, a cui si riferisce il ricercatore della natura, il professor Dr. Qing Li, "phytoncides" – composti aromatici emessi dalle piante. 2 Le possibilità di piccoli cambiamenti sono infinite.

3. Trascorrere del tempo all'aperto

Molti di noi vivono in città, ma se riesci a trovare uno spazio verde, usalo. Ero solito indugiare in un cimitero, ma poi di nuovo, sono io. I ricercatori hanno scoperto che anche se si possono trascorrere solo 30 minuti in un parco una volta alla settimana, si possono ottenere benefici per la salute. 3 Respirare la natura, espirare la natura … È veramente guarigione.

4. Dormi più a lungo

Invidiavo quelli che si vantano solo di aver bisogno di sei ore di sonno o giù di lì. A quanto pare, quindi, Ratey e Manning, quasi tutti noi abbiamo bisogno di otto ore o più di sonno. Le cose meravigliose accadono quando riposiamo la nostra coscienza: un sistema di drenaggio neurale che aiuta a rilasciare le tossine; i ricordi vengono memorizzati correttamente; pericoli testati e combattuti. Inoltre, assicurarsi che la qualità del sonno sia buona, evitando la luce blu degli schermi e la luce intensa in generale; ascoltando gli altri dormendo, inclusi cani e gatti. Quando siamo più vulnerabili, siamo collegati per essere calmati dai sistemi di allarme naturale. Basta superare quella gobba del tuo uomo / donna che russa. S / lui ti sta proteggendo!

5. Medita

Diventa calmo almeno una volta al giorno per 10-20 minuti o più volte per un minuto di energia. Ascolta. Presta attenzione al tuo respiro, ai suoni naturali, al canto e al canto. La meditazione è anche un modo per aumentare il livello di ossitocina, che è l'ormone dell'amore e della connessione. Ci aiuta a legare con altre persone, altri animali e l'intero mondo. I nostri antenati meditavano naturalmente mentre fissavano il cielo per sentire il tempo, ascoltato i suoni degli animali e esplorato nuovi posti. La meditazione facilita non solo il rilassamento e le sensazioni positive, ma anche la mente focalizzata, che è, come ho scoperto, l'elemento unificante di tutti i modi per sperimentare la felicità autentica.

__________

Se ti piace questo blog, adorerai l'articolo sulla solitudine. Se i nostri antenati avevano qualcosa, avevano una comunità. "10 modi per superare la tua solitudine"

fonti:

  1. John J. Ratey e Richard Manning (2014). Go Wild: Mangia il grasso, corri libero, sii social e le altre regole di Evolution per la salute e il benessere totale.
  2. http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/20074458 (phytoncides)
  3. http://www.nature.com/articles/srep28551 (benefici per la salute all'aperto)

NOTA: se questo post in qualche modo "parla" a te, e tu credi in potrebbe anche agli altri, per favore considera di inviare loro il suo link. Inoltre, se ti piacerebbe leggere altri articoli che ho scritto per Psychology Today, clicca qui.

© 2016 Andrea F. Polard, PsyD. Tutti i diritti riservati.

– Invito i lettori ad unirsi a me su Facebook e seguire le mie varie riflessioni psicologiche e filosofiche su Twitter.

Sound True
Fonte: suono vero

AndreaPolard.com

Solutions Collecting From Web of "Go Wild and Grow Happy, Part 2"