Gli introversi sono più creativi degli estroversi?

I miei amici del caffè e io, perlopiù introversi, discutevamo di dove i nostri vari tipi di creatività venivano da poco tempo. Il nostro DNA è probabilmente principalmente responsabile, ma ognuno di noi ha indicato di entrare in giovane età per uscire da una situazione familiare. Un uomo aveva un padre violento che lo prendeva a terra per settimane alla volta – disegnava quando era agli arresti domiciliari e alla fine divenne un artista di successo. Un altro divenne un avvocato e uno storico – il suo interesse cominciò quando interagire con i membri della famiglia divenne così intenso che si sarebbe perso leggendo i giornali. Un altro si è rivolto alla fotografia per ragioni simili. Non solo amavo la magia della musica fin dalla nascita, ma un rapporto con il pianoforte sostituiva il desiderio di un compagno di giochi.

Se fossimo stati estroversi, probabilmente avremmo reagito in modo diverso. Il ragazzo "a terra" avrebbe potuto passare il tempo a prepararsi per le attività da fare con gli amici quando suo padre gli dava la libertà, per esempio.

Noi introversi tendiamo a elaborare le cose in modo così completo che ci sentiamo abbastanza sicuri delle conclusioni che raggiungiamo. Quindi il ragazzo nel mio cartone difende vigorosamente il tatuaggio sul suo braccio. È un ISFJ nel sistema Myers-Briggs ™ (preferisce Introversion, Sensing, Feeling e Judging). Seguendo la teoria dell'MBTI, di solito mantiene la sua preferenza preferita, Feeling, nascosta e mostra al mondo la sua seconda preferenza preferita Sensing, compresa la carpenteria. Ma per fortuna questo falegname creativo è disposto a mostrare il suo tatuaggio dal cuore tenero e sfida chiunque lo chieda per il bene di questo cartone animato.

Gli Extraverts mostrano al mondo la loro preferenza preferita. Un ESFJ esprime il sentimento (la preferenza di giudizio) a titolo definitivo, mentre il sensing (come uno percepisce) è secondario. Gli extraverts sono veloci, non passano molto tempo nell'elaborazione delle informazioni e tendono a collegarsi alla società americana, che è il 70-75% estroversa e il 25-30% introversa. Possono essere creativi come introversi, ma dal momento che non amano la solitudine, non si appoggiano all'introspezione o si concentrano in profondità come fanno naturalmente gli introversi. La loro creatività va più verso l'essere con altre persone, a fare cose nel mondo e il modo in cui conducono le loro vite. I loro doni comprendono talenti sociali, come la capacità di essere diplomatici, di fare cose nel mondo e l'entusiasmo contagioso.

Noi introversi siamo buoni amici per noi stessi. I motivi per cui mi piace essere un introverso includono: avere un ritmo relativamente rilassato, quindi non bruciare, una forza interiore su cui contare, essere curioso, quindi non sono mai annoiato, ed essere internamente stimolato-ho sempre qualcosa da pensare . Sono felice di suonare il piano, disegnare, scrivere, leggere, fare giardinaggio, imparare e investigare per scoprire di cosa tratta questa meravigliosa vita. Trovo divertente anche molte altre attività, ma non devo essere intrattenuta o con le persone per sentirmi vivo.

Quando si tratta della salute della Terra, entrambi gli atteggiamenti sono necessari: semplificare eccessivamente, gli introversi possono generare nuove idee, fare piani e aiutare tranquillamente, mentre gli estrattori possono implementare tali piani, pensare rapidamente ai loro piedi e utilizzare i loro grandi energia.

In "The Happy Introvert – Una guida selvaggia e pazza per il tuo vero sé" i capitoli http://www.wagele.com/introvert.html includono "Introverts, the Workplace, Myers-BriggsTM", "Relationships", Parenting e insegnare ai bambini "," Riguardo agli adolescenti "," Dr. Carl Gustav Jung, "" Creatività "e" Neurologia e personalità ". Il mio video" Happy Introvert "su YouTube da un discorso sul libro che ho dato è http://www.youtube.com/watch?v=lVBpAd_70cd