Gli adolescenti hanno bisogno di sapere che il comportamento positivo è "normale" e atteso

L'adolescenza è un'occasione in cui i bambini mettono alla prova il loro passo per convincersi di poter reggersi da soli. Mentre gli adolescenti si muovono verso l'indipendenza, possono spesso essere particolarmente stimolanti per i genitori mentre testano i confini e mettono in discussione l'autorità degli adulti. Tuttavia, nonostante a volte si sentano come il nemico e spesso siano fonte di estremo imbarazzo, i genitori rimangono la forza più importante che influenza il comportamento degli adolescenti.

I genitori esercitano la loro influenza stabilendo grandi aspettative a casa e proteggendo i ragazzi dal ritratto tossico e offensivo della gioventù che induce i nostri giovani a pensare che gli adolescenti "normali" si impegnino in comportamenti a rischio multipli.

Un concetto importante da tenere a mente quando consideriamo come influenzare il comportamento degli adolescenti è che gli adolescenti vivono davvero all'altezza delle nostre aspettative. Quando pensiamo che l'adolescenza sia principalmente un periodo di tempesta e stress da temere, i giovani mostreranno i comportamenti impulsivi, irrazionali e occasionalmente antisociali che comunichiamo inavvertitamente che ci aspettiamo. Se riusciamo a trasformare l'adolescenza in un momento di enorme crescita, idealismo, creatività e passione, i nostri figli si comporteranno come se ci aspettassimo che ci portassero nel futuro.

Per cominciare a capire come le aspettative si traducono in comportamenti, bisogna prima considerare la domanda fondamentale che ogni adolescente cerca di rispondere – "Sono normale?" Per essere in grado di rispondere a questa domanda con almeno un tentativo di "sì", gli adolescenti tendono a fai quello che pensano i bambini "normali". Gran parte dell'adolescenza riguarda la ricerca di ciò che significa "normale", che è il motivo per cui così tante altre cose sembrano "imbarazzanti". Le persone sono particolarmente ricettivi a qualsiasi informazione che li induca a capire esattamente come dovrebbero comportarsi da adolescenti. Sono un libro aperto che assorbe le aspettative dei genitori e i messaggi della società sul comportamento degli adolescenti.

Perché le cose cambiano a casa?

Abbiamo fatto di tutto per catturare i nostri figli quando avevano due anni. Si sono rallegrati del nostro orgoglio e hanno continuato a fare quello che ci voleva per guadagnarci la nostra lode. Gli adolescenti non sarebbero diversi, ma siamo spesso troppo occupati per notare i continui miracoli del normale sviluppo (incluso il processo talvolta doloroso che conduce all'indipendenza) e avere il tempo sufficiente per concentrarsi sui problemi che si presentano. Se il tuo ragazzo nota che la tua attenzione si concentra principalmente sui suoi comportamenti problema, farà tutto il necessario per ottenerlo. Vuole la tua attenzione così male come quando aveva tre o quattro anni.

L'attenzione dei genitori su ciò che sta andando male può essere in parte spiegata dall'altissima posta in gioco dei comportamenti preoccupanti degli adolescenti. I bambini che si comportano in modo scorretto potrebbero dare una pelle a un ginocchio, gli adolescenti che si comportano in modo scorretto potrebbero mandare in crash un'auto o usare droghe. Ma un'altra spiegazione per questo spostamento verso l'essere focalizzati sui problemi è la paura che i genitori di 9-11 anni hanno in previsione della perdita dell'innocenza dell'infanzia. Questa paura è alimentata da una cultura che vede gli adolescenti in una luce negativa.

I genitori esperti amano condividere la loro saggezza e la loro esperienza con i genitori più giovani. Sfortunatamente, queste conversazioni a margine o dopo le riunioni PTA si concentrano spesso sulle storie dell'orrore. È difficile filtrare queste storie e ricordare che i genitori si concentrano sulle battaglie piuttosto che sulle gioie degli adolescenti genitori perché sono solo un po 'più "degni di nota". Peccato.

I libri che ritraggono quanto siano pazzi i ragazzi e i media popolari che rafforzano la loro autoindulgenza, rafforzano il senso di terrore, urgenza e presagio che i genitori provano per l'arrivo dell'adolescenza. Talvolta vengono presentate anche nuove interessanti conoscenze mediche sul cervello degli adolescenti in modi che suggeriscono che gli adolescenti sono tutti d'impulso e senza controllo.

Se i genitori non sono ancora spaventati, possono prestare attenzione ai media e persino a messaggi di salute pubblica che colpiscono la sessualità, il consumo di droghe e la violenza dei giovani: crisi in America, bambini in libertà !!! Questa iperbole può dare buoni voti, ma questa mentalità "adolescenti a rischio!" Danneggia la nostra gioventù. Oltre ad aumentare l'ansia dei genitori, questo ritratto impreciso della gioventù nei media crea una profezia che si autoavvera ridefinendo il "normale".

Messaggi multimediali

I notiziari pubblicizzano la storia delle crisi adolescenziali per attirare i genitori. Perché il morso di cane non è una novità, raramente raccontano storie di bambini che prosperano e contribuiscono alla società. Invece, i lead-in assicurano che i genitori si sintonizzino sulla notizia: "Suo figlio fa sesso a casa tua alle 3 del pomeriggio? I genitori vorranno ascoltare la scoperta sorprendente di un nuovo studio sulla sessualità adolescenziale, subito dopo questi messaggi … "Poi la storia va in onda:" Crisi nella nostra comunità, il 38% dei ragazzi __________ ". I bambini sentono" 38% "e capire che la maggior parte dei giovani non partecipa al comportamento. No. Imparano che gli adulti prestano attenzione quando recitano e pensano che ora abbiano la più pallida idea di come comportarsi da adolescenti.

Gli esperti di marketing sociale comprendono il potere dei media nel plasmare percezioni e comportamenti. Il dott. Jeff Linkenbach, un ricercatore che dirige il Centro per la cultura della salute e della sicurezza presso la Montana State University, ha creato una vigorosa risposta ai messaggi popolari (spesso negativi) sugli adolescenti. Con le sue campagne MOST of Us (mostofus.org) si sforza di insegnare a comunità e responsabili politici che guidano l'auto-percezione della gioventù a trasformare il modo in cui i giovani vengono ritratti. Al centro del suo lavoro c'è un processo per sfidare le percezioni errate di ciò che è normale comportamento degli adolescenti. L'obiettivo è quello di spostare le conversazioni sugli adolescenti e quindi, in ultima analisi, influenzare il loro comportamento.

Cosa succederebbe se la storia del binge drinking dicesse: "Anche se fare baldoria con le matricole del college è un comportamento molto rischioso e troppi studenti bevono a livelli pericolosi nei fine settimana, la buona notizia è che MOST studenti universitari stanno facendo scelte salutari come non impegnarsi questo comportamento a rischio e non vogliono nemmeno i loro amici. "E se una storia di abbandoni scolastici suonasse così:" Chiaramente le scuole di X città non stanno andando bene perché alcuni bambini non riescono ad avere successo e X% se ne va. La buona notizia è che la maggior parte dei ragazzi sta lavorando duramente per mantenere il proprio interesse nel futuro. "Immagina quanto i giovani migliori che volessero ritardare l'attività sessuale si sentirebbero se le storie sulla sessualità adolescenziale fossero così:" Nonostante il fatto che le esibizioni popolari si concentrino su adolescenti che fanno sesso, in un recente studio di X Foundation, meno della metà degli adolescenti ha scelto di fare sesso per età X. "I bambini vogliono essere normali.

Ho consigliato agli studenti di andare al college la cui maggiore preoccupazione non aveva nulla a che fare con gli accademici. Invece, erano preoccupati che non sarebbero stati in grado di tenere il passo con il bere. Conosco innumerevoli adolescenti che si sentono male per la loro verginità perché a 16 anni sanno con certezza che sono anormali. Guardo dolorosamente quando i giovani nelle scuole poco performanti hanno incorporato un messaggio tossico sul loro potenziale di formazione; sono cresciuti ad accettare che gli accademici non sono per loro. È nostro obbligo da parte degli adulti assicurarsi che capiscano che è normale fare scelte responsabili, orientate al futuro e orientate alla sicurezza.

I genitori sono una parte essenziale della soluzione

Quando gli adolescenti notano che ricevono più attenzione dai loro genitori quando sono impegnativi, imparano a comportarsi male per massimizzare l'attenzione che tutti i bambini (compresi gli adolescenti!) Hanno bisogno e bramano. Quando i ragazzi apprendono che la comunità si aspetta che i bambini siano guai, agiscono. Quando gli stereotipi negativi degli adolescenti vengono spesso trasmessi dai media, imparano ad accettare che è così che si suppone che si comportino. Più tutte queste aspettative dannose circolano, più i giovani cercheranno di abbinarli; più a disagio si sentiranno con se stessi quando non lo faranno; e maggiore sarà la loro difficoltà a scegliere di fare la cosa giusta.

Quindi cosa può fare un genitore? In primo luogo, ignorare l'hype che ti dà ansia per l'adolescenza arrivante del tuo bambino. Quell'ansia verrà trasmessa sottilmente a tuo figlio e potrebbe causare ancora più danni abbassando le tue aspettative per il tuo adolescente. In effetti, sentitevi liberi di essere entusiasti delle meravigliose tappe dello sviluppo che vedrete mentre il vostro bambino cresce nell'adolescenza. Preparati a conoscere il tuo bambino a un livello nuovo e più profondo in quanto può ottenere approfondimenti che arricchiscono i suoi pensieri e sentimenti. Preparati a ridere quando il senso dell'umorismo di tuo figlio si evolve e includerà ora l'ironia e le insinuazioni sottili. Secondo, non smettere mai di sorprendere il fatto che tuo figlio sia bravo. In terzo luogo, stabilire chiare aspettative positive. Infine, nel miglior modo possibile, isola i tuoi bambini dai messaggi minacciosi che turbinano intorno a loro riprogettando l'hype negativo. Se le notizie non faranno notare che il 22% non è una crisi, allora lo fai. Ascolta la storia e nota: "Peccato per quei ragazzi, ma la buona notizia è che la maggior parte dei bambini – bambini normali – più di 3 su 4 in realtà stanno facendo scelte sagge".

Alcuni mesi fa ho incontrato un padre di un ragazzo di 13 anni che lo aveva avvicinato di recente. "Papà," disse, "ho sentito che i ragazzi dovrebbero essere davvero lunatici e arrabbiati tutto il tempo. Ho sentito che causano molti problemi. Non mi sento arrabbiato, e davvero non voglio mettermi nei guai. Sto bene? "Tutti possiamo imparare una lezione da questo giovane.

La prossima volta che un amico ti dice "Oh oh, ha 12 anni, indossa la cintura di sicurezza", sorridi e dì "Sono pronto per il viaggio. Non vedo davvero l'ora di vederla crescere in se stessa. Saranno alcuni colpi, ma mi aspetto che lei vada bene. Mi ha già mostrato che bella persona è. "

Solutions Collecting From Web of "Gli adolescenti hanno bisogno di sapere che il comportamento positivo è "normale" e atteso"