Giusto ragazzo, rapporto sbagliato? 10 domande da porsi

Cara * non riusciva ancora a crederci. Il suo ragazzo l'aveva lasciata perché, disse, non era ancora pronto per fare sul serio. Due settimane dopo ha saputo che usciva con un collega; e due mesi dopo, era fidanzato con l'altra donna. Ciò che lo rendeva peggio, in un certo senso, era che Cara aveva sentito che la relazione non stava funzionando, ma non era stata pronta a porvi fine. Pensava che ci fosse speranza per loro se potessero risolvere alcuni dei problemi. "Mi piace molto, e pensavo che stessimo iniziando a fare progressi. Stupido, "disse lei. "Non solo, ma non volevo ferire i suoi sentimenti!"

Cos'è che fa funzionare una relazione e un'altra no?

Come fai a sapere quando una relazione non funzionerà?

Nel loro libro "Il buon matrimonio: come e perché l'amore dura", Judith S. Wallerstein e Sandra Balkeslee descrivono i dati raccolti dalle interviste con coppie che si consideravano felicemente sposate. Sebbene lo studio fosse limitato a coppie prevalentemente borghesi, appartenenti alla classe media della California settentrionale, alcune delle idee che hanno raccolto si applicano a una vasta gamma di coppie. Un concetto importante è che ci sono diversi tipi di matrimoni felici (li classificano come romantici, tradizionali, compagni e salvataggi). Nessuna taglia per tutti

Inoltre, non esiste una corrispondenza perfetta tra i partner. Ciò che è importante è che una coppia sia compatibile con le loro differenze e somiglianze. Ad esempio, una donna che vuole un matrimonio tradizionale può fare molto bene con un uomo che vuole uno romantico; ma un uomo che vede il matrimonio come un modo per salvare una donna dalle sue difficoltà potrebbe non essere compatibile con una donna che vuole una compagnia uguale.

Cara era infelice perché non aveva visto i segni che la sua relazione non stava funzionando; e ancora di più che non ha agito prima, prima del suo fidanzato. Perché era così importante? Cara non stava curando un cuore spezzato, anche se si sentiva sia sola che triste per aver perso i suoi sogni sul futuro. Ma la perdita di un senso di agenzia, cioè di avere voce in capitolo su ciò che accade nella nostra vita, a volte può essere devastante quanto la fine di una relazione.

Il seguente elenco non ti proteggerà da eventuali problemi nella tua relazione (tutte le relazioni hanno problemi in un momento o nell'altro!). Non ti dirà se il tuo rapporto durerà o meno. Ma ti aiuterà a valutare dove ti trovi nella tua relazione attuale.

1. Puoi parlare apertamente e facilmente l'uno con l'altro?

2. Ci sono argomenti che devi evitare? Sono argomenti importanti? Perché devi evitarli?

3. Hai interessi in comune?

4. Ti rispetti a vicenda, anche nei modi e nelle aree in cui sei diverso?

5. Hai filosofie morali ed etiche simili? (Una coppia può avere diverse credenze religiose e tuttavia simili filosofie morali ed etiche).

6. Hai obiettivi simili per la tua vita? (Se uno di voi vuole sposarsi e l'altro no, potrebbe essere nei guai).

7. Ti piace passare del tempo insieme?

8. Sei in grado di trascorrere del tempo a parte?

9. Potresti stare con questa persona per il resto della tua vita, immutata, esattamente come lui o lei è ora?

10. Puoi parlare di queste domande senza diventare troppo arrabbiato, sopraffatto o chiedendo che cambino l'un l'altro?

Rispondere a queste domande non ti dirà se la tua relazione durerà o meno, ma dovrebbe aiutarti a determinare se sta funzionando o meno per te ora.

PAGINA SORGENTE DELL'IMMAGINE TEASER: http://www.stormyweatherusa.com/html/references.html

Solutions Collecting From Web of "Giusto ragazzo, rapporto sbagliato? 10 domande da porsi"