Genitori gay e lotta per l'accettazione

Con circa 2-3 milioni di bambini cresciuti da genitori gay, lesbiche, bisessuali e transgender negli Stati Uniti da soli, il problema dell'adozione da parte di coppie dello stesso sesso o singoli individui LGBT continua a essere una questione scottante in tutto il mondo . Sebbene numerosi studi dimostrino che i bambini con genitori di minoranza sessuale tendono ad essere adattati come i figli di coppie di sesso opposto, gli oppositori dei matrimoni gay continuano a citare obiezioni morali e religiose riguardo all'idoneità dei genitori LGBT e al pregiudizio che i loro adottati ci si può aspettare che i bambini affrontino.

Insieme al bullismo affrontato da molti bambini delle minoranze sessuali nelle scuole, i bambini cresciuti dai genitori LGBT spesso subiscono anche molestie. Uno studio del 2008 rivolto a studenti di K-12 negli Stati Uniti ha rilevato che il 40 per cento dei bambini cresciuti da genitori di minoranza sessuale ha riportato alcune forme di molestie, mentre il 23 per cento ha riferito di sentirsi a rischio a scuola a causa della loro struttura familiare. Anche per gli studenti che negano apertamente il bullismo, esistono esempi più sottili di "microaggressione", inclusi insulti verbali o snobbamenti sociali, che possono anche essere emotivamente dannosi.

C'è anche la domanda su come le scuole di sostegno sono in generale per questi studenti e i loro genitori di minoranza sessuale. I genitori LGBT possono anche affrontare lo stress sul modo in cui interagiscono con insegnanti e consigli scolastici che possono contribuire all'ambiente negativo che i loro bambini incontrano.

Ma quali sono i risultati a lungo termine di questo tipo di molestie? E quanto è comune in molte scuole? Un nuovo studio di ricerca pubblicato sulla rivista Psychology of Sexual Orientation e Gender Diversity esamina le esperienze scolastiche e l'adattamento comportamentale dei bambini con genitori gay o lesbiche. Condotto da Rachel H. Farr dell'Università del Kentucky e dai suoi colleghi ricercatori, lo studio ha utilizzato partecipanti di un più ampio progetto di ricerca già in corso e ha raccolto dati dai bambini, dai loro genitori e da molti dei loro insegnanti.

In tutto, nello studio sono stati utilizzati cinquanta bambini con un'età media di otto anni. Sono stati reclutati, insieme ai loro genitori, usando cinque agenzie private di adozione nazionali. Tutti i bambini partecipanti sono stati adottati in una famiglia lesbica o gay con due genitori nelle prime settimane di vita. Le famiglie vivevano in diverse parti degli Stati Uniti, principalmente lungo le coste orientali e occidentali e gli stati meridionali.

Dei cinquanta insegnanti partecipanti allo studio, la maggior parte erano donne e conoscevano il bambino da una media di diciotto mesi. Per ciascun bambino, i genitori e un insegnante partecipante hanno completato una checklist per valutare potenziali problemi comportamentali. Questi includono esplosioni emotive o comportamento antisociale insieme a problemi di attenzione e sonno. Anche genitori e bambini sono stati intervistati separatamente per conoscere il bullismo e l'esperienza con microaggressioni legate ad atteggiamenti anti-gay.

I risultati hanno mostrato che il 98% di tutti i genitori ha riferito che i loro figli si erano adattati bene a scuola, un giudizio condiviso dai loro insegnanti. Solo una piccola percentuale dei bambini nello studio mostrava problemi comportamentali. Nel discutere le proprie esperienze con insegnanti e amministratori, la maggior parte dei genitori si sentiva generalmente ben supportata. Ci sono state alcune eccezioni degne di nota, tuttavia, con l'8% dei genitori che ha riferito che i loro figli hanno dovuto affrontare il bullismo o le prese in giro a causa delle loro famiglie.

Questi bambini hanno anche riferito di aver incontrato microaggressioni da altri studenti e persino dai loro insegnanti. Quando sono stati intervistati, alcuni bambini hanno riferito di tenere nascosto lo stato omosessuale dei loro genitori per evitare problemi. Uno ha detto che "molte volte non mi piace sempre dirglielo ma viene fuori perché facciamo un sacco di cose da genitori come le feste e arrivano per le conferenze genitori-insegnanti".

Un altro bambino ha detto ". . . un sacco di persone cercano solo di prendersi gioco di te perché la tua famiglia è diversa. . . Semplicemente non penso che dovrebbero farci il prepotente perché siamo diversi. "Anche i bambini che hanno riferito di essere stati vittime di bullismo a causa dei loro genitori avevano problemi comportamentali significativi, sia a casa che a scuola. Ciò includeva sia problemi esternalizzanti che internalizzanti che, anche se simili a quello di molti bambini che denunciano vittime di bullismo, suggeriscono anche che i bambini di genitori gay e lesbiche possono affrontare sfide uniche mentre procedono a scuola.

Insieme alle esperienze generalmente positive che la maggior parte dei bambini di genitori gay e lesbiche hanno a scuola, i loro genitori hanno riferito di interazioni generalmente positive con insegnanti e consigli scolastici. I genitori lesbiche e gay in questo studio riportano anche di essere attivamente coinvolti nelle attività scolastiche dei loro figli, tra cui frequenti incontri con gli insegnanti e tempo di volontariato per gli eventi scolastici. Attraverso una regolare interazione con gli insegnanti dei loro figli, possono garantire una maggiore accettazione e un'esperienza scolastica più positiva per tutti gli studenti.

Sebbene si tratti di uno studio limitato con un campione relativamente piccolo, mette in evidenza l'impatto del bullismo e delle microaggressioni sui bambini delle coppie omosessuali in molte parti del paese. Questo studio evidenzia anche l'importanza di genitori e insegnanti che lavorano insieme per promuovere una maggiore accettazione delle famiglie delle minoranze sessuali. Dal momento che gli insegnanti sono in una posizione critica per fermare il bullismo e la microaggressività nel momento in cui si verificano, è essenziale che abbiano la formazione necessaria per promuovere una maggiore diversità tra i loro studenti, qualcosa che potrebbe essere difficile fornire dato il clima politico in molti stati degli Stati Uniti.

Sebbene siano necessarie ulteriori ricerche, il numero di figli di genitori omosessuali nelle scuole degli Stati Uniti aumenterà sicuramente negli anni a venire. Come Rachel Farr e i suoi coautori sottolineano nelle loro conclusioni, quando le scuole soddisfano le esigenze di tutti i bambini e i genitori, le prospettive sono sostenute per il successo educativo dei bambini e per lo sviluppo sano. Pertanto, è fondamentale che insegnanti, amministratori e genitori lavorino insieme per garantire che gli ambienti scolastici siano sicuri e accoglienti per tutti i bambini e le famiglie.

  • TransAmerica: arrivo presto a una scuola vicino a te
  • L'impatto psicologico della discriminazione LGBT
  • 12 passaggi per l'adeguamento all'elezione di Donald Trump
  • L'omosessualità non è una dipendenza
  • Dove sono nascosti tutti i bisessuali?
  • Indebolire "Black Lives Matter"?
  • Non siamo riusciti a trattare i disturbi alimentari nelle minoranze
  • Romance può proteggere la salute mentale dei giovani LGBT?
  • Perché i programmi anti-bullismo non rendono la scuola più sicura
  • Come parlare con i tuoi figli riguardo le riprese di Pittsburgh
  • Perché Intersex e Transgender sono molto diversi
  • Stiamo cambiando i giovani LGBTQ?
  • Lettera da un uomo che parla in grande, fa piccolo e odia se stesso
  • Parlando di sessualità con adolescenti transessuali e non binari
  • (Chi) Futuro di (cosa) lavoro
  • La classe media che svuota e come evitare di essere vittima
  • Sai cosa significa "dritto"?
  • Le prime transizioni sociali influenzano l'identità di genere?
  • Non è "migliorare" per i giovani LGBTQ
  • In una persona
  • Chi è il tuo amore?
  • Cosa fare se il bambino esce
  • Dovremmo essere sconvolti dai tweets controversi di Trevor Noah?
  • Il GOP dichiara guerra alla sessualità moderna
  • Usare la finzione per narrare una transizione
  • Trump Administration interrompe la parola "Transgender" da CDC Budget
  • La battaglia del bagno transgender
  • Il tuo stato come persona singola è un problema di diversità
  • Il transumanesimo può cambiare il razzismo nel futuro
  • Nove carriere di psicologia Under-the-Radar
  • Dove sono nascosti tutti i bisessuali?
  • Perché Intersex e Transgender sono molto diversi
  • Instant Romance è a portata di clic
  • Sei un obiettivo facile per i bulli?
  • Da dove viene la tolleranza di genere?
  • Uomo, donna e interiore o oltre