Genitori bambini che semplicemente non vanno d'accordo

Quando si tratta di genitori che semplicemente non vanno d'accordo, viene in mente la ricerca sul divorzio. La maggior parte degli esperti sul tema del divorzio, in particolare se il divorzio nuoce ai bambini, ha scoperto che il divorzio danneggia i bambini a meno che la relazione coniugale non sia estremamente conflittuale. In altre parole, se due adulti non possono fare a meno di combattere e discutere costantemente di fronte ai bambini, lo stress del divorzio sui figli è migliore dello stress di dover ascoltare due genitori che si dividono. Trovo una verità simile nei genitori che non riescono ad andare d'accordo.

Nel complesso, ho due di questi bambini. Avendo adottato i miei due figli dal sistema adottivo, il mio bambino aveva quattro anni e la mia bambina era di due quando li abbiamo adottati per la prima volta e poi alla fine li abbiamo adottati. Comprensibilmente, il mio bambino di quattro anni fu molto più colpito dalle perdite e dai cambiamenti nella sua vita; mia figlia, infatti, non ricorda nulla prima che entrasse nelle nostre vite. Ho scoperto che mio figlio si sente arrabbiato e invidioso che sua sorella minore non ha vissuto alcune delle cose negative che ha sperimentato nella sua prima giovinezza – per esempio, sua madre si spezza il braccio quando lei era alta con la metanfetamina. La differenza nelle prime esperienze dei miei due bambini potrebbe essere una fonte di rabbia per mio figlio negli anni a venire. Questo problema fortifica una delle ragioni principali per cui i miei figli nel complesso non vanno d'accordo. Per molti genitori, le ragioni sono diverse.

A volte i bambini non vanno d'accordo perché le loro personalità sono così diverse. Un bambino iperattivo, ad esempio, spesso partecipa a infinite battaglie con un bambino passivo. Un altro bambino il cui umore è incline alla tristezza o alla rabbia può trovarsi di fronte a un conflitto simile con un altro bambino il cui stato d'animo è più equilibrato e incline alla pace. Il punto: quando i genitori hanno figli che tendono a litigare più di quanto tendono ad andare d'accordo, è importante che i genitori intervengano.

Scrivi le regole della casa e pubblicale in una stanza perché l'intera famiglia possa vederle.

I bambini sono concreti. Hanno bisogno che le aspettative vengano cancellate chiaramente altrimenti le aspettative non saranno soddisfatte. Non puoi includere la regola della casa "Tutti devono andare d'accordo", ma puoi includere "Se non puoi andare d'accordo, trova un'attività che puoi fare da solo". Dico ai miei figli che devono imparare a vivere insieme, ma non devono giocare sempre insieme. Dico loro che devono darsi spazio l'un l'altro quando non possono andare d'accordo. Dopotutto, non è quello che fanno gli adulti? I genitori e gli esperti genitoriali a volte predicano che ogni problema deve essere risolto e che i bambini devono sempre trovare il modo di farlo funzionare, ma tali regole sono troppo assolutiste quando si tratta di bambini le cui personalità (o rabbia verso l'altro) sono vaste probabilità. Non importa cosa, assicurati di includere una regola nelle tue regole di casa (scritte) su cosa fare quando la discussione continua e avere incontri familiari regolari in cui le aspettative sono rinforzate.

Incoraggia il gioco indipendente.

Una delle cose migliori che i genitori possono fare, indipendentemente dal fatto che i loro figli siano d'accordo o no, è incoraggiare attività che richiedono attenzione. Quando i tuoi figli sono più giovani e non vanno d'accordo, imposta un bambino con una nuova attività e digli che possono avere un turno con incrementi di mezz'ora. Questo è un grande momento per attività che richiedono il gioco con le loro mani; tirare fuori argilla, vernici o gesso di cemento. Metti l'altro bambino nella vasca da bagno o fai concentrare il bambino su un'altra attività in un'area separata. Il gioco da solista come questo è un ottimo modo per alleviare i bambini dallo stress del combattimento e per incoraggiare il gioco auto-lenitivo.

Mediate gioca con i tuoi bambini in attività intime e supervisionate.

Se ci fosse un cuore purpureo per i genitori, verrebbe presentato ai genitori che trascorrono molto tempo con i loro figli impegnati in attività cooperative e salutari: fare giardinaggio, cucinare, fare piccole riparazioni domestiche e creare arti e mestieri. Un'altra tecnica molto utile da provare quando i tuoi bambini stanno combattendo – e tu hai il tempo – è quello di creare un'attività condivisa che puoi fare con i tuoi bambini litiganti. Ad esempio, se stai dipingendo, chiedi a un bambino di prendere due pennelli per tutti e chiedere all'altro bambino di prendere tazze d'acqua per pulire i pennelli. Modellare come aiutare l'altro – al contrario di vederlo come competizione – ricorda a tutti gli interessati che appartengono allo stesso gruppo, che sono dalla stessa parte.

Indica i problemi di umore se i tuoi figli sono più grandi e discutono costantemente.

Con i bambini più grandi, le cose possono andare fuori controllo molto più velocemente. Con i bambini più grandi, la situazione può diventare molto più aggressiva rapidamente, con conseguenti maratone di nomi o persino violenze fisiche. Se riesci a capire la radice dell'argomento, indica l'aggressore. "Ascolta, se sei di umore arrabbiato, è giusto prenderlo con qualcuno? Se ti senti arrabbiato, fai una corsa intorno all'isolato, chiama un amico per sfogare o fai qualcos'altro. "Aiutare gli adolescenti a capire meglio il loro umore e sentimenti è fondamentale. Poiché sono più anziani, hanno la capacità di avere una visione più ampia del loro comportamento. Rendi chiara la tua linea di fondo: "Se non riesci ad andare d'accordo, separa te stesso".

Il mio cuore va ai genitori di bambini che, per la maggior parte, non vanno d'accordo. Questa triste realtà rende la vita a casa molto più stressante e richiede un controllo molto più attento dei genitori. Se i tuoi figli non vanno d'accordo e tu e / o il tuo co-genitore modellano una relazione abbastanza buona, non picchiarti dicendo che dovrebbero andare d'accordo. La verità è che alcune personalità sono così discrepanti che due persone possono sempre essere sfidate ad andare d'accordo. Spiega ai tuoi figli che speri che imparino ad accettarli meglio mentre invecchiano, e poi sperano e modellano il più possibile la pace.

Seguimi su Twitter @DrSethMeyers per aggiornamenti quotidiani sulla salute mentale!

Solutions Collecting From Web of "Genitori bambini che semplicemente non vanno d'accordo"