Geneticamente ignaro: come genitorialità "cinese" e "occidentale" fanno lo stesso errore

I genitori occidentali sono stati ancora più ansiosi del solito ultimamente. Trascorsero la vita cercando di costruire l'autostima dei loro figli con elogi e calcio. Hanno pensato che stavano facendo un lavoro decente fino a quando "Tigre Madre" Amy Chua ha dato loro un pezzo della sua mente. Chua ha dichiarato apertamente che "la genitorialità cinese è superiore". I buoni genitori faticano a preparare i loro figli a un mondo difficile e competitivo invece di dire loro prematuramente: "Siete tutti vincitori".

Chua ha scatenato un dibattito nazionale su come i genitori dovrebbero dare forma ai loro figli. (Il mio confronto diretto con Chua è apparso di recente su The Guardian ). I genitori dovrebbero usare una rigida disciplina asiatica per trasformare i bambini in persone ad alto rendimento? Dovrebbero usare il caldo incoraggiamento occidentale per trasformare i bambini in adulti ben adattati? Sembra che le due parti non potrebbero essere più distanti. Ma hanno un punto chiave di accordo: il modo in cui i genitori allevano i loro figli ha un enorme effetto sul tipo di adulti che crescono.

Per quanto strano possa sembrare, esistono solide prove scientifiche che questo "punto chiave" è falso. Anche se l'educazione ha effetti evidenti, lascia poche impressioni durature. I geni, non i genitori, sono i motivi principali per cui le famiglie vivono.

Questa non è più una questione di opinione. Adozione e ricercatori gemelli in medicina, psicologia, economia e sociologia hanno trascorso gli ultimi quattro decenni a studiare quasi ogni tratto che i genitori cercano di favorire. Confrontando gli adottati con le loro famiglie adottive e identici ai gemelli fraterni, questi scienziati sono finalmente riusciti a misurare separatamente gli effetti della natura e del nutrimento. L'effetto dei geni su salute, intelligenza, felicità, successo, carattere e valori è lampante. L'effetto della genitorialità su questi tratti, al contrario, varia da piccolo a zero. Le figlie di Amy Chua non avevano bisogno di una Tigre Madre per avere successo; essere i figli di due professori di Yale più venduti era sufficiente.

Molti sono tentati di trattare l'adozione e le prove doppie come una "prova" di 1 + 1 = 3: chiaramente sbagliato, ma la vita è troppo breve per capire perché. Ma la scienza e il senso comune sono più vicini di quanto sembri. Adozione e ricercatori gemelli rilevano frequentemente effetti a breve termine della genitorialità. I bambini adottati dalle famiglie con alto quoziente intellettivo fanno meglio i test di intelligenza. I bambini in famiglie religiose vanno in chiesa ogni settimana, se condividono tutti, metà o nessuno dei loro geni. La cattura: questi effetti nutrizionali evaporano in gran parte quando i bambini crescono.

La doppia ricerca trova certamente grandi effetti sull'educazione sulla religione e sulla politica degli adulti. Se i tuoi genitori sono metodisti o democratici, probabilmente lo sarai anche tu. Anche qui, però, il potere dei genitori è facile da esagerare. Importa molto per le labbra – a quale religione e partito politico tu dici di appartenere. Importa molto meno per misure più profonde: dottrine, posizioni politiche, frequenza ecclesiastica, voto, religiosità o politica che senti nel tuo cuore.

L'effetto più significativo della genitorialità non è su ciò che il bambino diventa, ma sul suo apprezzamento – come si sente e si ricorda di te. Uno studio su gemelli svedesi più anziani ha confermato che l'impressione che fai sui tuoi figli dura davvero una vita. Se sei gentile, rispettoso e hai tutto il tempo per te, probabilmente lo ricorderanno. Se sei cattivo, prepotente o assente, probabilmente lo ricorderanno anche loro. La scienza della natura e dell'educazione può lasciarti freddo, ma ha un messaggio edificante e umano: una buona genitorialità significa godersi il tuo viaggio insieme, non la destinazione.

Lottare per modellare i tuoi figli non è solo inefficace, ma controproducente. Spingere il tuo bambino ad essere qualcosa che raramente ha successo, ma spesso ha a che fare con la relazione tra genitore e figlio. Il sondaggio Chiedi ai bambini ha chiesto a oltre un migliaio di bambini tra i tre ei dodici anni circa le loro vite. Pochi bambini si sentono affamati di attenzione dei genitori. Le loro grandi lamentele sono che i genitori sono troppo stanchi, stressati e arrabbiati. La lezione: genitorialità più rilassata è meglio per tutti. Smettila di spingerti così forte. Il tuo bambino diventerà lo stesso, ti sentirai meglio con la tua vita e il tuo bambino si sentirà meglio con te.

Sia i genitori asiatici che quelli occidentali dicono ai loro figli: "Sono tuo padre, non tuo amico". Il messaggio, in entrambi i casi, è che i genitori devono plasmare i loro figli per il futuro, anche se lo risentono. La buona notizia dell'adozione e della doppia ricerca è che non è necessario essere il cattivo per crescere un bravo ragazzo. "Sono tuo genitore, non tuo amico" non è un motivo per trattare i tuoi figli peggio di quanto facciano i loro amici. È un motivo per trattare meglio i tuoi figli – per mostrare loro che anche se altri bambini sono crudeli, i loro genitori li alleveranno con gentilezza e rispetto giorno dopo giorno.

PS Per ulteriori informazioni su di me e su Chua, dai un'occhiata a "L'analisi del rapporto costo-beneficio della madre tigre" e "Se potessi chiedere una domanda a Amy Chua One".

Solutions Collecting From Web of "Geneticamente ignaro: come genitorialità "cinese" e "occidentale" fanno lo stesso errore"