Generali caduti … e le nostre stesse verità private

Leggere la relazione del generale Petraeus con Paula Broadwell e la voluminosa corrispondenza del generale Allen con Jill Kelley – e la loro ignominiosa caduta dalla grazia – fa pensare al mito egiziano, Osiride. Fu ucciso e smembrato, e ognuno dei 14 pezzi del suo corpo fu sepolto in un posto diverso. Sua moglie Isis ha trovato tutte le parti e le ha rimesse insieme. Allora Osiride tornò in vita e concepirono un bambino insieme.

Più tardi, spiegherò che cosa questo mito ci può insegnare su questo ultimo scandalo "sesso e potere", che significa più che semplici punti di vista su affari e adulterio tra persone di alto profilo. Da una parte, alcuni sostengono che l'adulterio tra il personale militare è una questione personale, come ha detto in una recente intervista Thomas Ricks, analista militare e di politica estera. In realtà, Ricks sostiene in The Gamble che il problema significativo per i militari è il fallimento e il declino della leadership. Ma altri sono moralmente offesi da quelli che vedono come difetti di carattere personale dietro lo scandalo sessuale, e che tale comportamento indica anche un giudizio scarso da parte dei leader.

Ma fai un passo indietro: penso che questo scandalo sia solo una versione più estrema e titillante di inganni e menzogne ​​che molte persone mantengono nei loro comportamenti pubblici, a scapito delle verità private. Per alcuni, il divario tra bugie pubbliche e verità private è guidato da problemi emotivi non riconosciuti e desideri conflittuali, forse razionalizzati o inconsci. Ma per molti altri, l'accumulo di ricompense e riconoscimenti si rivela così inebriante che entrano da ubriachi in azioni non etiche o autodistruttive.

Ricerche recenti suggeriscono che le persone che si aspettano di sentirsi colpevoli di una possibile trasgressione etica hanno meno probabilità di commetterlo. Forse così. Ma alti livelli di successo e potere nel mondo degli affari, della politica, dello sport o dell'intrattenimento possono rafforzare e alimentare l'egocentrismo, per lo meno.

Alcuni cadono da posizioni di potere e rango sociale quando il loro desiderio di potere o il bisogno di applausi viene costantemente rafforzato. Cioè, alcuni hanno un'etica traballante o uno scarso autocontrollo per cominciare. Oppure le tendenze narcisistiche possono diventare rafforzate e intensificate aumentando il potere e il riconoscimento. Essere circondati da persone che ti dicono quanto sei grande può alimentare e rafforzare il narcisismo nascente, come versare benzina su un piccolo fuoco.

Inoltre, quando sei sottoposto a costante scrutinio e esposizione da parte del pubblico, può maturare un senso di legittimazione: un atteggiamento di "Posso prendere ciò che voglio, perché posso." E la convinzione di essere immune alle conseguenze può crescere. In effetti, la ricerca mostra che livelli più elevati di testosterone, tipici delle personalità aggressive, narcisistiche e di tipo "A", soffocano la naturale capacità di empatia. Ciò è visibile nelle persone che usano gli altri per i loro fini egocentrici.

Circondato da sicofanti, l'autocontrollo o il giudizio possono indebolirsi di fronte all'opportunità di un'avventura sessuale, specialmente se la propria esperienza sessuale è legata al potere e al dominio. In effetti, alcune ricerche suggeriscono che quando le persone salgono al potere, è più probabile che commettano adulterio. E sempre più, questo include le donne.

Nella parte più mite dello spettro, i divari tra pubblico e privato possono riguardare valori personali, bisogni o desideri. I conflitti possono esplodere nelle relazioni intime, come ho recentemente scritto riguardo alla "trasparenza", o nelle carriere o negli affari. Che sia un politico, una star dello sport, un intrattenitore, un ecclesiastico o un Joe medio, potresti presentarti in un modo nel tuo ruolo pubblico, ma in realtà sentirti o comportarti diversamente in privato.

Puoi diventare socialmente condizionati in un personaggio pubblico che si combina con ciò che hai imparato indica padronanza, controllo e maturità. Quell'immagine potrebbe riflettere gli imperativi dei genitori o dei genitori. E i tuoi talenti possono aprire percorsi verso il successo che incontrano anche l'approvazione dei genitori. Quest'ultimo potrebbe anche includere il tipo di persone a cui dovresti relazionarti, in base alle aspettative o alle tradizioni della famiglia allargata o dei genitori.

Ma quel percorso potrebbe non confondersi con i tuoi valori o desideri. La persona in cui ti stai trasformando, pubblicamente, potrebbe non essere in sintonia con la persona che sei, in privato. Il risentimento e sentimenti di auto-confino possono costruirsi. Le paure e le insicurezze possono sembrare incompatibili con l'immagine per cui stai mantenendo e ricevendo riconoscimenti.

Il risultato finale è sentirsi intrappolati nella tua vita, nella tua carriera, nelle relazioni o in entrambi. Molti descrivono il sentirsi intrappolati tra desideri elusivi per qualcosa di diverso, più deciso, invece di accontentarsi di ciò che sono diventati. Puoi sentirti intrappolato da circostanze, conforto o semplicemente non essere in grado di immaginare percorsi alternativi nella vita. Se il crescente senso di colpa o vergogna all'interno si combina con il crescente successo o l'adulazione all'esterno, gli spazi tra le diverse "parti" di te possono intensificarsi fino a quando il centro non regge più.

Per alcuni, il divario personale-privato esploderà in modi auto-distruttivi quando, inconsciamente, la persona vuole sovvertire l'intera impresa che lui o lei ha abbracciato, e farlo crollare. Nel migliore dei casi, diventi frammentato, "smembrato", come Osiride.

Ma "ricordare" le "parti sepolte" di te stesso – quelle verità private – rimettendole insieme e integrandole con la tua vita pubblica, è la strada per diventare di nuovo "vivo". Questo è simboleggiato dalla nuova vita che Osiride e Iside furono in grado di portare nel mondo. Riunire il tuo sé privato e il tuo sé pubblico in una persona integrata può richiedere la guarigione del danno emotivo. E ci vuole un po 'di coraggio per cambiare rotta e affermare chi sei come persona intera, mentre vai avanti. Ma sentirsi liberi, come una persona intera, ne vale la pena – non credi?

dlabier@CenterProgressive.org

Centro per lo sviluppo progressivo

Blog: Impatto progressivo

© 2012 Douglas LaBier

Solutions Collecting From Web of "Generali caduti … e le nostre stesse verità private"