Fox News e American Politics dal 1994

Robert Mather
Oklahoma State Capitol, Oklahoma City, OK, USA.
Fonte: Robert Mather

La politica americana ha visto una varietà di trasformazioni dai primi anni '90. I due principali partiti sono diventati polarizzati (vedi "Questo è ciò che assomiglia al futuro della politica americana" di Michael Lind) ei social media hanno creato un mezzo attraverso il quale gli atteggiamenti degli elettori possono diventare rapidamente estremi. Lo scienziato politico Kurt Jefferson e io ne abbiamo discusso nel nostro recente articolo "The Authoritarian Voter? La psicologia e i valori di Donald Trump e Bernie Sanders Support "(Mather & Jefferson, 2016). Qui farò l'argomento che i processi psicologici sociali del fenomeno dei media ostili e la polarizzazione di gruppo hanno svolto ruoli sostanziali nella recente evoluzione della politica americana.

La persuasione è il processo di cambiamento degli atteggiamenti, ei media possono fornire una piattaforma per i partiti politici per far avanzare le loro agende e modificare l'atteggiamento di una popolazione sui problemi per favorire le posizioni del particolare partito politico. Vallone, Ross e Lepper (1985) hanno identificato il fenomeno dei media ostili, in cui i partigiani percepiscono le presentazioni mediate di informazioni da parte dei loro lati. Hanno mostrato segmenti di copertura delle notizie nazionali americane (ABC, CBS, NBC) del massacro di Beirut nel 1982 e hanno valutato le risposte immediatamente dopo aver visto il filmato. Sia i partigiani filo-israeliani che quelli filo-arabi hanno giudicato la copertura giornalistica distorta dal loro punto di vista, hanno riferito più referenze negative rispetto a quelle positive e hanno riferito che la visione della copertura sarebbe stata determinante nel persuadere i partigiani neutrali dall'altra parte.

Durante un ciclo elettorale, gli elettori partigiani credono sempre che i notiziari siano prevenuti contro di loro, che siano o no. Tuttavia, il pregiudizio nelle notizie negli Stati Uniti potrebbe essere molto reale a causa della seguente dinamica. Fox News lavora molto duramente per dire ai suoi telespettatori (in gran parte repubblicani, Pew Research Center, 2010) che Fox News è imparziale e che gli altri sbocchi sono tutti di parte nei confronti dei liberaldemocratici. In questo modo, Fox News si distingue per gli spettatori di tutti gli altri punti vendita. Una volta che ciò si è verificato, Fox News può indirizzare la propria copertura alle preferenze del proprio pubblico e in realtà essere prevenuto nei commenti supplementari forniti. Tutte le parti probabilmente sovrastimano la probabilità che un osservatore neutrale venga persuaso dalla copertura, specialmente dal momento che l'identificazione del pregiudizio seleziona automaticamente il pubblico, e nessuna delle due parti ascolta l'altro. Questo non è un fenomeno esclusivo di Fox News, ma le notizie Fox hanno un ruolo chiave nel ciclo su come la politica americana possa essere stata così polarizzata di recente. La polarizzazione di gruppo è la tendenza dei gruppi a prendere decisioni che sono più estreme di quanto i membri siano inizialmente inclini a fare come individui. Ciò si verifica perché 1) le persone forniscono argomenti persuasivi durante la discussione a cui altre persone non avevano pensato, e 2) la gente aspetta di vedere cosa vogliono i membri del gruppo, quindi sceglie qualcosa di più estremo per ottenere la popolarità individuale nel gruppo, usando il confronto sociale. Questo è un fenomeno di base di piccoli gruppi e grandi gruppi, non solo di partiti politici.

I seguenti eventi potrebbero aver creato il contesto per la recente polarizzazione politica diffusa negli Stati Uniti: GOP 1994 "Contratto con l'America", lanciato nel 1996 Fox News Channel con Roger Ailes come CEO (consulente dei media repubblicani), GOP ha tentato di mettere sotto accusa Clinton, 2000 presidenziale l'elezione è andata alla Corte Suprema per una decisione, successivamente Bush ha scontato un mandato in cui molti democratici non hanno riconosciuto di essere il presidente eletto, i democratici del 2008 vincono la Casa Bianca con un presidente nero e una fascia demografica che cambia, e il 2016 Trump fa appello autoritario (descritto in modo più dettagliato in Mather e Jefferson, 2016). Tutto ciò, date le nuove sedi dei media (cioè notizie via cavo, internet, social media), fornisce un contesto in cui le posizioni politiche sono facilmente polarizzate agli estremi e questo può essere usato dai partiti politici per vincere le elezioni.

Riferimenti

Lind, M. (2016, 22 maggio). Questo è come appare il futuro della politica americana. Politico . (Www.politico.com)

Mather, RD, & Jefferson, KW (2016, maggio). L'elettore autoritario? La psicologia e i valori di Donald Trump e Bernie Sanders supportano. Journal of Psychology scientifico , 1-8. (Www.psyencelab.com)

Pew Research Center. (2010, 12 settembre). Fonti di notizie ideologiche: chi guarda e perché? Washington, DC: Author (www.peoplepress.org)

Vallone, RP, Ross, L. e Lepper, MR, (1985). Il fenomeno dei media ostili: percezione distorta e percezione del pregiudizio mediatico nella copertura del massacro di Beirut. Journal of Personality and Social Psychology, 49 , 577-585.

Solutions Collecting From Web of "Fox News e American Politics dal 1994"